Italian Trumpet Forum

La Tromba e i suoi derivati => Marche e Modelli => : Zosimo November 16, 2009, 09:18:08 PM

: G&P FLORA
: Zosimo November 16, 2009, 09:18:08 PM
Cosa ne pensate della nuova creatura della G&P?
: Re: G&P FLORA
: bubbermiley November 16, 2009, 09:30:11 PM
Che andrebbero provate.

Dopo aver imparato a suonare un minimo decentemente così come dovrebbe essere per tutte le trombe. Prima si studia e si impara suonare poi si danno giudizi. E non si parla per sentito dire......
Vale per tutte le trombe. Non mi riferisco solo a  G&P, ma ho sentito gente sui forum parlare di bach, cortois, monette G&P come se fossero dei mostri sacri e poi avevano problemi a fare una scala o un'eserczio di flessibilità o fra martino. o magari manco avevano mai fatto mezzo concerto in vita loro.... ma tutti belli seduti in casa e si sentono Dio.

Le altre son stronzate da Bar....tutti grandi allenatori, ma poi in campo ............

Torno studiare che è meglio...
ripeto, provatele e fatevi un vostro giudizio. a mia opinione scoprirete che, se SUONATE, sono ottime trombe.... così come taylor, monette bach schilke....... spernacchiate fanno schifo come monette bach schilke etc...
: Re: G&P FLORA
: CONFUSION51 November 16, 2009, 10:27:28 PM
vado a studiare... ;)
: Re: G&P FLORA
: Zosimo November 16, 2009, 10:52:11 PM
Sarò ingenuo, ma non capisco perchè la descrizione di questa tromba sta creando questi malumori. Mi spiace molto. :(
: Re: G&P FLORA
: ataru November 16, 2009, 10:53:02 PM
Che andrebbero provate.


Speriamo di farlo presto ;)
: Re: G&P FLORA
: anrapa November 17, 2009, 12:58:30 AM
Sarò ingenuo, ma non capisco perchè la descrizione di questa tromba sta creando questi malumori. Mi spiace molto. :(

Boh...
Intanto vado anch'io a studiare.

Nel frattempo mi permetto di far notare che persino le Monette fanno schifo a FIOR FIORI di musicisti a livello mondiale, la logica esposta qualche messaggio più sopra viene quindi a mancare: se una tromba fosse buona a prescindere e se solo una persona competente fosse in grado di valutare una tromba allora tutte le trombe di un buon livello dovrebbero risultare buone se suonate da persone competenti... eppure i giudizi non sono tutti positivi neanche per le Monette... che sia una materia soggettiva? che sia una questione di gusti? che sia possibile che alcune trombe escono bene e altre male? che ci siano degli interessi dietro? che sia importante parlarne, bene o male, basta che se ne parli? Monette ha fatto fortuna anche perchè è abilissimo in queste cose, non dimentichiamolo!
: Re: G&P FLORA
: anrapa November 17, 2009, 01:16:18 AM
E poi, Tiziano, non capisco perchè tanta verve??? Cos'è successo???
In questo forum, se seguiamo quella logica, un buon 90% degli utenti non avrebbe il diritto di esprimere un giudizio ma se seguiamo questa linea anch'io dovrei starmene zitto in un cantuccio. Ma poi come ci divertiamo???
: Re: G&P FLORA
: Cesco November 17, 2009, 09:56:56 AM
Sarò ingenuo, ma non capisco perchè la descrizione di questa tromba sta creando questi malumori. Mi spiace molto. :(

...sono perfettamente in linea con Zosimo...

Non riesco a capire il perché una recensione di una tromba (qualsiasi) debba generare tutto questo malumore...
Vabbé che siamo in Italia, per cui i campanili (ma è questione di campanili, poi? boh...!) si creano in ogni occasione, ma insomma...
PER ME, ad esempio, la Selmer Concept TT (che pur ho acquistato ed ho a casa in soffitta) suona PEGGIO di una YH8310Z (che mi diverto moltissimo ultimamente a suonare): ... cos'é una bestemmia? Non dovrei dirlo? Sarebbe meglio tacere perché non faccio 300 serate all'anno?
Ah già, io non sono Adam Rapa, per cui non posso esprimere giudizi sulle trombe...  doh
Mah...  :-\

P.S.: tra parentesi, neanche Valter è Adam Rapa, ma sul palco con l'americano c'é stato e ci ha fatto pure una splendida figura... Ad ogni buon conto, se mi dice (Valter) che ha provato una tromba e non gli è piaciuta, prendo atto e stop, senza crearmi pregiudizi o etichettare la tromba "mal recensita" negativamente... Così come Rapa o Giuffredi o Bosso o chi volete voi, se mi dicono che la YH8310Z suona male o peggio di una Selmer, che mi cambia? PER ME suona bene... stop.
Sarà semplicistico...
: Re: G&P FLORA
: miles74 November 17, 2009, 10:44:11 AM
ci sono alcuni parametri che possiamo definire oggettivi, ad es.la qualità della laccatura di uno strumento è visibile a tutti ed è logico che se è buona lo è per tutti ecc..
altri parametri sono soggettivi come il suono.
ad alcuni piace ad altri non piace.ma siamo comunque liberi di giudicare uno strumento a prescindere dalla ns.preparazione.
per fare un esempio quando comprai la taylor da tony provai un pò di trombe,ma non tutte mi piacevano od erano adatte a ciò che cercavo,anche se si chiamavano tutte taylor.
: Re: G&P FLORA
: Unluckyluke November 17, 2009, 01:31:12 PM
Completamente d'accordo con te miles e, ripeto: per quanto mi riguarda Valter ha fatto bene a scrivere le sue impressioni personali e BISOGNA assolutamente tenerne conto! Non spostiamo tutto sulla "polemica" che non voglio assolutamente fare, io voglio solo discutere già ci sono i giornalisti che spesso creano polemiche dove effettivamente non ci sono ;)

 
...se fossimo tutti d'accordo su tutto, come dice sempre anche Tony, tutti i forum morirebbero; credo che ci siano persone abbastanza intelligenti da capire dove finisce la critica (costruttiva) e inizia la polemica... il tutto era partito proprio da questo:


ci sono alcuni parametri che possiamo definire oggettivi, ad es.la qualità della laccatura di uno strumento è visibile a tutti ed è logico che se è buona lo è per tutti ecc..

: CONFUSION51
... trovo veramente ridicolo che abbiamo messo integralmente la macchina bauerfind compresi bottoni e tappi inferiori identici alla Taylor x-light


Sono solo queste le uniche parole che veramente non capisco, perchè non so come classificarle: critica costruttiva? impressione personale? La MIA reazione NON è stata "ma cosa scrive sto pirla?? (scherzo eh!)" oppure "Ma si può scrivere delle simili caxxate?" o simili... Mi è solo dispiaciuto leggere questa frase che sembra quasi screditare più che la tromba, il lavoro che ci è stato fatto; tant'è che poi qualcuno anche prima di me ha fatto le dovute precisazioni, in tranquillità...così come le "vecchie" meccaniche Getzen della Monette :) Non ci trovo proprio nulla di male...

Lasciamo stare le plemiche, e parliamo un po' di 'ste tromba...  pollices
: Re: G&P FLORA
: miles74 November 17, 2009, 03:32:55 PM
mi trovi d'accordissimo.anzi se mai ci dovessimo incontrare un giro sulla flora lo faccio volentieri.sta tromba comincia ad intrigarmi  salut
: Re: G&P FLORA
: Cesco November 17, 2009, 03:37:37 PM

Lasciamo stare le plemiche, e parliamo un po' di 'ste tromba...


... ottimo!  pollices
: Re: G&P FLORA
: bubbermiley November 17, 2009, 08:54:27 PM

Citazione di: CONFUSION51

    ... trovo veramente ridicolo che abbiamo messo integralmente la macchina bauerfind compresi bottoni e tappi inferiori identici alla Taylor x-light

Sono solo queste le uniche parole che veramente non capisco, perchè non so come classificarle: critica costruttiva? impressione personale? [...] Mi è solo dispiaciuto leggere questa frase che sembra quasi screditare più che la tromba, il lavoro che ci è stato fatto;

Lasciamo stare le plemiche, e parliamo un po' di 'ste tromba...  pollices

Mi scuso se qualcuno si è offeso per quanto ho scritto, la mia era più l'incazzatura dovuta alla frase (riportata da luca qui sopra) che mi ha fatto ritenere il commento teso a screditare il lavoro più che a recensire lo strumento. Nessuno lo prenda come una critica personale.
Ovviamente Valter (e anche Tony) ha tutta la mia stima come musicista (anche se non lo conosco di persona, ho orecchie per sentire...) e non lo reputo affatto incompetente..... anzi.
E', come tutti, libero di scrivere ciò che vuole.

