Italian Trumpet Forum

La Tromba e i suoi derivati => Altri Strumenti (Pianoforte, Chitarra, Sax...) => : Carlo May 03, 2012, 09:20:38 PM

: Tromba vs Sax
: Carlo May 03, 2012, 09:20:38 PM
Mi è capitato di parlare con colleghi della mia età (non più giovane), che rimangono stupiti quando gli dico che sto imparando a suonare la tromba.
Mi dicono che anche loro avrebbero voluto suonar la tromba, ma quando si sono rivolti a una scuola di musica sono stati dirottati verso il sax, a detta loro strumento più facile e meno fisicamente impegnativo.
C’è una vera una marea di sassofonisti !
Secondo voi, la pressione che si deve esercitare sulla tromba è così superiore a quella di un sax, tale da rinunciare ad iniziarne lo studio quando non si è più giovani ?
: Re:Tromba vs Sax
: mirco May 03, 2012, 09:54:45 PM
Ciao
io ti posso dire la mia esperienza . A 45 anni ho iniziato a suonare la tromba e sono felicissimo della scelta fatta , ho provato anche il sax ma l ho trovato stancante per il fiato , e molto meno istintivo della tromba.
Segui il tuo istinto .
Buono studio.
: R: Tromba vs Sax
: Ste May 03, 2012, 11:28:16 PM
certo dipende da cosa vuoi fare e dove vuoi arrivare, ma la mia bimba di 2 anni e mezzo quando prova a soffiare nella mia tromba qualche suono lo fa uscire O:-)

complimenti per la tua scelta e in bocca al lupo ;)

Inviato dal mio GT-I9000 con Tapatalk 2
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 04, 2012, 01:23:20 PM
Si, c'e differenza, specialmente se suoni un tenore o un contralto. Hai bisogno di meno "pression" e ti affatichi d meno col sax, se invece suoni un sax soprano.... beh li e' tutto un altro pianeta. Il soprano di sax h solo l nome, pr i rest 'e uno strumento duro, dificl da mantnere intonato, che richiede un notevole sforzo. Molto piu vicini troba e sax soprano che Tromba e tenore /contralto.
Ci non e' etto ch sia impossbile da fare, io lo sto facendo e questa e' la fine della terza stagine. Certo se facessi un solo strumento avrei raggiunto livelli decisamente migliori, facendone due  un po come studare la meta' comunque il sax, pur essend uno strumento bellissimo (e difficile anche da tenere intonato, perche basta un piiare un po di piu sull'ancia e cresci subito d intonazione) richiede meno fatica della tromba (non che sia uno strumento per signorine) pero' ha un canneggio differente quindi...................
: Re:Tromba vs Sax
: ginogat May 04, 2012, 01:32:23 PM
Io li ho provati tutti e due da autodidatta. Sono alla pari come difficoltà. La maggiore per me sulla tromba è far vibrare le labbra, mi viene più istintivo far vibrare l'ancia del sax. Poi controllarla davvero bene è un'altra faccenda. Anch'io sono stato spaventato da piccolo sulla tromba e dirottato verso altro. Prima l'armonica e poi il sax. Ora sono tornato all'armonica (stupenda e difficilissima, ma di gran effetto).  Però a 8 anni mi sono innamorato di Armstrong e dei cornettisti dixiland e New Orleans e quindi la tromba jazz classica resta il mio suono per eccellenza. Anche se suono la spinetta ora !
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 04, 2012, 03:20:41 PM
Vi ringrazio per le informazioni.
Infatti quello che volevo sapere è se i miei colleghi erano stati dirottati sul sax per il loro bene (più facile e meno faticoso), o magari solo perché c’è più disponibilità di insegnanti di sax che di tromba.
In effetti, come ha detto Bobby, suonano tutti il contralto o il tenore, nessuno il soprano.   
In ogni caso io sono ben contento di aver scelto la tromba. E’ uno strumento bellissimo, che permette un repertorio vastissimo.
Mentre vedo che i miei colleghi, che sono stati dirottati sul sax, qualche rimpianto ce l’hanno.

