Author Topic: Libri e letture  (Read 9675 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Enricus IX

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 348
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #15 on: January 26, 2009, 04:00:51 PM »
io la guida del Touring sulla Sardegna per quando, questa estate, Enricus ci invita da lui....  fenomen

Mi offendi!! Che te ne fai di leggere quella roba quando posso farti da guida io?  :'(

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3985
  • Reputazione dell'utente: +49/-1
Re: Libri e letture
« Reply #16 on: January 26, 2009, 04:02:32 PM »
Mi offendi!! Che te ne fai di leggere quella roba quando posso farti da guida io?  :'(

volevo arrivare preparato....  smil
it's time to play some "D"

Offline genuzzu

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1854
  • Reputazione dell'utente: +29/-0
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #17 on: January 26, 2009, 04:03:24 PM »
Sto facendo un libro: la prima persona a cui lo farò vedere sarà Moony, poi speriamo la giunti ragazzi!

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3985
  • Reputazione dell'utente: +49/-1
Re: Libri e letture
« Reply #18 on: January 26, 2009, 04:16:14 PM »
Sto facendo un libro........

oibo'   sbellicars
it's time to play some "D"

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14476
  • Reputazione dell'utente: +211/-3
  • Gender: Male
    • AR Resonance Website
Re: Libri e letture
« Reply #19 on: January 26, 2009, 05:10:48 PM »
Lavora in tipografia, che avevi capito??? :D
AR Resonance

Trombe e Bocchini AR Resonance
Tornio a mano nel retro della carrozzeria di mio fratello
Bulini del Penny Market
Pulimentatrice dello sfasciacarozze
Laurea in Youtube
Master in "a mano è meglio che CNC"

Offline lucap

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #20 on: January 26, 2009, 11:38:12 PM »
Però è precario, fa il carattere mobile!
Courtois Evolution IV bocchino bach 3c
Bach 37ML
Cornetta Martin imperial anni 60

don tonino

  • Guest
Re: Libri e letture
« Reply #21 on: January 27, 2009, 09:49:41 AM »
MON! mi è appena arrivato il libro di marsalis.
che emozione amici miei. e che bella e importante dedica che reca all'interno (la mia copia intendo).
vi leggo solo un passo significativo riportato in quarta di copertina:

spero di trasmettere il messaggio positivo della più grande musica d'america. vorrei far capire come il reciproco rispetto e la fiducia che i migliori musicisti dimostrano sul palco possono cambiare la vostra visione del mondo e arricchire ogni aspetto della vostra vita, dalla creatività individuale alle relazioni interpersonali, al modo di condurre gli affari, alla comprensione di che cosa significhi essere un cittadino globale nel senso più moderno.

stando a questa frase si presenta come un libro la cui lettura farebbe bene a parecchie persone.
MON!

che non passi inosservato questo lavoro.
sono sempre stato un grande fan di wynton apprezzandone anche la ricerca filologica che lo ha portato a rivalorizzare le radici culturali della sua gente. ho sempre pensato, e dico sempre, che quelli che dicono che wynton marsalis è troppo tecnico e troppo poco comunicativo siano solo dei grandi invidiosi. e lo affermo senza timore di smentita.

don tonino

Offline dieddu

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 67
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
  • Che coppia gagliarda!
    • The Feetandtones
Re: Libri e letture
« Reply #22 on: January 27, 2009, 10:19:47 AM »
Salve a tutti!
Io ho appena iniziato un libro che mi era stato regalato anni fa da una mia istrionica professoressa delle superiori. Allora , credo, non ero sufficientemente maturo per coglierne le sfumature.. ora (dopo anni e anni di studi nel campo della psicologia) credo possa approfondire di più questa lettura così psicopatica!

il libro si chiama "Il vizio dell'agnello" di Andrea Pinketts.
E' un giallo costruito su personaggi borderline (al limite..) ambientato a Milano.

Appena ci arriverò vi dirò la fine  sbellicars

A presto cari tromblettori (ovvero trombatori nel letto!)

P.S. caro Don Tonino, ci fai proprio rosicare! Ahaha
Bb: Taylor standard UK Chicago II (oddio quant'è bella...)
      Holton 48 del 1945 (una vera chicca)
Flugel: Getzen Eterna 1982
Mouthpiece: Taylor M, Yamaha Bobby Shew jazz, Bach 2C FL

www.myspace.com/thefeetandtones
www.thefeetandtones.com

Offline nic

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +23/-0
Re: Libri e letture
« Reply #23 on: February 01, 2009, 09:01:39 PM »
Pinketts: divertente.

Commovente il penultimo che ho letto: Molto forte incredibilmente vicino, Jonathan Safran Foer. Consigliato a tutti

L'ultimo, un libro di Arbasino.