Per quanto riguarda le G&P Flora vi rinnovo l'invito a provarle e traete da soli le vostre conclusioni.

buona serata e tutti.
: Re: G&P FLORA
: winton November 17, 2009, 09:58:55 PM
Io un giretto a Legnano me lo sono fatto.
Sono delle ottime trombe fra tutte quella che fa pe rme come suono è la Flora Heavy.
Non ha nulla da invidiare a trombe del calibro di Monette e Taylor (chi ha detto che devono essere per forza il meglio????)
Purtroppo, il tutto è molto, ma molto soggettivo.
Non posso far altro che invitarVi a provarle.
Ps.. Bauenfider.. o come si scrive..alla fine.. costruisce meccaniche.. e anche ottime.. Poi chi vuole se le compra e le monta sui propri strumenti. Se nessuno facesse cosi'.. il sig. Bauenfide.. cambierebbe lavoo.. non trovate???
: Re: G&P FLORA
: CONFUSION51 November 17, 2009, 10:37:58 PM
Visto che vi dà tanta noia che io esprima il mio parere, e sottolineo mio parere, non mi esprimo più a riguardo, ma fatemi una cortesia non citatemi più solo per avere l'occasione di esprimere il concetto contrario.
Con il costo di una tromba del genere 20-30 euro per creare con un design diverso dei bottoni e dei tappi ,magari migliore,  secondo me sarebbe stata una scelta commercialmente migliore per la G&P, ed ovviamente anche per la Taylor, però Taylor la tromba l'ha costruita prima!
A parer mio un costruttore dovrebbe guardarsi intorno, e a meno di decisioni volute dovrebbe evitare di utilizzare parti così clamorosamente identiche.
Per la precisione il case esterno dei pistoni è notevolmente diverso, quindi perchè non personalizzare anche questi dettagli ?
Con questo spero di aver chiarito il mio pensiero, e quindi torno a studiare...dove qualcuno di voi mi ha mandato.
grazie


: Re: G&P FLORA
: Zosimo November 17, 2009, 11:05:10 PM
Molte case ''montano'' bauerfind tipo galileo, hub van laar eclipse non credo che copino  tutti  taylor. Io non ci vedo nulla di male. La ferrari monta le pirelli, se le monta anche la porsche non credo che stia copiando ma solo rivolgendosi allo stesso fornitore. Tutto questo per dire che purtroppo sui forum una frase da adito a 2000 interpretazioni. Spero che vi possiate chiarire in privato.
: Re: G&P FLORA
: Unluckyluke November 17, 2009, 11:15:16 PM
Molte case ''montano'' bauerfind tipo galileo, hub van laar eclipse non credo che copino  tutti  taylor. Io non ci vedo nulla di male. La ferrari monta le pirelli, se le monta anche la porsche non credo che stia copiando ma solo rivolgendosi allo stesso fornitore. Tutto questo per dire che purtroppo sui forum una frase da adito a 2000 interpretazioni. Spero che vi possiate chiarire in privato.

eh...'sticazzi 2000 interpretazioni.... Ora ho capito cosa intendeva Valter e capisco quello che ha scritto! (non ditelo in giro....ma ho chiesto tempo fa altri tappi e  "bottoni" per la mia :P Semplicemente per un fatto estetico...). Bastava metterla giù in questi termini, piuttosto che dare del ridicolo alla cosa, e si sarebbero risparmiate le varie "beghe" secondo me...

Valter, grazie per il chiarimento, spero leggano pure altri... :)

E scusami se, IO per primo, non avevo capito cosa intendessi.

Saluti a tutti...
: Re: G&P FLORA
: nic November 17, 2009, 11:49:22 PM
Mi permettete un intervento volgare?
Sìì?
Allora l'intervento è questo: ma quanto costa una Flora?

Lo chiedo perché qui stiamo paragonando le G&P alle Monette o alle Taylor.

Ho un amico che è diventato uno scrittore conosciuto. Al suo primo libro la critica locale scriveva "Ehhh, i veri romanzi sono altra cosa, vuoi mettere il romanzetto di Paolo Nori con Guerra e Pace?" Paolo Nori, che fra l'altro si è laureato in russo, conosce Tolstoj e non ha mai pensato di potersi confrontare con Tolstoj. Tuttavia vive di romanzi da oltre dieci anni ed è tradotto in diverse lingue, cioè ha la sua dignità letteraria, per lo meno commerciale.

Voglio dire che i valori oggettivi esistono senz'altro, ma forse non è corretto paragonare le Flora al top che esiste nella produzione mondiale e trovarle insoddisfacenti se non reggono quel confronto.
Se invece costano 5000 euro, il discorso cambia.



 
: Re: G&P FLORA
: Zosimo November 18, 2009, 12:00:01 AM
Nic, leggere i tuoi post anche se non sei Proust è sempre un piacere ;)
: Re: G&P FLORA
: Polipoldo December 11, 2009, 08:21:04 AM
Le G&P Flora partono come prezzo da 2000 euro,poi si possono avere tante conbinazioni personalizzate e il prezzo può salire.Io non posso esprimere un parere sul suono(sono un incapace),ma a livello di costruzione danno una bella sensazione.Sono oggetti artigianali costruiti quasi interamente a mano ed il prezzo è ampiamente giustificato secondo me.

Ciao
: Re:G&P FLORA
: goldbrass74 November 27, 2010, 02:11:20 PM
Salve a tutti,
sono un nuovo iscritto e ho letto moltissimi dei post riguardanti questa tromba...in particolare il post di NIC ke dice di fare molta attenzione a non paragonare una Flora ad una Monette perkè la seconda è un marchio prestigioso, è in una determinata fascia di prezzo mentre la G&P nasce solo nel 2006 e la Flora, il suo (a quanto pare) modello di punta,  partirebbe da 2000€ in su.
Ebbene, se ciò fosse vero, in tutto il pianeta "compravendita" varrebbe il concetto ke se un prodotto costa di più, va da sè ke la qualità è superiore...giusto? Ovviamente NO.
Esistono dinamike legate al marketing aziendale per le quali un prodotto possa essere valutato o ipervalutato e venduto come oro 1000 quando invece è 750 o 800 toh, voglio esser buono.
Ma sia kiaro: non voglio assolutamente dire ke le Monette siano catenacci: io per primo adoro quel concept di trombe diverso da quello delle ns solite "bambine".
Ci avete mai pensato del perchè tutta la rete è tappezzata di video e foto del Flumpet, Ajna Samadhi, Raja, 993 etc etc in mano a Ron Miles, Blanchard, Ferguson, Marsalis, Rapa e molti, molti altri?? Volgio dire, se un marchio gode di cosi tanta qualità, superiorità, pregio....non teme confronti e non ha bisogno di presentarsi in ogni dove di Internet.
Le Autovetture: ti massacrano i maroni Audi, Mercedes...avrà visto più cervi quello stronzone di Allevi in una settimana ke la Guardia Forestale; Aston Martin non fa pubblicità in tv, Nemmeno Bugatti o Lamborghini. In definitiva, l'oro ke Monette vende corrisponde solo alla finitura...è una gran tromba ma non per questo rimane sempre superiore rispetto alle altre. La buona fama la sfoggi con la qualità e l'innovazione, non con il prezzo.
Le trombe: suono da settembre 2002 con una Xeno G ulteriormente appesantita...su per giù costa augale ad una Bach 37(un modello ke oramai compirà 40 anni senza mai una mezza miglioria) solo ke la mia gli da non 1 ma 50 giri...e a 37 la conosco bene, ci son cresciuto.
In quasi tutti i post di questa conversazione ho trovato sempre un lato veritiero; per conto mio, le trombe vanno prima studiate poi provate..a quel punto si sceglie in base ai propri gusti..molti considerano il filone Monette, Taylor, Flora e altri ancora come "tromboni"..personalmente mi affascina quel filone. Ho avuto modo di ascoltare la Flora dal vivo un mesetto fa, il carattere timbrico è lo stesso della Monette e stsr, con un pò di fortuna riuscirò anke a provarla e farmi un'idea più concreta..ma se suona come dico io e mi mette in condizione di poter dare il meglio ke posso, per conto mio può esser paragonata alla baronessa Monette perkè anke se non l'ho mai provata, è pur sempre una semplice tromba.
Buon fine settimana a tutti.
: Re:G&P FLORA
: Zosimo November 27, 2010, 02:50:43 PM
MA non è più facile scrivere stasera che strs ci vuole anche fantasia :D
: Re:G&P FLORA
: paolotretteltrumpet November 27, 2010, 05:33:33 PM
..tutto bene.. però i post scritti con la k non riesco a leggerli..scusate è una mia mancanza.  ;)
: Re:G&P FLORA
: Asterix November 27, 2010, 06:31:45 PM
..tutto bene.. però i post scritti con la k non riesco a leggerli..scusate è una mia mancanza.  ;)
pollices pollices pollices
E' come stuprare la nostra bellissima lingua!
Detto questo: quando uno sa suonare la tromba giusta è quella che ti da il feeling migliore! C'è gente che compra le scarpe di Prada a un botto di soldi ma sono pur sempre scarpe... La pubblicità è solo un mezzo per vendere non un indicatore di qualità...
: Re:G&P FLORA
: Norman November 27, 2010, 06:51:41 PM
Mi rammarico di non avere ancora provato questa tromba, di cui mi dicono un gran bene. Appena ho un momento mi faccio un viaggetto a Legnano e rimedio, anche se ora come ora comprarmi un'altra tromba è fuori discussione...

Quanto ai confronti, è chiaro che il prezzo va contestualizzato, e forse anche un po' smitizzato... Se una tromba costa 10.000 Euro, mi piace e me la posso permettere, allora me la compro. Se per prenderla devo indebitarmi per anni con la banca, può essere la tromba più bella del mondo, ma la lascio lì dov'è... La Flora per essere un prodotto artigianale mi pare avere un ottimo prezzo, soprattutto considerato il livello a cui stanno arrivando i prezzi delle trombe industriali.... C'è caso che la Flora possa costare meno di una Bach Artisan, che per quanto possa essere buona è pur sempre un prodotto industriale... Resta il fatto che secondo me è sbagliato confrontare le trombe guardando il prezzo, perché sono veramente come le scarpe, una questione molto personale.
: Re:G&P FLORA
: Asterix November 27, 2010, 07:22:10 PM
Mi rammarico di non avere ancora provato questa tromba, di cui mi dicono un gran bene. Appena ho un momento mi faccio un viaggetto a Legnano e rimedio, anche se ora come ora comprarmi un'altra tromba è fuori discussione...

Quanto ai confronti, è chiaro che il prezzo va contestualizzato, e forse anche un po' smitizzato... Se una tromba costa 10.000 Euro, mi piace e me la posso permettere, allora me la compro. Se per prenderla devo indebitarmi per anni con la banca, può essere la tromba più bella del mondo, ma la lascio lì dov'è... La Flora per essere un prodotto artigianale mi pare avere un ottimo prezzo, soprattutto considerato il livello a cui stanno arrivando i prezzi delle trombe industriali.... C'è caso che la Flora possa costare meno di una Bach Artisan, che per quanto possa essere buona è pur sempre un prodotto industriale... Resta il fatto che secondo me è sbagliato confrontare le trombe guardando il prezzo, perché sono veramente come le scarpe, una questione molto personale.

ovazion
: Re:G&P FLORA
: cariu November 29, 2010, 02:52:09 PM
In definitiva, l'oro ke Monette vende corrisponde solo alla finitura...è una gran tromba ma non per questo rimane sempre superiore rispetto alle altre. La buona fama la sfoggi con la qualità e l'innovazione, non con il prezzo.

non capisco il tuo discorso, al di la del marketing (che poi usano tutti) a me pare che monette proprio sulle innovazioni (apprezzabili o meno) ci ha creato il suo marchio, leggevo proprio ieri un'articolo con un'intervista a Ghitalla in cui apprezzava monette per i suoi studi e per le sue innovazioni....

le G&P non le ho mai provate ma secondo me il discorso di nic era sul fatto che il prezzo è uno degli elementi da tenere in considerazione quando si paragonano diversi "prodotti", non era inteso come per forza "maggior prezzo = maggior qualità"

e cortesemente non scrivere con la k!
: Re:G&P FLORA
: Zosimo January 08, 2011, 01:30:01 PM
E' uscita una nuova flora la 1176 su raccomandazioni dello stesso Bosso. L'ha presa un mio amico tra un mesetto vi farò la recensione ;)
: Re:G&P FLORA
: gecko January 09, 2011, 10:35:03 AM
 ciao, k, k, k, k, k,k..........  sensibiloni , ciao !  salut
: Re:G&P FLORA
: Enzo Antonio D Avanzo January 09, 2011, 08:53:31 PM
Sono daccordo in molti passaggi con te, pur non apprezzando le tue K da SMS, ho cominciato con una tromba da studio che non aveva nemmeno il nome del costruttore che mi faceva sudare per farla suonare e per anni, successivamente, hosuonato con una ORSI che sembrava, rispetto alla prima tromba, che mi facesse toccare il cielo, poi comprai la mia Super 20 e ogni volta che la tocco basta soffiargli col naso per fargli uscire  le note, non la cambierei con nessun altra. Si può sempre cambiare idea, perchè solo gli sciocchi non lo fanno mai,  salut e benvenuto pollices .





: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 21, 2011, 11:18:57 PM
http://www.legnanonews.com/news.php?item.12705.2
: Re:G&P FLORA
: Norman February 21, 2011, 11:25:48 PM
Si, ma tu non dovevi fare una recensione?!?  sospettos
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 21, 2011, 11:26:59 PM
vado mercoledi sera, resta sintonizzato su questi schermi ;)
: Re:G&P FLORA
: Norman February 21, 2011, 11:27:50 PM
 pollices

Che poi è vergognoso che non ho trovato ancora il tempo di andarmela a provare io a Legnano...  doh
: Re:G&P FLORA
: DarioT February 22, 2011, 08:41:14 AM
E' uscita una nuova flora la 1176 su raccomandazioni dello stesso Bosso. L'ha presa un mio amico tra un mesetto vi farò la recensione ;)

il "mesetto" e' passato...  ^-^
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 22, 2011, 01:58:26 PM
Domani vado, con sotto il braccio i soli di bosso  ;)
: Re:G&P FLORA
: ginogat February 22, 2011, 04:27:24 PM
Ragazzi, ma lasciando perdere le polemiche, la cornetta Flora com'è ? L'avete provata ?  Toni che dici ? Zosimo ?
 Winton ? .......
A vederla è splendida, ma poi  ????? Meglio della cornetta Yamaha ? Vicino alle grandi ????      :o
un saluto     
Gino   
: Re:G&P FLORA
: anrapa February 22, 2011, 04:48:23 PM
Ho provato le trombe e il flicorno, mai la cornetta.
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 22, 2011, 05:02:26 PM
No, mai provata
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 24, 2011, 12:37:18 AM
Finalmente ho provato l'ultima nata di casa G&P. La 1176.
Esteticamente ricorda molto la monette, campana enorme e pompa generale molto stondata.
I Pistoni sono i famosissimi bauerfind, quindi molto buoni anche se li ricordavo migliori.
La tromba, suona molto bene, un bel suono sia nel registro basso che in quello medio alto.
Le note sono molto vicine (i famosi armonici)anche se a mio avviso si possono ''piegare'' cioè non sono ferme, fisse, non so se rendo l'idea.
In generale un'ottima tromba che non ha nulla da invidiare ai soliti marchi anzi..... è un piacere ed un orgoglio per noi italiani, che siamo
stati sempre etichettati con le varie ida maria grassi, meazza e mario corso. Insomma una tromba sicuramente da provare, non estrema, ma con una marcia in più delle solite note ;)
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 24, 2011, 12:38:54 AM
Per concludere: se dovessi spendere 2000 e passa per una bach, prenderei senza dubbio una flora ;)
: Re:G&P FLORA
: nuvola February 24, 2011, 09:18:09 AM
Ma con il canneggio "L" come ti sei trovato? Oppure è una misura abituale per te?
: Re:G&P FLORA
: desmo February 24, 2011, 09:45:17 AM
Per concludere: se dovessi spendere 2000 e passa per una bach, prenderei senza dubbio una flora ;)

se non sbaglio nell'altro forum si parlava di 2800 euro. ricordo male?

La 1176 sarebbe una Light con le modifiche suggerite da Bosso. giusto?

anche a me fa piacere vedere che finalmente esiste un marchio italiano che inizia a farsi conoscere nell'affollatissimo mondo degli ottoni ...

pollices
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 24, 2011, 10:16:11 AM
@ Nuvola: Si, io suono normalmente con il canneggio L, all'inizio ti può sembrare enorme, ma basta solo ''prendere le misure'' ;)
@ Desmo; Si non vorrei dire una fesseria ma è il modello con le indicazioni di Bosso
: Re:G&P FLORA
: DarioT February 24, 2011, 05:34:59 PM
Finalmente ho provato l'ultima nata di casa G&P. La 1176. ....

si'...una recensione cosi' ero capace di farla persino io.....  smil
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 24, 2011, 05:38:40 PM
Solo per Dario T, per gli altri utenti non prendete questa descrizione come una cosa seria. Allora, ha gli armonici vicini, è molto smokey, jazzy, floffy, cremy ecc ecc le note sono su i binari, to slot, gli acuti s prendono con facilità(tu non riusciresti nemmeno con questa), e può essere usata sia in bb che da solista. VA bene cosi? ho detto tutto ciò che riporta il manuale della recensione al cap I felicissim
: Re:G&P FLORA
: DarioT February 24, 2011, 05:41:05 PM
HA gli armonici vicini, è molto smokey, jazzy, floffy, cremy ....

...adesso si' !!!  ^-^
: Re:G&P FLORA
: CONFUSION51 February 24, 2011, 08:50:07 PM
HA gli armonici vicini, ....???

boh...allora io ho provato una flora sfiorita...proprio vicini no..
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 24, 2011, 08:52:55 PM
Per questo hanno fatto il modello nuovo O0
: Re:G&P FLORA
: CONFUSION51 February 24, 2011, 09:10:10 PM
ah..ok appena Fabrizio passa da Torino li chiedo di provarla nuovamente.  grazi
: Re:G&P FLORA
: chet February 25, 2011, 01:32:51 AM
heila'! come va? io non capisco niente di Flora, pero' fermo restando che tutti hanno diritto ad esprimere opinioni (Eh Voltaire), questo bubbermiller mi piace proprio, vi ha mandati tutti a studiare, irrid io invece vi mando a suonare smil....nelle bande, sulle strade,in parrocchia,insomma basta che si suona........a la prochaine mes amis

ps lo so voi dove mi manderete ma fa niente ..uno piu' uno meno smil
: Re:G&P FLORA
: Locutus2k February 25, 2011, 09:41:14 AM
ciao, k, k, k, k, k,k..........  sensibiloni , ciao ! 

E allora kt, kt,kt, kt,kt, kt,kt, kt,kt, kt,kt, kt,kt, kt,kt, kt, ... sbellicars
scusate, non ho resistito (ma il "k" scritto e non suonato infastidisce molto anche me)
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley February 25, 2011, 05:03:36 PM
heila'! come va? io non capisco niente di Flora, pero' fermo restando che tutti hanno diritto ad esprimere opinioni (Eh Voltaire), questo bubbermiller mi piace proprio, vi ha mandati tutti a studiare, irrid io invece vi mando a suonare smil....nelle bande, sulle strade,in parrocchia,insomma basta che si suona........a la prochaine mes amis

ps lo so voi dove mi manderete ma fa niente ..uno piu' uno meno smil

Bubbermiller??????  :o

comunque sia, il mio post che troneggia in apertura, di parecchio tempo fa, non fa onore per tono e  modi ma con chi si è sentito preso in causa mi sono già scusato. Io per primo me ne sono andato a studiare...e lo faccio ancora adesso.  ;)

: Re:G&P FLORA
: chet February 25, 2011, 07:23:31 PM
caro bubbermiller, hai scritto delle verita' che io condivido in pieno solo che qui non si possono dire.non scusarti anch'io pensavo di essermi iscritto ad un forum di musicisti,invece e' un forum di amatori. tanto di cappello.persone squisite e a volte simpatiche.giustamente ognuno dice la propria, ma appunto, da amatore.lo sono anch'io(trombettisticamente parlando). quello che io invece ti voglio dire che studiare,studiare ,certo serve, ma non basta.e' importante suonare,suonare,con gente + brava o meno brava, e in ogni contesto e genere musicale,sbagliando,spernacchiando,ma solo cosi si cresce ,se vuoi fare il musicista. ciao   
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 25, 2011, 07:54:00 PM
Ci mancava er keith jarret de noantri. ;D
: Re:G&P FLORA
: chet February 25, 2011, 08:01:31 PM
te l'ho detto gia' che keith jarrett non mi piace . bill evans. dillo che sentivi la mia mancanza zo'.  pollices
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 25, 2011, 08:06:24 PM
 inn
: Re:G&P FLORA
: eugeniovi February 25, 2011, 09:38:36 PM
te l'ho detto gia' che keith jarrett non mi piace . bill evans. dillo che sentivi la mia mancanza zo'.  pollices

Vediamo che si autobanna stavolta  sbellicars
: Re:G&P FLORA
: Norman February 26, 2011, 12:56:30 AM
caro bubbermiller, hai scritto delle verita' che io condivido in pieno solo che qui non si possono dire.non scusarti anch'io pensavo di essermi iscritto ad un forum di musicisti,invece e' un forum di amatori. tanto di cappello.persone squisite e a volte simpatiche.giustamente ognuno dice la propria, ma appunto, da amatore.lo sono anch'io(trombettisticamente parlando). quello che io invece ti voglio dire che studiare,studiare ,certo serve, ma non basta.e' importante suonare,suonare,con gente + brava o meno brava, e in ogni contesto e genere musicale,sbagliando,spernacchiando,ma solo cosi si cresce ,se vuoi fare il musicista. ciao

E chi l'ha detto che non si possono dire? Intanto le avete già dette in due, e non mi pare che siano cadute sotto la mannaia della censura...

Con il dovuto rispetto e con i dovuti modi non c'è motivo per cui ognuno non possa dire la sua. ;-)
: Re:G&P FLORA
: chet February 26, 2011, 02:42:05 AM
ben detto norman! invece ad eugenio: che vuol dire che si autobanna...? cmq raga' non ho avuto tempo ultimamente di leggervi, mi dispiace.pensate che il mio primo giorno libero ce l'ho il primo maggio. gia' non ce la faccio piu'. sono vecchio ormai. ciaO
: Re:G&P FLORA
: eugeniovi February 26, 2011, 09:55:27 AM
Siccome il tuo ingresso nel forum non è proprio passato inosservato ho fatto una battuta  :) (bannarsi vuol dire essere escluso dal forum o almeno il senso è quello)
: Re:G&P FLORA
: Zosimo February 26, 2011, 11:19:13 AM
Per favore ritornatemi in topic.
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley February 26, 2011, 11:28:24 AM
caro bubbermiller

ma chi è sto miller?????????????????????

torniamo alla Flora va....
: Re:G&P FLORA
: eugeniovi February 26, 2011, 01:34:41 PM
Per favore ritornatemi in topic.

Mi scuso con tutti i forumisti interessati all'argomento.
: Re:G&P FLORA
: chet February 26, 2011, 02:20:30 PM
ok eugenio .ok zosimo. bubbermiller mi piace di +.per me la flora e' come la corazzata potionki di fantozziana memoria. va bene? (in topic?)
ps al master di rapa a matera ci saro' e mi piacerebbe incontrare qualcuno di voi
(non e' una minaccia) parlo sul serio.
: Re:G&P FLORA
: marcotrumpet February 26, 2011, 02:38:50 PM
forse ci sarò anch'io! ora torniamo in topic! ahah
: Re:G&P FLORA
: Asterix February 26, 2011, 02:46:54 PM
per me la flora e' come la corazzata potionki di fantozziana memoria. va bene?
Ciao Chet. L'hai provata questa tromba prima di dare un giudizio così "tranchant" ? Io ho parlato con parecchi addetti ai lavori e mi hanno dato un giudizio ben diverso di questo strumento...
: Re:G&P FLORA
: ataru February 26, 2011, 03:33:53 PM
Io posso dire solo che la Flora l'ho provato mesi fa, proprio quella di Bosso e mi è parsa una gran tromba.
Sicuramente il livello è molto al di sopra di una semplice Bach sia come facilità di emissione che come dinamiche.
La campana è enorme e le meccaniche sono incredibilmente scorrevoli ,ed  il peso è nella media.
Nonostante il canneggio sia largo non si fa difficoltà a salire , neanche usando il mio B2S3 PRANA .
Esteticamente ricorda una constellation (a parte il cannello ovviamente),  ed più corta di una tromba standard . Fabrizio dice che è addirittura quasi più corta della prana.
Sarà anche per questa caratteristica che in mano sembra molto bilanciata.
Ora torno a studiare pure io , che ne ho tanto bisogno .

Daniele

p.s. Se dovete far caciara e darvi appuntamento per masterclass vari , fate come consiglia Zosimo e cambiate thread :- salut
: Re:G&P FLORA
: chet February 26, 2011, 03:42:42 PM
NO caro asterix, figurati se io potessi dare un giudizio sulla flora. era ironico giusto per rientrare in topic. scusate.per ora riesco solo a sentire le differenze di suono cambiando bocchino.certo se volessi seriamente sentire le trombe, prenderei un professionista(che so anrapa), lo metterei di fronte a me e gli farei suonare lo stesso fraseggio con lo stesso bocchino, le varie trombe. cosi' si, avrei l'orecchio per esprimere una preferenza. ma ahime' sono proprio un principiante e mi rimetto  umilmente a chi ne sa piu' di me.   
: Re:G&P FLORA
: Asterix February 26, 2011, 04:36:11 PM
Hai ragione Chet! Il "blind test" è sempre la miglior soluzione!  pollices
: Re:G&P FLORA
: danerac May 03, 2011, 09:32:39 PM
Salve
ho letto con molto interesse queste vostre impressioni sulla flora ed in particolare la flora light 1176. Questa tromba mi intriga molto e vorrei provarla personalmente. il problema è che la G&P non è proprio fuorio porta diciamo dovrei fare sui 500KM. Presto cercherò di provare quella di un mio amico e forse mi bastano 200km.
Cmq il mio quesito è il seguente: ma questa tromba sa diventare cattiva ma verametne cattiva nell'eventualita di suonare in BB in parti lead anche non estreme?
Leggo troppe volte le parole "suono scuro, vellutato e morbido", che va bene ma che a volte non serve proprio. Insomma questa tromba è versatile o è semplicemetne come tutte le trombe del mondo cioè tagliate in un modo e poco inclini a prestarsi per usi vari diametralmente opposti. Dico questo perche spesso ho provato strumetni validissimi che tirati fuori dall'uso per cui erano concepiti non davano il meglio e risultavano limitati.
Ovviamente quanto sopra citato è il motivo per cui i costruttori fanno e propongono svariati modelli ognuno dei quali con caratteriste proprie e inclini al miglioramento/esalatazione di determinate caratteristiche.
Altro mio dubbio è il seguente si è parlato di fasce di prezzo, ho mandato una richesta in G&P e mi ha risposto molto gentilmente Angelo. Mi ha comunicato 2900 per heavy e 1176, 2700 per la light standard (almeno questo ho inteso). Non è che il troppo parlar bene di un prodotto innesca meccanismi di mercato per cui i prezzi iniziano a lievitare? O essendo in italia e conoscendo la nostra mentalità si gioca al "più costa = più è buono/migliore"?
 
PErchè ci meravigliamo di una Manotte che costa 7-8-9-10-mila euri? Marketing, ovvio...... no!

Nessuna critica ovviamente ma solo pensieri che mi frullano per la testa, ovviametne posso solo immaginare il tipo di lavoro che c'è dietro anche se di sicuro posso essere in grado di valutare alcuni aspetti che comunque riconosco onerosi e pertanto prevedono di essere ricompensati e ripagati.
Queste trombe sono sicurametne eccellenti ma di sicuro hanno avuto, nel loro genere, validi predecessori, costruttori e prigettisti che hanno saputo il fatto loro. Parlo di Taylor e Monette in particolare ma non tralasciamo Selmer, Courtois ecc . che spesso e voletnieri  hanno sperimetato e percorso strade alternative agli standard del periodo.
Vorrei concludere facendo un plauso a G&P che ha investito nello svilupo di un progetto che sicuramente ha dato i suoi frutti e che frutti!
Spero di essere stato chiaro e aver descritto il mio pensiero in modo comprensibile.

Aspetto le vostre critiche

Andrea
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 04, 2011, 02:19:58 PM
Salve
ho letto con molto interesse queste vostre impressioni sulla flora ed in particolare la flora light 1176. Questa tromba mi intriga molto e vorrei provarla personalmente. il problema è che la G&P non è proprio fuorio porta diciamo dovrei fare sui 500KM. Presto cercherò di provare quella di un mio amico e forse mi bastano 200km.
Cmq il mio quesito è il seguente: ma questa tromba sa diventare cattiva ma verametne cattiva nell'eventualita di suonare in BB in parti lead anche non estreme?
Leggo troppe volte le parole "suono scuro, vellutato e morbido", che va bene ma che a volte non serve proprio. Insomma questa tromba è versatile o è semplicemetne come tutte le trombe del mondo cioè tagliate in un modo e poco inclini a prestarsi per usi vari diametralmente opposti. Dico questo perche spesso ho provato strumetni validissimi che tirati fuori dall'uso per cui erano concepiti non davano il meglio e risultavano limitati.  ....


Ciao, io la flora heavy la uso in sezione come lead abbinata ad un bocchino monette (lead), e per quanto mi riguarda ha una gran bella pacca. L'ho suonata con band Rock/metal, big band etc.... mai avuto problemi ed ha una spinta assurda.
Conosco anche chi usa la flora 1176 in sezione e si trova bene.
Poi, come tute le trombe però deve piacerti da suonare e riscontrare il tuo gusto nei vari contesti in cui la usi.

Io ne sono estremamente soddisfatto, tanto da avere lasciato la schilke X3 nella custodia da ormai 2 anni.

ciao.

T
: Re:G&P FLORA
: danerac May 05, 2011, 12:06:17 AM
Ciao, io la flora heavy la uso in sezione come lead abbinata ad un bocchino monette (lead), e per quanto mi riguarda ha una gran bella pacca. L'ho suonata con band Rock/metal, big band etc.... mai avuto problemi ed ha una spinta assurda.
Conosco anche chi usa la flora 1176 in sezione e si trova bene.
Poi, come tute le trombe però deve piacerti da suonare e riscontrare il tuo gusto nei vari contesti in cui la usi.

Io ne sono estremamente soddisfatto, tanto da avere lasciato la schilke X3 nella custodia da ormai 2 anni.

ciao.

T

Diciammo che questa tua dichiarazione è molto forte e decisamente mi fa convincere che devo assolutametne provarla. Non caposco peche altri trombettisti che hanno uno la heavy e l'altro la 1176 mi dice che in situazioni come quelle da te descritte preferiscono suonalre il primo la xeno e l'altro la sua vecchia bach 37  doh
altra cosa che mi ha fatto ulteriormente riflettere è che il primo di cui sopra mi dice che qualdo suona in sezione "deve" optare per la xeno per il fatto che il suono della sua heavy non si fonde con il suono degli altri trombettisti che usano trombe "standard".

Probabilmente è il modo con cui uno si approccia allo strumento o probabilemte solo una scelta personale? Strano però perchè io penso che se scegli di suonare una tromba lo fai per tutto quello che devo affrontare dal classico al pop, Rock, R&B passando per il jazz e lo swing. Insomma se non l'avete capito io sono per la ferrari che se vuoi puoi andare a passeggio ma se decidi di andare in pista e fare i 300km/h di media affondo e vado. L'importante è essere padrone del mezzo e restare in sicurezza smil.

Aspeto ulteriori commenti, proteste, smentite, approvazioni.
Ciao
Andrea

P.S. se appena provo la 1176 mi fa l'effetto che descrivi all'ora preparati perchè mi devi aiutare a trovare 3000€ all'insaputa di mia moglie  sbellicars
: Re:G&P FLORA
: igor May 05, 2011, 08:42:49 AM
io penso che se scegli di suonare una tromba lo fai per tutto quello che devo affrontare dal classico al pop, Rock, R&B passando per il jazz e lo swing. Insomma se non l'avete capito io sono per la ferrari che se vuoi puoi andare a passeggio ma se decidi di andare in pista e fare i 300km/h di media affondo e vado. L'importante è essere padrone del mezzo e restare in sicurezza

...direi che è un discorso un po' semplicistico. Esattamente come l'esempio della Ferrari.
Le caratteristiche di ogni tromba sono estremamente peculiari. I materiali con cui sono fatte, il tipo di campana, il canneggio, il fatto che siano o meno reverse, lo spessore del metallo, persino il punto esatto in cui sono fatte le saldature, influiscono sul suono, sulla prontezza dello strumento, sulla sua flessibilità e su mille altre caratteristiche. E questo fa si che siano più o meno adatte a determinati contesti.

Per intenderci, se devo suonare Arutunian con una orchestra classica, non lo farei mai con una Martin Committee o  con una Schilke X4... o meglio da punto di vista esecutivo potrei farlo, ma il suono di queste trombe poco si adatta a quello richiesto per il brano. Allo stesso modo, visto che hai citato il contesto classico, in una orchestra si cerca l'uniformità sonora. Chiaro che se tutta la sezione delle trombe ha un suono corposo, alla tedesca, e suona trombe a cilindri Schagerl, ed io mi presento con una yamaha Shew 8310Z, il mio suono sarà completamente diverso dal loro, e questo andrebbe proprio contro i canoni di uniformità orchestrale di cui detto prima. Allo stesso modo, fare lo screamer con alcuni tipi di tromba risulta una forzatura, ovviamente se il musicista è bravo, può farlo, ma avendone la possibilità...

Poi è vero che ci siano contesti dove il tipo di strumento conta poco, così come è vero che esistono trombe più o meno "polivalenti" ossia adatte più o meno a tutti i contesti. Quando però si va a parlare di modelli artigianali, custom, più o meno estremizzati, è necessario tenere sempre conto delle loro caratteristiche.

Esattamente come il tuo esempio della Ferrari, è vero che se vuoi ci puoi andare a passeggio o in pista, ma non ci puoi andare in fuoristrada, a portare la ramaglia in discarica, a fare la spesa al supermercato con figli e moglie al seguito etc. etc... anche in questo caso, non perchè stiamo parlando di una marca superlusso ed eccellente, ci puoi fare tutto ;)
: Re:G&P FLORA
: Norman May 05, 2011, 09:56:36 AM
Mah, io sono sempre più convinto che, per quanto riguarda il timbro, fa moooolto di più il bocchino rispetto alla tromba. Se una tromba non è proprio estrema, cambiando il bocchino bene o male ci puoi fare di tutto. Anche quello dell'uniformità del suono secondo me non è una necessità, ma una scelta: ho sentito professionisti affermare che al contrario secondo loro una sezione con timbri non omogenei produce un suono più interessante. E' questione di scelte.

Io penso che da una tromba si debba pretendere una buona qualità del suono in generale, buona intonazione, che sia confortevole da suonare. Poi le differenze di timbro tra una tromba ed un'altra a me paiono davvero trascurabili, rispetto a come è possibile cambiare il timbro cambiando il bocchino.

Dove invece secondo me c'è una grande differenza è sulla proiezione, ed anche lì sarà questione di scelta. Come dicevamo in un altro thread, le trombe leggere suonano meglio a breve distanza dalla campana, quelle pesanti danno il meglio di sé a distanza sensibilmente maggiore. Se so che dovrò suonare molto acustico, in sale grandi, sicuramente una tromba pesante sarà più congeniale, se suono sempre microfonato o in locali piccoli, invece probabilmente una tromba leggera va benissimo.
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 05, 2011, 11:08:58 AM
Diciammo che questa tua dichiarazione è molto forte e decisamente mi fa convincere che devo assolutametne provarla. Non caposco peche altri trombettisti che hanno uno la heavy e l'altro la 1176 mi dice che in situazioni come quelle da te descritte preferiscono suonalre il primo la xeno e l'altro la sua vecchia bach 37  doh
altra cosa che mi ha fatto ulteriormente riflettere è che il primo di cui sopra mi dice che qualdo suona in sezione "deve" optare per la xeno per il fatto che il suono della sua heavy non si fonde con il suono degli altri trombettisti che usano trombe "standard".

Probabilmente è il modo con cui uno si approccia allo strumento o probabilemte solo una scelta personale? Strano però perchè io penso che se scegli di suonare una tromba lo fai per tutto quello che devo affrontare dal classico al pop, Rock, R&B passando per il jazz e lo swing. Insomma se non l'avete capito io sono per la ferrari che se vuoi puoi andare a passeggio ma se decidi di andare in pista e fare i 300km/h di media affondo e vado. L'importante è essere padrone del mezzo e restare in sicurezza smil.

Aspeto ulteriori commenti, proteste, smentite, approvazioni.
Ciao
Andrea

P.S. se appena provo la 1176 mi fa l'effetto che descrivi all'ora preparati perchè mi devi aiutare a trovare 3000€ all'insaputa di mia moglie  sbellicars

Io sulla flora monto 3 bocchini monette diversi ( questi 3 del video per intenderci - non copie, proprio questi che mi ha dato Adam di suo pugno- http://youtu.be/18hYzMWKOuw ) tra cui il lead con il quale ti assicuro che il suono cambia radicalmente ed è molto molto aperto (come puoi sentire).
le prime volte che mi capitava di suonarla in sezione la sensazione era quella di non uscire rispetto agli altri, sentendomi poco e spingendo di più, in realtà registrazioni fatte da fuori nei live mi hanno smentito e mi sono accorto che era l'esatto opposto. Parliamo senza microfono, perchè quando sei microfonato conta poco, visto che il suono e quanto uscire lo decide il fonico.
Inoltre con questi 3 bocchini ti ci devi abituare e non poco perchè se spingi troppo o non capisci come suonarci, ti portano a spaccarti.

Aggiungo che, se devi fare un lavoro continuato e sfaticante, forse è meglio usare trombe più agili come una Xeno o una schilke, rispetto ad una più impegnativa e pesante.
In questo vedi Giuffredi che alla Corrida ha usato tutto il tempo la Schilke Hd...... pensi che con la monette non avrebe fatto la Lead?? semplicemente, come mi diceva, la monette avendo grandezze di canneggio e foro del bocchino molto grossi, ti affaticano di più.  Per me, montando i bocchini della P3 che hanno un foro enorme vale lo stesso, ma non sono Giuffro e non devo suonare la Flora tutti i giorni per ore ;-))

in ogni caso, se passi da Milano, ben lieto di fartela provare.
: Re:G&P FLORA
: Zosimo May 05, 2011, 12:30:27 PM
Bubber, ma a casa hai il bat segnale, che quando si parla in un forum della g&p tu intervieni? smil
: Re:G&P FLORA
: eugeniovi May 05, 2011, 02:10:59 PM
Bubber, ma a casa hai il bat segnale, che quando si parla in un forum della g&p tu intervieni? smil


 sbellicars   sbellicars
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 05, 2011, 02:50:18 PM
Bubber, ma a casa hai il bat segnale, che quando si parla in un forum della g&p tu intervieni? smil

no..ho semplicemente le notifiche attive.......  :)

: Re:G&P FLORA
: Zosimo May 05, 2011, 05:21:16 PM
solo su la g&p però, di la verità sei il loro nuovo addetto vendite ;D
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 05, 2011, 05:44:06 PM
solo su la g&p però, di la verità sei il loro nuovo addetto vendite ;D

...mi hai scoperto.!!!
In realtà è tra i pochi argomenti dove intervengo perchè essendone possessore da due anni ( la mia Flora è la numero 0 e ho provato praticamente tutte le trombe da loro prodotte da quando esistono!! - ciofeche ed esperimenti compresi - ) credo di poterne parlare con un minimo di cognizione, oltre ad avere un ottimo rapporto con Angelo e Roberto di G&P.

Delle altre cose che si discute nel forum c'è chi è molto più competente di me, quindi preferisco leggere e basta.

Poi non mi sembra di aver mai detto che sono le trombe migliori del mondo e che bisogna usarle ad ogni costo, semplicemente mi fa piacere parlare bene di un marchio che mi ha dato grande soddisfazione in questi anni e che potrebbe anche tenere alto il nome italiano all'estero.

Considerando però che a quanto pare questo da fastidio, torno a studiare ......

saluti cari!!!!

: Re:G&P FLORA
: Zosimo May 05, 2011, 08:45:52 PM
Ti reputo persona intelligente e uomo di mondo, mi spiace leggere le tue parole. A me non da assolutamente fastidio che tu parli delle G&P(perchè dovrebbe?) sono stato uno dei primi fans di Angelo e Roberto e se leggi i miei post te ne renderai conto. La mia era una semplice battuta senza secondi fini, lo faccio con tutti, masaniello è il mio bersaglio preferito con le taylor e la lingua bassa e medio alta di Adam. Quindi, mi spiace dirtelo ma la tua frecciatina non ha centrato il bersaglio :D
: Re:G&P FLORA
: igor May 06, 2011, 08:30:55 AM
Eddai Bubber, conosci da anni Zosimo, sai che è il principe delle canzonature... non voleva assolutamente fare battute con secondi fini, figurati!! Non è il caso di prendersela :)

I.
: Re:G&P FLORA
: Norman May 06, 2011, 12:09:26 PM
Caro Bubber, mi spiace che te la sia presa, ma ha ragione Zosimo: qui prendiamo per il culo tutti, senza eccezioni. Vatti a vedere il thread sugli auguri al nostro spacciatore di ferraglia inglese preferito per conferma... ;-)

Il tuo contributo è prezioso ed apprezzato!
: Re:G&P FLORA
: Enzo Antonio D Avanzo May 06, 2011, 12:19:52 PM
Penso che dopo averlo conosciuto, Zosimo, è tipo canzonatore, ma sempre nei limiti ammessi, ed accetta senza distinguo quelle fatte a lui, prendiamocela allegra felicissim . il mondo si vive una sola volta smil salut
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 06, 2011, 04:56:54 PM
mi spiace passare per quello che sembra prendersela (effettivamente da come ho scritto da questa idea...), in realtà conoscendo e leggendo zosimo non me la prendo affatto per le sue battute.
La mia voleva essere semplicemente una precisazione.

Che poi io sia pagato da G&P non è del tutto errato (l'ho scritto "mi hai scoperto").... così come io pago loro per gli strumenti.
Ma si parla di altro e in ambito professionale, esulando dalla bontà o meno degli strumenti.
potrebbe valere lo stesso per altri costruttori......

Ciao....



: Re:G&P FLORA
: Norman May 06, 2011, 05:16:15 PM
mi spiace passare per quello che sembra prendersela (effettivamente da come ho scritto da questa idea...), in realtà conoscendo e leggendo zosimo non me la prendo affatto per le sue battute.
La mia voleva essere semplicemente una precisazione.

Che poi io sia pagato da G&P non è del tutto errato (l'ho scritto "mi hai scoperto").... così come io pago loro per gli strumenti.
Ma si parla di altro e in ambito professionale, esulando dalla bontà o meno degli strumenti.
potrebbe valere lo stesso per altri costruttori......

Ciao....

Bene, allora da oggi ti chiameremo "il Floraio"!  sbellicars

p.s. Avrai presto un mp.
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 06, 2011, 05:22:30 PM
p.s. Avrai presto un mp.

è una minaccia?  :D ;)
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 06, 2011, 05:40:37 PM
è una minaccia?  :D ;)

ecco..... lo ha fatto!  impaurit  :D
: Re:G&P FLORA
: Norman May 07, 2011, 07:04:07 PM
Ecco, prendendo spunto da questa discussione mi sono finalmente tolto lo sfizio, e grazie alla gentilezza del nostro bubbermiley ho finalmente provato la G&P Flora. Premesso che sono solo un dilettante, e che di trombe non ne ho provate granché nella mia vita trombettistica, ho avuto davvero un'ottima impressione. Mi è sembrata una tromba molto risonante, pronta nella risposta, con un pelo più di resistenza rispetto alla mia B1 ed un po' più morbida nelle legature. Mi ha dato una sensazione di maggiore "facilità" nel registro acuto, un po' come me l'aveva data la Taylor Standard. Si tratta però, a mio modesto parere, di strumenti che danno sensazioni molto differenti. La Taylor mi pare più "piazzata" come armonici, la Flora più simile alla mia Schilke, gli armonici mi sembrano più "piccoli" e più vicini. Posso però confermare che è una tromba molto versatile, l'ho provata sia con il B2S3 che con il B6LVS, sono sempre più convinto che, salvo strumenti davvero molto estremi (ad esempio molto pesanti o molto leggeri), è il bocchino che fa davvero la differenza.
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley May 07, 2011, 07:23:22 PM
Ecco, prendendo spunto da questa discussione mi sono finalmente tolto lo sfizio, e grazie alla gentilezza del nostro bubbermiley ho finalmente provato la G&P Flora. Premesso che sono solo un dilettante, e che di trombe non ne ho provate granché nella mia vita trombettistica, ho avuto davvero un'ottima impressione. Mi è sembrata una tromba molto risonante, pronta nella risposta, con un pelo più di resistenza rispetto alla mia B1 ed un po' più morbida nelle legature. Mi ha dato una sensazione di maggiore "facilità" nel registro acuto, un po' come me l'aveva data la Taylor Standard. Si tratta però, a mio modesto parere, di strumenti che danno sensazioni molto differenti. La Taylor mi pare più "piazzata" come armonici, la Flora più simile alla mia Schilke, gli armonici mi sembrano più "piccoli" e più vicini. Posso però confermare che è una tromba molto versatile, l'ho provata sia con il B2S3 che con il B6LVS, sono sempre più convinto che, salvo strumenti davvero molto estremi (ad esempio molto pesanti o molto leggeri), è il bocchino che fa davvero la differenza.

....trombe a parte, mi permetto di fare  i complimenti a Norman che, dall'ultima volta in cui l'ho sentito suonare, è cresciuto moltissimo trombettisticamente parlando!!!  pollices

Al prossimo finale del "nessun dorma" a 102Db!!!!  :o   
......... vogliamo parlare del finale del "nessun dorma" con Giuffro che ti urlava "...vai!!!APRRIIIIIII".......
: Re:G&P FLORA
: Norman May 07, 2011, 07:51:22 PM
Ho il labbro spappolato e mi fischiano ancora le orecchie!  sbellicars
: Re:G&P FLORA
: danerac May 07, 2011, 09:52:12 PM
Ciao
sto leggendo tutto con molto interese e vorrei ringraziare tutti per le informazioni condivise in questo 3D.
Ma vorrei fare ancora delle richieste  smil
potreste fare un confronto fra la flora heavy e la flora 1176?

Grassssie!!

 salut

 
: Re:G&P FLORA
: Locutus2k May 08, 2011, 07:46:41 PM
Norman: le tue impresioni si riferiscono alla flora heavy o alla standard?
: G&P FLORA
: Norman May 08, 2011, 08:08:26 PM
Norman: le tue impresioni si riferiscono alla flora heavy o alla standard?

Standard! Ma quanto a versatilità anche la heavy è uguale. Cambiando bocchino cambia completamente il suono.
: Re:G&P FLORA
: teomatteo90 July 09, 2011, 02:05:35 AM
ciao a tutti!
io di Flora ho provato la standard e la heavy perchè il modello di Bosso non era ancora uscito... che dire, OTTIME trombe, anche se per poco più di 3000 mi comprerei una Spada BJ che mi è piaciuta di più (con questo confermo che sono buonissime trombe..).
nonostante queste grandi e belle trombe (costose  :) ) io non cambierei MAI la mia bella "svizzerotta" sconosciuta, in quanto è la tromba che ha le caratteristiche che più mi garbano in assoluto (secondo me superiore alle Schilke, Bach, Yamaha, etc..)

MM
: Re:G&P FLORA
: salvatore July 10, 2011, 07:14:10 PM
ciao a tutti!
io di Flora ho provato la standard e la heavy perchè il modello di Bosso non era ancora uscito... che dire, OTTIME trombe, anche se per poco più di 3000 mi comprerei una Spada BJ che mi è piaciuta di più (con questo confermo che sono buonissime trombe..).
nonostante queste grandi e belle trombe (costose  :) ) io non cambierei MAI la mia bella "svizzerotta" sconosciuta, in quanto è la tromba che ha le caratteristiche che più mi garbano in assoluto (secondo me superiore alle Schilke, Bach, Yamaha, etc..)

MM
Scusa e' sarebbe la svizzerottina sconosciuta???
: Re:G&P FLORA
: teomatteo90 July 11, 2011, 01:18:55 AM
ciao!
la mia tromba si chiama Spiri vario...
e il 99% dei trombettisti ignora l'esistenza di questo prodotto che secondo me merita moltissimo!

MM
: R: G&P FLORA
: anrapa July 11, 2011, 09:57:03 AM
Pure secondo me è una bellissima tromba!

Inviato dal mio GT-I9000 usando Tapatalk
: Re:G&P FLORA
: Asterix August 15, 2011, 04:52:49 PM
Ieri sera ho sentito Bosso con la Flora....  impaurit
Ragazzi: mai sentito un suono così perfetto a qualsiasi dinamica e qualsiasi registro! Suono morbidissimo sul piano ma quando metteva il turbo era devastante senza mai rompere il suono! Eccezionale! Ma soprattutto mai sentito Fabrizio parlare così bene di uno strumento... Fate vobis  fenomen
: Re:G&P FLORA
: Bobby August 31, 2011, 03:24:03 PM
Te lo confermero il 25 settembre. SAro' a Castellamonte dove ci sara' uan giornata masterclas e concerto serale con la partecipazione di Fabrizio
: Re:G&P FLORA
: Patrizio September 05, 2011, 10:09:41 PM
Il 26 agosto scorso ho ascoltato uno splendido concerto di Fabrizio Bosso e del chitarrista Marcio Rangel che si è svolto nel paese di Sarteano, dove ero in vacanza. Un evento inatteso e ancora più gradito. Che bellezza, ero in prima fila e mi sono gustato il bellissimo e per me sconosciuto suono della Flora di Fabrizio! Per quello che ho sentito e che ho visto, si tratta di un'ottima tromba e non posso che confermare le opinioni entusiaste per questi strumenti della G&P. Sicuramente è anche merito di Fabrizio che mi ha detto di aver cercato da molto questo tipo di sonorità e mi è sembrato contento dello strumento. Visto che sono un amante del suono scuro, mi piacerebbe molto provare una tromba del genere, ma non so se può essere adatta ad uno che come me ha ripreso a studiare da tre anni ed è ad un livello bassino.... :(
: Re:G&P FLORA
: Norman September 06, 2011, 09:55:32 AM
Beh, io penso che un bello strumento sia sempre una buona cosa... Fondamentalmente dipende da quanto ti senti di fare la spesa necessaria, per il resto non vedo controindicazioni. Il mio suggerimento poi è di fare lo sforzo di andare a provarle di persona. I ragazzi della G&P sono gentilissimi e molto disponibili, inoltre è molto interessante andare a visitare il loro laboratorio.
: Re:G&P FLORA
: Patrizio September 07, 2011, 11:24:39 AM
Ciao Norman, come stai? Certo, sono strumenti che vanno visti e provati prima di decidere eventuali acquisti. Sembra che G&P dovrebbe organizzare una giornata dimostrativa in autunno a Roma. Vedremo.....
: Re:G&P FLORA
: Norman September 07, 2011, 07:41:38 PM
Ciao Norman, come stai? Certo, sono strumenti che vanno visti e provati prima di decidere eventuali acquisti. Sembra che G&P dovrebbe organizzare una giornata dimostrativa in autunno a Roma. Vedremo.....

Approfittane! Le trombe davvero meritano.

Io tutto bene, grazie!  pollices
: Re:G&P FLORA
: Patrizio September 09, 2011, 03:23:47 PM
Ho sentito che il modello standard e quello 1176 dovrebbero pesare circa un chilo e cento, qualcuno conosce il peso esatto?
: Re:G&P FLORA
: Patrizio September 09, 2011, 03:25:52 PM
Approfittane! Le trombe davvero meritano.

Sì certo, non mi perderò l'occasione! pollices
: Re:G&P FLORA
: goldbrass74 May 16, 2012, 02:22:30 PM
Ciao a tutti,

premetto che non sono riuscito a leggere TUTTI i post sull'argomento: avrei potuto lasciare il mio solo tra un mese   ;D

Detto ciò, essendo possessore di una G&P Flora, il mio giudizio non può che essere positivo..non per campanilismo ma perché, essendone possessore, si presume che gli torca il collo tutti i santi giorni. Il fatto è che mi sto innamorando sempre di più di questa tromba: dai primi 2-3 gg dall'acquisto, tutto è diventato più facile..tutto..addirittura mi riesce di suonare anche se mi trovo molto stanco da un massacro del giorno prima..
La mia flora è la versione Heavy ma in officina G&P ho "assaggiato" anche le altre 2 ovvero la Light e la 1176, in pratica la Light ma (pare) con qualche piccola modifica apportata da Bosso (così G&P mi ha detto).
La mia impressione sui 3 modelli è che sono deliziosi, hanno un suono molto corposo ma ognuno a modo loro nel senso ke le differenze si trovano in termini di sfumature..forse dirò una stronzata colossale ma secondo me è necessario usare un bocchino adatto ad uno strumento del genere...con la Xeno usavo un 3C...l'ho dovuto buttare nel cassetto e prendere uno Stomvi 3B (per la Monette è un B4S): un'altra storia.
Questo perkè, cercando una Flora, ho cercato un tipo di suono per un certo tipo di uso. Ecco, credo ke la questione di passare da una Bach, Yamaha, Stomvi, Schilke etc etc ad una Monette, G&P o Taylor o Austin (ed altri insomma), sia soprattutto nella ricerca di una determinata identità sonora oltre ke alle questioni tecniche.
Non è uno strumento adatto ai principianti: 11,76 è la misura infatti del canneggio e l'aria là dentro deve scorrere davvero bene e in quantità giusta per far funzionare questo gioiellino (e non parliamo di canneggi massimi: Andy Taylor e Adams (Austin) mi dissero che la sua "standard" viaggia sugli 11,90  :-\ ..insomma, c'è da soffiare.
Per la meccanica, la Bauerfeind contribuisce alla Flora.
Quel giorno provai anche il Flora 60-r (flicorno): stupefacente. Me lo legai al dito difatti, dopo 2 mesi ho ordinato anche quello.
Per i pesi (senza bocchino ovviamente):
Flora 1176/Light = 1100g;
Flora Heavy        = 1450g.

Buona musica a tutti, belli e brutti :D
: Re:G&P FLORA
: goldbrass74 May 16, 2012, 02:25:54 PM
*Una piccola precisazione: la "Standard" di cui ho parlato vs la fine è Taylor..Adams mi parlà della sua in un altro momento ma le misure della canna sono simili. :)
: Re:G&P FLORA
: anrapa May 16, 2012, 02:34:09 PM
Per la cronaca 11,76 è un normalissimo canneggio ML, quello che gli americani chiamano 0.460, che è il canneggio usato dal 90% delle trombe del mondo ed in particolare dal 90% delle trombe Taylor.
11,90 è quello che gli americani (dai, anche gli inglesi) chiamano 0.470 ed è il comunissimo canneggio L.
Nelle Taylor queste indicazioni sono incise sul cannello: 46 sta per 0.460, 47 sta per 0.470.
Qualsiasi tromba Taylor può essere una 46 o una 47, il 90% delle Standard (come degli altri modelli Taylor) sono delle 46, cioè delle trombe ML.
Il diametro dello strumento influisce, a conti fatti, MOLTO meno di una miriade di altri fattori che, però, difficilissimamente sono variabili nelle trombe stile Bach perché poco si sperimenta/osa nel campo dei materiali, dello spessore delle lastre, delle forme.
Per questo motivo, ormai, Taylor fornisce come standard il canneggio 46.
: Re: G&P FLORA
: adrtrumpet May 16, 2012, 03:59:42 PM
Sarò ingenuo, ma non capisco perchè la descrizione di questa tromba sta creando questi malumori. Mi spiace molto. :(

Sei ingenuo si...personalmente dopo l'infinita polemica della volta scorsa
Ho eliminato dal mio vocabolario queste due letterine... smil
: Re:G&P FLORA
: goldbrass74 May 17, 2012, 02:40:25 PM
"Per la cronaca 11,76 è un normalissimo canneggio ML, quello che gli americani........."

1 - La Bach è americana. Il suo canneggio ml è lo stesso identico canneggio della Yamaha ML. Quest'ultima mette come canneggio ML con 11,65mm mentre la misura L è di 11,73mm.
Non sono affatto d'accordo sulla questione "americani, inglesi etc etc", vale a dire che alla nazionalità si attribuisce un certo tipo di strumento, almeno per i canneggi. Credo altresì che il canneggio sulle trombe sia un pò come la taglia dei vestiti che varia da marchio a marchio. 11,90 non l'ho letto in giro: me lo ha detto Andy in occasione di una domanda che gli rivolsi in merito alla vecchia London, tromba in larga parte nata con canna ML e in pochi esemplari in L (0.470). Ripeto, me l'ha detto lui.

La Flora ha un canneggio da 11,76 e ti posso assicurare che in confronto alla americanissima Bach 37 è una vera e propria fogna, tanta è l'aria che ingoia.
: Re:G&P FLORA
: goldbrass74 May 17, 2012, 02:46:53 PM
Credo infine che la denominazione di un canneggio appartenga più che altro alla filosofia, al concetto ke una ditta adotta per realizzare i suoi strumenti.

Domani mattina posso svegliarmi e mettermi a fare strumenti con 12mm di canna e definirla ml perkè magari come L ho anche una versione da 12,3...e ki me lo vieta?
: Re:G&P FLORA
: anrapa May 17, 2012, 03:17:41 PM
Arrivo da 22 minuti di conversazione con Andy al riguardo.
Quello che lui chiama 46 è un 11,67 (ho invertito i numeri, la memoria non mi ha assistito), il 47 è 11,90 come detto sopra.
Queste misure si riferiscono al diametro del "port hole" del blocco pistoni, non al lead pipe, misurare quest'ultimo sarebbe impossibile e insensato per via delle conicità interne.
Quindi: l'ML (46) di Taylor è un normalissimo ML (americano o inglese che dir si voglia), il suo 47 è un L.
E quindi ancora: lo "standard" di Taylor è un ML / 11,67 mm.

Detto questo la sensazione di apertura di una tromba NON è dato dalla misurazione del canneggio del blocco pistoni ma principalmente dal lead pipe e dal foro del bocchino.
Che poi molti produttori (ma non tutti e non sempre) associno a canneggi larghi un profilo più largo del lead pipe è cosa comune ma non sicura.
: Re:G&P FLORA
: Zosimo January 20, 2017, 07:32:16 AM
''Riapro'' questa vecchia discussione  perchè ho letto in giro
che sta per uscire un nuovo modello. In rete ho trovato una foto natalizia e un video di bosso.
Qualcuno lo conosce? caratteristiche e differenze con il precedente?
: Re:G&P FLORA
: Altobugle January 20, 2017, 07:54:34 AM
Qualcuno lo conosce? caratteristiche e differenze con il precedente?
Intanto, almeno dalla foto su un altro post, cambia l'uncino del mignolo dx e non c'è  l'anellone per il pollicione...
Spero ci sia altro...
: Re:G&P FLORA
: gigispermaloso January 20, 2017, 08:56:43 AM
Molto bella! Peccato che l'uncino richiama un pò a quello "classico" delle Harrelson...
: Re:G&P FLORA
: PatMikeMeth January 20, 2017, 09:28:31 AM
Anche a me non piace "l'uncino"  e soprattutto il braccetto della pompa intonazione, veramente brutto. La mia impressione a riguardo è quella del "facciamo qualcosa purché sia diverso dagli altri" o del più casareccio " famolo strano" di Verdone....
questo per il lato estetico, ovviamente su come suoni non posso dire nulla non avendola provata.

ultima nota, ma che vale anche per altre marche, è la tendenza generale a copiare "l'ovate shape" della pompa intonazione e curva campana : tutti a rincorrere Monette. Ma questo aspetto incide molto sulla suonabilità, intonazione, armonici....e se viene solo copiata può facilmente essere un problema invece che una miglioria. Monette ci ha studiato molto e i risultati li conosciamo....lasciamo Monette a farle così. La maggior parte delle trombe che ho provato con questa scopiazzatura, erano un disastro , le Monette favolose.
ovviamente con questo non posso sapere se la flora  suoni bene o no, ripeto, ancora non l'ho provata, osservo però che hanno seguito  il trend "copia Monette " ( che mi auguro non sia solo per il "look"), che si abbina al " famolo strano " estetico di cui sopra.
: Re:G&P FLORA
: fabiodb January 20, 2017, 10:54:32 AM
Anche a me non piace "l'uncino"  e soprattutto il braccetto della pompa intonazione, veramente brutto. La mia impressione a riguardo è quella del "facciamo qualcosa purché sia diverso dagli altri" o del più casareccio " famolo strano" di Verdone....
questo per il lato estetico, ovviamente su come suoni non posso dire nulla non avendola provata.

ultima nota, ma che vale anche per altre marche, è la tendenza generale a copiare "l'ovate shape" della pompa intonazione e curva campana : tutti a rincorrere Monette. Ma questo aspetto incide molto sulla suonabilità, intonazione, armonici....e se viene solo copiata può facilmente essere un problema invece che una miglioria. Monette ci ha studiato molto e i risultati li conosciamo....lasciamo Monette a farle così. La maggior parte delle trombe che ho provato con questa scopiazzatura, erano un disastro , le Monette favolose.
ovviamente con questo non posso sapere se la flora  suoni bene o no, ripeto, ancora non l'ho provata, osservo però che hanno seguito  il trend "copia Monette " ( che mi auguro non sia solo per il "look"), che si abbina al " famolo strano " estetico di cui sopra.


mai provata, ma se è il modello che suona Bosso ed è stato concepito anche da lui...forse forse che non sarà un cancello?  :)
: Re:G&P FLORA
: PatMikeMeth January 20, 2017, 12:44:18 PM
non si sa se è quella concepita da Bosso ....cmnq io ho parlato solo di aspetto estetico
: Re:G&P FLORA
: Altobugle January 20, 2017, 02:24:56 PM
...Bosso farebbe suonare pure la marmitta del Landini testacalda  impaurit...
: Re:G&P FLORA
: bubbermiley January 20, 2017, 06:09:15 PM
Zosimo, indovina?  :D

Io l'ho provata prima che venisse consegnata a Fabrizio ed ero presente quando gli è stata consegnata, godendomi tutto il concerto in cui l'ha suonata. Mi sembrava più che soddisfatto.
Secondo me hanno fatto una bella tromba, a tratti diversa dalla flora precedente anche se la base è quella per certi versi migliore.
Tralasciando l'amicizia che mi lega a G&P, in questo caso cerco di essere il più neutro possibile.

Sulla questione estetica non entro nel merito in quanto soggettivo.

Per il resto, ha un bel suono, più ricco e grande delle altre flora e la trovo molto più facile e centrata sui vari registri rispetto ai modelli passati.
La meccanica (nuova, anche questa completamente fatta in Italia) è molto molto precisa e veloce.
Migliore  della maggior parte delle meccaniche provate su tante altre trombe in commercio.

E' una tromba divertente e agile specialmente se si suona jazz e in situazioni come quintetto o solista.
Io non la userei per fare classica, lead o non ci suonerei le marce della banda, ma è un gusto mio personale.

Ha una sua personalità e va tenuto in considerazione che essendo stata sviluppata con Fabrizio la direzione è quella olto più jazzistica.

Per il resto, come per tutte le trombe, non si deve far altro che provarla.
: Re:G&P FLORA
: Zosimo January 20, 2017, 09:06:08 PM
Da Legnano è tutto. grazie al nostro inviato ;)
: Re:G&P FLORA
: matteot December 15, 2017, 09:32:44 AM
Ciao a tutti, ho una Flora per le mani e da circa un paio di mesi ho deciso di usare solo quella (abitualmente uso una Harrelson Bravura).

E' una tromba decisamente particolare, diversa dalle trombe che mi sono capitate per le mani fino ad ora.
La particolarità' e' un candeggio largo ma con l'innesto del bocchino leggermente conico, il che la rende elastica come una cornetta e con il vocione scuro tipico del candeggio largo e campana enorme.
La ricerca credo sia stata quella di rendere più' 'suonabile' uno strumento molto duro per natura.

Il risultato e' un suono molto 'jazz' bello caldo e pastoso.
La meccanica e' una bomba e lo strumento è abbastanza leggero e molto ben fatto, inutile negare che richiede molta aria e a labbro stanco non perdona; quando io ho finito la birra sembra di suonare il tubo di una stufa.
Detto questo, è uno strumento molto interessante ma non per tutti, decisamente improntato sul jazz.
Angelo, uno dei due soci è una persona molto disponibile e gentile e sara' felice di farvi provare la sua creatura.
L'ultima la vendono a 4.200€ se non sbaglio....cara ma in linea con trombe di pari livello superblasonate.

E' comunque una tromba di fascia alta che richiede esperienza, la sconsiglierei a un principiante.