: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 06, 2012, 06:58:09 PM
 Beh diffide che uno inizi proprio dal soprano perché li ci arriva Per fare un paragone il soprano sta al contralto come il trombino sta alla tromba. per quanto riguarda  repertorio il 99% dei brani e' fattibile con entrambi gli strumenti
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 07, 2012, 08:56:07 PM
Beh diffide che uno inizi proprio dal soprano perché li ci arriva Per fare un paragone il soprano sta al contralto come il trombino sta alla tromba. per quanto riguarda  repertorio il 99% dei brani e' fattibile con entrambi gli strumenti

Non sapevo che il trombino fosse così faticoso. Buono a sapersi !
Comunque, penso che la fatica a suonare uno strumento a fiato dipende soprattutto da cosa si suona.
Io con la tromba posso suonare per ore nel registro medio basso senza problemi.
Ma basta un pezzo con dei Sol e dei La sopra il pentagramma (che è il massimo che riesco a produrre), che sono subito steso. Per rifarlo devo aspettare almeno 10 minuti.

: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 08, 2012, 01:03:16 PM
Dipende anche da quanto tempo suoni!
Ora che in banda mi stanno dando parti da PRIMA, suono tutto tra DO 3° spazio e DO due tagli addizionali, poche sono le note che scendono sotto il LA, prima stavo abbondantemente uan terza sotto! E anhe io non sono ancora cosi scafato da non stancarmi! Pero' visto che di trmbe siam spesso solo in due, uno deve fare la prima! Qando sono con l'altra banda invece mi rilasso un po con brani piu "nel mio registro" e ormai questo e' il terzo anno che soffio li dentro, (anchese son solo sei mesi di banda)
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 08, 2012, 01:03:42 PM
Dipende anche da quanto tempo suoni!
Ora che in banda mi stanno dando parti da PRIMA, suono tutto tra DO 3° spazio e DO due tagli addizionali, poche sono le note che scendono sotto il LA, prima stavo abbondantemente uan terza sotto! E anhe io non sono ancora cosi scafato da non stancarmi! Pero' visto che di trmbe siam spesso solo in due, uno deve fare la prima! Qando sono con l'altra banda invece mi rilasso un po con brani piu "nel mio registro" e ormai questo e' il terzo anno che soffio li dentro, (anchese son solo sei mesi di banda)
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 08, 2012, 02:04:56 PM
Quindi mi stai dicendo che in una banda la prima tromba è quello che suona sempre la parte più acuta.
Mi piacerebbe un giorno entrare in una banda, ma dubito che diventerei mai una prima tromba.
Però non mi sembra giusto il parallelo tra bravo trombettista – note acute. Sarebbe una valutazione solo fisica.
Ce ne sono stati di bravissimi che non andavano mai sopra il pentagramma (Chet Baker).
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 08, 2012, 02:58:04 PM
No no no, non mi sono spiegato bene! Allora tutti i brani per banda sono piuo o meno suddivisi (nella parte del canto) taa i vari strumenti Trombe sax contralti e clarini
Di questi abiami i PRimi Clarini, le Prime Trombe e I primi sax;
i secondi Clarini le seconde rombe e i secondi sax
Poi a volte i TERZi Clarini le terze trombe etc etc

La parte dei secondi clarini, cmedele seconde trombe o terze, non e' detto anzi non lo e' quasi mai a livelo "melodico" piu facile perche ti tocca sempre fare un "Controcanto" alla parte melodica principale ch fano ad esempio le prim trobe.
Questa seconda parte di controcanto (e non ti devi lasciar trascinare dalla melodia della prima tromba)
generalmente e' armonizzata sulle terze o sulle quinte sotto e segue uan sua giusta linea melodica, in pratica e' una seconda melodia. E' ovvio che al prima trombam come il primo clarico si rtova a fare la parte melodica cosi' come l'ha scritta il compositore e generalmnte e' sempre una parte un po... "spinta"
Quindi non e' detto che il piu brav sia la prima tromba! Io che riescoa a leggere i pezzi che cnosco, e facio ancora un po fatica a fare un pezo che NON CONOSCO perch lggo a "velocita'" ridota, ho molte piu difficolta a fare uan seconda, che una prma, prche mi lascio trascinare dalla melodia princpale, ch comunque qualcuno deve fare. Ma non e' sminuente fare la seconda o la tera, anzi a volte, se sei bravo fai dei bellisimi controcanti e spicchi addiritura sopra la prima! Quindi nn pensare che chi suona cosi cosi, e' e rimarra' sempre uan terza tromba menrteil bravisimo sara sempre prima. E? ovvioc eh se ce' uno bravo che GUIDA il grupo e'meglio, io mi devo arrangiare, negli ultimi due serviziil maestro mi ha eto prendi il libretto da prima che manca Tizio e mi manca la prima tromba. io mi stavo cagando sotto, perche sequando faccio una seconda a volte se non so bene al parte suono un po piu baso di volume, cosi riempio ma l'erore se esce nn s sente piu di tanto..... facendo la prma.... cio non e possibile!
Non so di dove tu sei ma entrare inuna banda magari non grossisima non e' difficile

Chet backer in My funny Valentine (almeno nelal versione che io, orignal) prende oltre il DO acuto! (che poi e' un SI bemolle naturale)
Almeno fino a quella nota, che e l'estensione tipica della tromba.... ci si deve arrivare cn sicurezza, come si deve riuscire a scedndere almeo fino al Fa# sotto il pentagramma. Se io so di avere un DO sicuro, mi poso spingere senza grossi prblemi su brani che arrivano al LA o al Sib (senno non faresti nemeno Haydn il 2° mvt del concerto in Eb) che mi e stato dato da studiare il secondo ano (in una tonalita' piu bassa) e poi a meta' anno n qella originale
Se tu conti che gia solo il Silenzio arriva al SOL sopra il V° rigo, se non mi prendi bene un LA non sarai sicuro manco sul SIlenzio e per uan prima tomba il Slenzio lo fai almeno DUE volte l'anno  piu tutte e volte che ti capita un funerale! Eh gia tra i servizi ci sono anch quelli! 
 
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 08, 2012, 09:08:14 PM
Ti ringrazio! Sono informazioni per me molto importanti.
Comunque non ho problemi a emettere le note acute quando suono pezzi brevi. Il silenzio mi viene benissimo.
I problemi insorgono con i pezzi lunghi, dove ci sono delle ripetute sequenze di note alte.
Comunque vedo che con il tempo sto migliorando.
Prima di propormi ad una banda dovrò migliorare le mie prestazioni nel suonare i duetti. A volte faccio un respiro profondo, e resto in dietro di una nota, e non sempre riesco a riagganciarmi.
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 09, 2012, 10:02:45 AM
Beh ci sono bande (specialmente le piu grosse, cio non vuol dire che siano in citta' o paesi grossi), che ti formano proprio, con le lezioni di musica ( e strumento, se non sai gia suonare) poi prima di entrar in banda entri nel gruppo di musica d'insieme, dove cominci a "familiarizzare" col fatto che stai suonando con altre 20/25 persone! (Da me non c'erano ste cose e sono andato allo sbaraglio da subito), dopo esere stato a sentire una serata di prove (l'ultima prima delle ferie del'anno scorso) ed essermi portato dietro il FLicorono da far sentire a colui che mi aveva invitato. Il maesto ha sentito un paio di cosette e  mi ha chiesto se volev andare alla ripresa dele prove a Settembre. IO gli ho detto che ero capace solo a "leggere" i pezzi che conoscevo (nel senso che conoscevo le note, ma non riuscivo a suonarlle dandogli i giusti valori, per cui un brano conosciuto lo facevo, un brano mai visto nn sapevo da che pate iniziare). Lui mi ha detto che era un problema inesistente, e dopo un mese di prove (6 prove per la precisione) ho fatto la prima apparizione pubblica, ormai conoscevo ben 5 marce!!! E quele che non mi ricodavo.... un po di Playback e un po di volume basso nei punti insicuri. Al 3 dicembre ho fatto il mio primo concerto con l'organico completo (una quarantina di elementi) nel frattempo sto prendendo lezoni di musica dal maestro dela banda. Il segreto? Sedersi vicino a uno che le cos le sa fare e che ha la tua parte. Lo ascolti mentre leggi il tuo spartito. Alla terza volta suoni l'80% del brano! Comnque sappi che suonare in tanti e' ben diverso dal fare il "duetto" sui metodi di Vizutti. Suonare in tanti vul dire che si hanno parti che si inrsecano le une con le altre, ci sono almeno una 15ina di strumenti diversi (LCarini, SAx conrtlti, sax tenori, Trombe, Flicorni, Flicornini in Eb, Corni in Fa, Flicorni baritoni (Bombardini), tromboni, Tube, Cassa Piati Batteria e da noi tastiere e basso elettrico. Ognuno deve faer la propria parte, che cpuo anche non essere a volte come l'originale poiche sono tutti adattamenti per banda. Io non ci ho mai fatto caso che Poster di Baglioni era in 3/4! Porta portese in tempo taglaito (2/2); Piccola Katy dei Pooh in 12/8! E ti giuro che misono stupito (piacevolmente) di aver inaprato queste cose
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 09, 2012, 12:13:45 PM
Io per anni ho suonato vari flauti dolci senza avere una vera conoscenza della musica.
Ovviamente se conoscevo il motivo, mi veniva, ma se non lo avevo mai sentito, non sapevo riprodurlo.
Quando due anni fa ho iniziato a suonare seriamente la tromba, contemporaneamente ho iniziato a studiare la musica e il solfeggio.
E adesso per me è una bella soddisfazione saper riprodurre correttamente dei pezzi che non avevo mai sentito.

Per quanto riguarda il mio futuro ingresso in una banda, non essendo più giovane, prima di presentarmi vorrei saper suonare bene (almeno a livello solistico).
Sai com’è. In ogni associazione di qualunque tipo quando si presenta un giovane tutti sono disposti a insegnargli qualche cosa. Ma ai meno giovani, giustamente, si ha meno voglia di insegnare e si è meno pazienti nei loro confronti.
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 09, 2012, 03:37:16 PM
Ehm..... io ho 48 anni, sono entrato sei mesi fa, prime nemmeno i sapevo leggere la musica, e ora sono solo 4 mesi che sto studiando teoria! Consiglio molto esplicito "fatti meno pippe mentali se ti intressa, vai", suonarae a livello solistico non c'entra un tubo, sara' rarissima la possibilita' che tu in un dato momento per un dato evento sia l'unica tromba di na banda puo succedere alle prove, come e successoa me) ed e' servito perche il maestro mi ha detto "stasera ti tocca farti sentire"! e... ho fatto buon viso a cattiva sorte. Ho dovuto farmi sentire. 
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 09, 2012, 05:51:09 PM
Bobby,
sei la mia consolazione. Mi dai veramente molto coraggio.
Il problema è che mi vergogno a presentarmi non giovane, e ammettere di non aver mai suonato prima in una banda, e di non saper ancora eseguire dei pezzi perfetti, senza incertezze.
Sono fatto così. Probabilmente è una questione di orgoglio.
Intanto, per darmi sicurezza, ho messo un avatar con una tromba esagerata.
: Re:Tromba vs Sax
: fabiodb May 09, 2012, 07:05:31 PM
Bobby,
sei la mia consolazione. Mi dai veramente molto coraggio.
Il problema è che mi vergogno a presentarmi non giovane, e ammettere di non aver mai suonato prima in una banda, e di non saper ancora eseguire dei pezzi perfetti, senza incertezze.
Sono fatto così. Probabilmente è una questione di orgoglio.
Intanto, per darmi sicurezza, ho messo un avatar con una tromba esagerata.

anche io ho iniziato tardi e capisco i tuoi problemi perchè li ho avuti anche io, entrare o no in banda, e che figura ci faccio, ecc ecc. per essere sincero di figure di m...a ne ho fatte e per il mio orgoglio è stata una mazzata ma anche uno sprone per essere sempre più bravo, se aspetti di essere meglio di quello che sei adesso in banda non ci andrai MAI! per suonare bene hai bisogno degli altri e una sera alle prove è come suonare una settimana da soli a casa.. fenomen
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 09, 2012, 07:52:15 PM
anche io ho iniziato tardi e capisco i tuoi problemi perchè li ho avuti anche io, entrare o no in banda, e che figura ci faccio, ecc ecc. per essere sincero di figure di m...a ne ho fatte e per il mio orgoglio è stata una mazzata ma anche uno sprone per essere sempre più bravo, se aspetti di essere meglio di quello che sei adesso in banda non ci andrai MAI! per suonare bene hai bisogno degli altri e una sera alle prove è come suonare una settimana da soli a casa.. fenomen
Hai detto tutte cose verissime.
Tra l’altro, vivendo in una grande città (con conservatorio), mi sembra che la situazione per me sia più difficile rispetto a chi vive in una cittadina o un paese.
Ormai le bande sono molte meno di anni fa, e di bravi suonatori ce ne sono parecchi.
Mi hanno addirittura detto che nella banda comunale per chi suona la tromba, se non ha fatto il conservatorio, non entra. Probabilmente con altri strumenti più rari (e meno ambiti) è più facile.
So di una banda che prendeva in considerazione solo un oboista. Di ottoni non ne aveva bisogno.
: Re:Tromba vs Sax
: adrtrumpet May 10, 2012, 09:43:23 AM
ti racconto la mia esperienza: quando ho iniziato a suonare la tromba all'inizio anche io ero combattuto tra sax tenore e tromba e per qualche settimana ho provato a soffiare in un sassofono....risultato con il sax nota uscita al primo soffio...ora, lasciamo stare la qualità di quella nota però con la tromba per fare uscire un suono (intendo una nota vera, non pernacchie varie) mi ci sono voluti 3 mesi!! quindi questa la dice lunga sulle differenza fra i due strumenti...ora non voglio dire che suonare il sax sia una passeggiata però è sicuramente meno avvilente, perchè quasi subito riesci a sentire un suono cosa invece che non ti capita affatto con la tromba....e poi i problemi di stanchezza e di resistenza che hai nel suonare la tromba non ce li hai suonando il sax....i sassofonisti hanno l' ancia che vibra, i trombettisti hanno il labbro che vibra!!! una bella differenza no????
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 10, 2012, 11:08:16 AM
Io ho tre sax, due trombe, un clarino, un flicorno. Guarda che quando passano piu di tre giorni senza toccare il sax, e ultimamnte succede spesso, qundo lo riprendo la prima volta, dopo dieic minuti mi fa male la muscolatura del mento proprio perche devi usarla per sostenere l'ancia, senno fai uscire un suono da schifo!
I muscoli purtoppo vanno eserciati,e i mi sono accorto di avere dei muscoli che manco pnsavo di avere!!!!!!!!!
Guarda che l'eta' media della mia banda e' ntorno ai 60 anni! e I sono uno dei GIOVANI
Carlo io non so di dove sei, ma noi domenica suoniamo al pomrigio facaimo un concerto a Rivoli, e la matian siamo a Beinsco alla Festa del Cosòt (Festa dello Zucchino)

P.S. tu dico he non te la senti ancora di suonare in banda..... io negli ultimi due msi ho avuto DUE attacci di panico (ne soffro) mentre stavo sfilando. e...... oh............ mi sono sfilato!
Uscito dai ranghi e andato a sedermi su una panchina menrte gli altri han continuato. Mica potevo rischiare di svenire mentre camminavo!

Io purtroppo ho il problema che NON risesco a suonare e marciare.
Ho solo un occhio col qaule devo "Guardare il libretto; Guardare chi mi sta davanti e a ianco per nn perdere la posizione e guardare la strada" (dall'altro purtroppo nn ci vedo nulla!)
E il fato di vedere sto libretto ch si amuove a ogni passo.... non so se mi autipnotizzo comunqe spesso sto male! Sono problemi che ho subito evidenziato agli altricomponnti e nl caso non mi senta bne io esco dalle fila 
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 10, 2012, 11:11:54 AM
ti racconto la mia esperienza: quando ho iniziato a suonare la tromba all'inizio anche io ero combattuto tra sax tenore e tromba e per qualche settimana ho provato a soffiare in un sassofono....risultato con il sax nota uscita al primo soffio...ora, lasciamo stare la qualità di quella nota però con la tromba per fare uscire un suono (intendo una nota vera, non pernacchie varie) mi ci sono voluti 3 mesi!! quindi questa la dice lunga sulle differenza fra i due strumenti...ora non voglio dire che suonare il sax sia una passeggiata però è sicuramente meno avvilente, perchè quasi subito riesci a sentire un suono cosa invece che non ti capita affatto con la tromba....e poi i problemi di stanchezza e di resistenza che hai nel suonare la tromba non ce li hai suonando il sax....i sassofonisti hanno l' ancia che vibra, i trombettisti hanno il labbro che vibra!!! una bella differenza no????
Si, hai ragione. L’approccio con il sax è più agevole e subito gratificante. Probabilmente è per questo che chi inizia ad una certa età viene spinto in questa direzione.

Comunque secondo me non c’è storia. La tromba ha una varietà di timbro e di repertorio nettamente superiore. Entra in tutti i generi musicali e ha diverse personalità.

Il sax è più monocorde ed ha un repertorio più limitato.
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 10, 2012, 11:30:47 AM
Io ho tre sax, due trombe, un clarino, un flicorno.
Ma come fai a suonarli tutti ? E magari riesci anche a migliorare con tutti. Incredibile!
Devi avere una mente molto elastica.
Io ogni volta che suono il flauto dolce, quando ritorna alla tromba noto subito un rallentamento dell’automatismo delle dita nel trovare le note.
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 10, 2012, 01:36:40 PM
Non suonero' mai nessuno dei tre benissimo! Ma io mi diverto cosi, cerco di tirare fuori il meglio di cioche posso. Il tenore lo tocco un mese al'anno (quando sono in feria a csa mia in campagna, qui non ho la possibilita' di suonarlo quindi mi lmitero a di brani semplici), ho portato avanti per un anno assieme Cntalto e tromba, poi raggiunto un discreto livello col contralto ho mntenuto la tromba, come studio, e ogni paio di gironi mi faccio un'oretta col contralto. nel fratempo ho iniziato clarneto (faccio un'ora di lezione ogni 15 giorni sia di tomba ch di clarno)cosiho lap osibilta' di alternarli nella setimaen alterne. nl contempo ogni 15 giorni ho un'ora di teoria cosi a giorni alterni mi facci anche solfeggio. Il soprano l'ho prso per sfizio e' molto difficile da tenere intonato con un ekl suono, vediamo in ferie cosa riesco a fare 8suonaro solo alcuni brani con quello) cero ch per la vlta ch misata uan lezione per qualch motivo mi sfasa tutoil meccanismo degli incastri. In piu due sera e a settimana ho le prove della banda, e fino a un ese fa due sere a settimna frequentavo una scuola di ballo dove facevo parte diun gruppo coreografico vlto a delle esibizioni (li ho mollato cominciavo a essere stanco). Ah ho imenicato diditi che NON PROVO a casa, posso provare solo in AUTO!
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 10, 2012, 02:10:07 PM
Per il tuo problema di suonare in banda comminando, probabilmente lo risolveresti imparando i pezzi a memoria. Ma non è certo facile.
Tra l’atro a me sembra che con la tromba sia più difficile suonare a memoria che con altri strumenti. Ma forse è solo una mia impressione.

E’ veramente incredibile tutto quello che riesci fare. Complimenti !
Io dedico alla tromba un’ora e mezzo al giorno, e mi sembra già tanto.
: Re:Tromba vs Sax
: Enzo Antonio D Avanzo May 10, 2012, 02:19:29 PM
[quote author=Bobby link=topic=6017.msg68636#msg68636 date=1336649800............................... Ah ho imenicato diditi che NON PROVO a casa, posso provare solo in AUTO!
Ti sei dimenticato di dire che è la tua sala di registrazione. sbellicars
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 10, 2012, 02:48:51 PM
E fra poco registero qualcos'altro, adesso mi sto preparando per il mitico saggio di TROMBA; fra un paio di giovedi mi pare! Ecco magari porto anche li il registratore cosi registro il brano del saggio!
Imparare i brani  memoria con la troma non e' piu difficile che farlo con un flauto o cn un sax. O lo impari o non lo impari! Iodifatti il brano del saggio qualunque esso sia (sono in dubbio fra tre Un'aria di Handel, Il II Mvt di Haydn, o udite udite Strangers in the Night)
Mi sa ch faccio quella, cosi saro ' l'unico in mezzo a un'ordadi pianisti e chitaristi classici a NON fare un brano classico
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 10, 2012, 09:02:57 PM
NON PROVO a casa, posso provare solo in AUTO!
Non poter suonare liberamente a casa non è un problema per chi suona strumenti a fiato, è “IL PROBLEMA”.
Tornando al tema "tromba vs sax", molto terra a terra, devo dire che uno dei motivi a favore della tromba è poter suonare con una sordina.
Al sax (e altri  strumenti) rimane solo l’armadio.
Io normalmente suono in casa con la sordina. Ho anche la silent elettronica della Yamaha, ma preferisco la normale practice della Denis Wick.
Ma non si può suonare sempre con la sordina. In auto non mi piace perché preferisco suonare in piedi.
E allora vado a suonare fuori, in posti di periferia poco frequentati. Con incontri di cani randagi e inquietanti individui.
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 10, 2012, 10:29:47 PM
Eh no anche per il sax ce la sordina anzi ce ne sono due tipi ill sarcofago e quella più erotica fatta da cuscinetti con un filo da mettere nel fusto e nel kiver
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 11, 2012, 11:51:23 AM
Eh no anche per il sax ce la sordina anzi ce ne sono due tipi ill sarcofago e quella più erotica fatta da cuscinetti con un filo da mettere nel fusto e nel kiver
O bella, questa proprio non la sapevo !
Quindi esistono dei marchingegni (tipo sordina) che riducono il suono anche negli strumenti a fiato con i fori e le chiavi (sax, clarinetto, oboe, flauto) ?
Per favore, dimmi tutto quello che sai, la cosa mi interessa parecchio.
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby May 11, 2012, 01:36:55 PM
Allora clarinetto direi di no, non sarebbe posibile perche tapperesti tutto lo sfogo al tubo, ma poi il clarinetto non ha grosso volume e n casa lo si puo suonare (idem per l'oboe)
Sordina per il sax digita su google "sordina per sax" e la vedi solo che costa cara nel senso che ti ballno piu di 250 euri! Ci chiudi il sax dentro e ti ficchi le cuffie e anche uan basa se vuoi e ci suoni sopra
L'altra sordna invece simtte entro al sax, ce una spugnetta ch s infila ne chiver, e un serie di altre tre o due non ricodo,spugne che s mettono una nella campana ovvamenteNON daanti aun foro del camino snno lo tappa sempre, e una nel collo dello strumento che fermano praticamente l'aria. Ionon l'ho mai provata, dicono vada bne (chi te la vende lo dice poi..... nin zaprei se e vero!)

http://kappaeffe.com/strumenti-musicali/fiati/accessori/varie/saxmute-sordina-per-sax-tenore.html

http://www.daminellipietro.it/LEGNISORDINE.music.menu?FFLivello2=SORDINE&FFLivello1=LEGNI&query=*&followSearch=10000&page=1&productsPerPage=12
: Re:Tromba vs Sax
: Carlo May 11, 2012, 03:05:18 PM
ma poi il clarinetto non ha grosso volume e in casa lo si può suonare (idem per l'oboe)
Per il clarinetto sono d'accordo, specialmente nella tessitura bassa.
Ma per l'oboe no. Ho provato a suonarlo molti anni fa. Da vicino non è un grande volume, ma a distanza di 3 piani il suono è praticamente lo stesso. Passa attraverso le pareti inalterato.
 
: Re:Tromba vs Sax
: stefanov July 20, 2012, 10:59:46 PM

Quando due anni fa ho iniziato a suonare seriamente la tromba, contemporaneamente ho iniziato a studiare la musica e il solfeggio.
E adesso per me è una bella soddisfazione saper riprodurre correttamente dei pezzi che non avevo mai sentito.



Mi sono permesso di quotare perché queste parole bisognerebbe scolpirle nella pietra. Io ho sempre insistito per anni ed anni in favore della teoria e del solfeggio ( che trovo anche divertente ) e da molti sono stato anche criticato. I risultati alla fine si vedono e premiano sicuramente chi tanto s'è sforzato.
Io ho letto e solfeggiato di tutto e di più e ora nello studio di un nuovo strumento posso dedicare la maggior parte del pochissimo tempo che ho disposizione quasi esclusivamente alla tecnica.

Devo dire che l'aver letto quest' intervento mi ha fatto venir voglia di rispolverare il setticlavio :)
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby July 23, 2012, 01:07:22 PM
Io ho iniziato a fine settembre 2011 e faccio una lezione ogni 15 giorni peche diversamente non e' posibile, pero per quel poco che ho fatto adesso se prendo un brano che non ho mai sentito e ci metto su la sua base riesco quasi a suonarlo al primo tentativo, se nn e' troppo difficile. Prma dovevo ascoltarlo e memorizzarlo, utilizzando le note solo per la loro altezza e non per la loro durata!
: Re:Tromba vs Sax
: fabiodb July 23, 2012, 01:26:02 PM
http://www.jalmus.net/Download,70.html
a me sta dando una bell'aiuto  nel solfeggio, anche quello ritmico, questo semplice programma da scaricare gratis fenomen
: Re:Tromba vs Sax
: Bobby July 23, 2012, 03:42:49 PM
me lo posso guardare solo a casa, stasera vedo
: Re: Tromba vs Sax
: fcoltrane August 29, 2020, 08:29:39 AM
Riprendo questo vecchio post per dare il mio contributo. Suonare due strumenti così diversi si può? Per me la risposta è sì perché sono più gli aspetti simili e ciò che impari con uno strumento ti serve pure con l’altro. Prima però eliminiamo un po’ di pregiudizi. Per suonare uno strumento musicale qualunque esso sia devi studiare e suonare parecchio. L’unica eccezione è se hai una attitudine straordinaria, ma anche in quel caso se vuoi fare il salto di qualità devi studiare , quindi non si tratta di vera eccezione Non esiste lo strumento facile .  E facile , molto facile suonare male un qualsiasi strumento . La tromba non fa eccezione se la vuoi suonare male ti basta poco il suono così così il fraseggio così così capacità improvvisata prossima allo zero ecc. analogamente con il sax. In entrambi gli strumenti l’elemento predominante è la respirazione e l’emissione. In entrambi gli strumenti puoi dare prevalenza al suono tralasciando gli altri elementi o viceversa La percezione del suono poi è molto simile    In realtà la percezione del suono è simile per ogni strumento. Ieri ad un concerto il bassista Al sound check prova un basso e lo fa sentire a tutti i componenti del gruppo sax batteria piano voce chitarre , poi ne prova un altro e chiede quale dei due preferiamo. Tutti non hanno dubbi il secondo (suonavamo musica brasiliana) ed il secondo aveva un suono simile al Contrabbasso con . La settimana prima dopo un anno che suonavo il sax che considero muletto riesumo il mio sax titolare. Alle prime note i musicisti con cui provavo mi chiedono cosa hai fatto al suono? Per finire un paio di settimane Fa con un altri musicisti propongo un brano con la tromba al posto del sax. Fin quando suono Sul registro medio basso nessuno dice nulla poi mi avventuro sul registro medio alto . A quel punto interviene il contrabbasso e mi da l’out out o suoni il sax o me ne vado😂😂😂. Il problema maggiore per noi appassionati non professionisti è di ascoltare poco gli altri musicisti e di essere preoccupati per la propria tecnica strumentale Che spesso diventa autoreferenziale. Se invece è al servizio del gruppo in alcuni rari momenti si riesce a creare musica anche se non si ha una tecnica strumentale o improvvisativa di alto profilo . I miei two cents