Ora sto leggendo Quer pasticciaccio brutto de via Merulana. Alta letteratura, quindi ostico. Ma perché il pasticciaccio mi ricorda ogni tanto Monk? Càpita a qualcun altro? Questione di ritmo? Frasi inattese e un sardoniche? bò Mi ci vorrebbe il mio amico barbagianni per spiegarmelo
cornette: Conn Connstellation 28A e Courtois Chambord silver
Tromba: Yamaha 2335 "Jim Barda signature", Yamaha 6310Z

don tonino

  • Guest
Re: Libri e letture
« Reply #24 on: February 02, 2009, 12:23:17 AM »

Ora sto leggendo Quer pasticciaccio brutto de via Merulana. Alta letteratura, quindi ostico. Ma perché il pasticciaccio mi ricorda ogni tanto Monk? Càpita a qualcun altro? Questione di ritmo? Frasi inattese e un sardoniche? bò Mi ci vorrebbe il mio amico barbagianni per spiegarmelo

MON! hai proprio ragione caro nic. il timing di gadda in questo capolavoro e le ambientazioni sono troppo jazz. dovrebbero metterlo come lettura obbligatoria nelle scuole.
conosco alcuni musicisti che lo citano fra le loro letture preferite, in particolare un famoso produttore discografico di jazz è stato il primo a parlarmene in questa "veste" jazzistica e mi ha convinto a rileggerlo con questo nuovo punto di vista.
le tue sensazioni sono giuste. a me certi romanzi hanno aiutato molto per capire la società del periodo e il modo di vivere dei jazzisti. ad esempio i libri di jean claude izzo fra cui consiglio caldamente solea tratto dalla cosiddetta trilogia marsigliese (edizioni e/o) oppure per capire la società in cui nacque e si sviluppò il west coast jazz è molto indicato leggere raymond chandler e cioè le avventure dell'ispettore philip marlowe.
bravo nic, bravo!
don tonino

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 11278
  • Reputazione dell'utente: +167/-4
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #25 on: February 02, 2009, 12:46:33 AM »
Ho sempre voluto leggerlo considerandolo un classico ma non l'ho mai fatto. Credo sia ora. Ovviamente dopo aver letto quello di marsalis già preso.
Vi consiglio Genna Italia de profundis e Bertante al devil ;)
Tromba Bb:  Holton Revelation ('23)  Cinesina, Carol Brass 5000, Martin Committee ('48)
Cornetta: York Baronet ('55)
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie ('60)
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo

Offline nic

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +23/-0
Re: Libri e letture
« Reply #26 on: February 02, 2009, 10:41:38 PM »
MON! il timing di gadda in questo capolavoro e le ambientazioni sono troppo jazz

pensavo fosse una provocazione intellettuale infondata e quindi senza senso, basata solo su delle impressioni confuse prima di spegnere la luce e dopo aver puntato la sveglia con disappunto per le poche ore di sonno,..
.. e invece sono in buona compagnia. Grazie per la conferma, Don Tonino, grazie.
cornette: Conn Connstellation 28A e Courtois Chambord silver
Tromba: Yamaha 2335 "Jim Barda signature", Yamaha 6310Z

Offline Michele Cattolico

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 270
  • Reputazione dell'utente: +9/-0
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #27 on: February 03, 2009, 10:33:06 AM »
Gli ultimi libri che ho letto sono stati "La solitudine dei numeri primi" e "Io sono leggenda".

Attualmente sto leggendo una biografia sugli ultimi anni di vita di Mozart di Wolfgang Hildesheimer, davvero ben fatta.

Il prossimo sarà quello di Marsalis acquistato ieri grazie a Don Tonino sul sito  La Feltrinelli.

Vorrei chiedervi una cosa, sarei molto curioso di leggere "Mein Kampf" di Adolf Hitler, qualcuno l'ha letto? Impressioni?
Trombe:
Bach Stradivarius 37 - Bach Stradivarius 37 (1964) - Yamaha 2335 - Bach TR300

Bocchini:
Bach 7 - Bach 1 1/2C Gold

www.myspace.com/michelecattolico

Offline tangosoprano

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 867
  • Reputazione dell'utente: +42/-0
  • Gender: Male
  • "Animatore di idee" (me lo ha detto Don Tonino)
Re: Libri e letture
« Reply #28 on: February 03, 2009, 12:55:26 PM »
Ho una grande passione per i classici.
Ultimamente mi sono letto l'Otello di Shakespeare, Il Profumo di Patrick Süskind ( che consiglio caldamente ) e la versione di Baricco dell' Illiade ( molto ben fatta ). Versione quest'ultima molto scorrevole e piacevole ( privata per l'occasione dei dialoghi tra i protagonisti e gli dei dell'olimpo per un più facile apprroccio ).
socio N.33 del Andrea Tofanelli fans club
Getzen Eterna
Parduba 7

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 11278
  • Reputazione dell'utente: +167/-4
  • Gender: Male
Re: Libri e letture
« Reply #29 on: February 04, 2009, 02:22:05 PM »
MON! Don tonino sullo stile de il pappa di Iceberg Slim( che consiglio a tutti gli amanti del underground senza pippe intellettuali)  cosa mi consigli?
Tromba Bb:  Holton Revelation ('23)  Cinesina, Carol Brass 5000, Martin Committee ('48)
Cornetta: York Baronet ('55)
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie ('60)
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo