Author Topic: Aiuto! C'è un medico in sala?  (Read 3467 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1536
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #15 on: March 11, 2016, 05:22:20 PM »
In realtà basterebbe studiare in un modo più serio, imparando a pensare a quello che si sta facendo e ad ascoltarsi...
diciamo che nel mio caso, il dolore alle costole ha costituito l'incentivo giusto a forzarmi a studiare meglio ;-)

I.
Ecco.. pollices questa e' gia' altra cosa...
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M e Horn Trader 3c-24
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Warburton 8FL
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1006
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #16 on: March 31, 2017, 12:53:30 PM »
Aggiornamento:
Alla fine mi sono operato il 28 Dicembre. Ubbidendo al chirurgo non ho suonato per un po' e quando ho ripreso ho evitato eccessivi sforzi (a parte il fatto che mi faceva male...).
In sostanza ho lasciato l'orchestra senza prima tromba, tanto c'era la seconda a sostituirmi (Mi voleva molto bene soprattutto a Chip 'n Salsa smil)
Da quando ho ricominciato l'ho fatto in nome della leggerezza! Senza eccessivo sforzo muscolare ma lavorando di più sull'imboccatura e devo dire che...wow! Mi piacciono molto i risultati che sto ottenendo! !! Intonazione, timbro, precisione ed "eleganza"!
Quindi st'intervento potrebbe essere stato provvidenziale!?
Non ce 'o sò!!!
È presto per dirlo però è certo che nella vita non si sa mai dove si va a cascare! !!
.


alla fine ho dovuto e cedere e ho iniziato con operarmi la prima ernia inguinale , sono ormai passati 15 giorni e ho ripreso a suonare ( piano e nel registro basso fino al do centrale e massimo una mezzora abbondante...) però sento la fatica nella zona interessata.

altobugle : quando hai re-iniziato a suonare ? avvero senza pensarci più ? attendo notizie con trepidazione ! Fammi sapere bene i dettagli della tua riabilitazione ciao e grazie
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 589
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #17 on: April 01, 2017, 01:27:59 PM »
Il chirurgo m'ha detto di aspettare 2 mesi. Io però me stavo a soná addosso allora ho resistito 40 giorni, e poi come te registro medio-grave. Quando sono finiti i tempi di recupero ho iniziato con molta leggerezza. Ma avendo l'orchestra dirottato su Cuba, ci si fa poco con la leggerezza polliceg.
Però il fatto è che non spingo più come una volta non c'è la faccio e soprattutto mi fa male! piang
Il chirurgo ha detto che devo avere qualche aderenza e col tempo passerà, ma a me questa storia dell'aderenza sembra una supercazzola. Di fatto non ce la faccio a spingere come prima.Forse è un bene però ancora non riesco a tornare al 100%.
"Posso esse ancora un po' incaxxato?"
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1006
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #18 on: April 01, 2017, 02:27:00 PM »
Il chirurgo m'ha detto di aspettare 2 mesi. Io però me stavo a soná addosso allora ho resistito 40 giorni, e poi come te registro medio-grave. Quando sono finiti i tempi di recupero ho iniziato con molta leggerezza. Ma avendo l'orchestra dirottato su Cuba, ci si fa poco con la leggerezza polliceg.
Però il fatto è che non spingo più come una volta non c'è la faccio e soprattutto mi fa male! piang
Il chirurgo ha detto che devo avere qualche aderenza e col tempo passerà, ma a me questa storia dell'aderenza sembra una supercazzola. Di fatto non ce la faccio a spingere come prima.Forse è un bene però ancora non riesco a tornare al 100%.
"Posso esse ancora un po' incaxxato?"

porca di quella p......... mi sa che l'altra ernia la opero solo in caso estremi.....

cmnq a sentire un mio amico che ha fatto l'intervento la storia della aderenza è plausibile... tant'è che lui sostiene di aver sentito una specie di strappo e credendo di aver di nuovo riaperto l'ernia...invece da quel momento è tornato a posto e il medico gli ha spiegato che era una aderenza .....
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline xadhoom

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1450
  • Reputazione dell'utente: +26/-0
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #19 on: April 01, 2017, 02:59:16 PM »
si legge sempre di più di chi per un motivo o per un altro, subisce un trauma e pur di non mollare lo strumento
lo approccia con più leggerezza con evidenti risultati.

che sia il caso di fondare una nuova corrente? non riesci con lo studio? vieni ti rompo un osso e sarai migliore!

aahahah  sbellicars
Trumpet : Yamaha YTR-8335GS
Cornet : Yamaha YCR6330II
Mouthpiece : Bach 1/2C 25/24

Offline xadhoom

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1450
  • Reputazione dell'utente: +26/-0
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #20 on: April 01, 2017, 02:59:56 PM »
tanto per iniziare, il sarei il primo seguace della filosofia... visto che studio poco e male!
Trumpet : Yamaha YTR-8335GS
Cornet : Yamaha YCR6330II
Mouthpiece : Bach 1/2C 25/24

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 589
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Aiuto! C'è un medico in sala?
« Reply #21 on: April 01, 2017, 05:53:10 PM »
Mia sorella è fisiatra, e ha basato la tesi di specializzazione sui musicisti che suonano dopo un trauma o  nonostante una condizione cronica, da Django Reinhardt a Petrucciani, passando per i vari musicisti ciechi zoppi etc...
Il nostro Ciminelli per esempio ha perso un dito della mano destra, mentre mi sembra che proprio Nakariakov abbia un grosso problema alla schiena.
Quinidi da adesso mi aspettano solo grandi successi  felicissim!

Sentirete ben presto parlare di me pollices
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!