Author Topic: che cos'è? un booster?  (Read 13754 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 443
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
che cos'è? un booster?
« Reply #30 on: April 09, 2016, 10:44:24 AM »
L'errore è quello di pensare che un accessorio possa permetterti di fare quello che lo studio non ti ha portato a fare, e penso che siamo tutti d'accordo che questo è impossibile. Ma che un accessorio possa renderti più facili le cose che già sai fare è tutto un altro discorso, così come è senz'altro più facile suonare su una tromba di qualità piuttosto che su un catorcio. Beninteso, uno bravo sa suonare anche con un catorcio, ma stai tranquillo che se può scegliere sceglie lo strumento che gli facilità maggiormente il lavoro, perché la differenza c'è eccome, anche per i migliori. È più facile suonare intonati se la tromba è intonata, è più facile avere un suono potente se la tromba è efficiente, e così via. Poi vabbè, ci sono in giro anche un sacco di accessori che servono a poco o niente... Ma è sbagliato fare di tutta l'erba un fascio a prescindere.
Sarà pure come scrivi tu, ma a me sembra come mettere le lucine a led blu sugli spruzzatori di acqua al parabrezza della macchina 😄

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #31 on: April 09, 2016, 11:11:26 AM »
L'errore è quello di pensare che un accessorio possa permetterti di fare quello che lo studio non ti ha portato a fare, e penso che siamo tutti d'accordo che questo è impossibile. Ma che un accessorio possa renderti più facili le cose che già sai fare è tutto un altro discorso, così come è senz'altro più facile suonare su una tromba di qualità piuttosto che su un catorcio. Beninteso, uno bravo sa suonare anche con un catorcio, ma stai tranquillo che se può scegliere sceglie lo strumento che gli facilità maggiormente il lavoro, perché la differenza c'è eccome, anche per i migliori. È più facile suonare intonati se la tromba è intonata, è più facile avere un suono potente se la tromba è efficiente, e così via. Poi vabbè, ci sono in giro anche un sacco di accessori che servono a poco o niente... Ma è sbagliato fare di tutta l'erba un fascio a prescindere.
È anche vero però che se uno molto bravo suona con un catorcio e suona bene, è tutto merito suo e si becca un sacco di applausi, mentre se una pippaccia ha una Monette e suona male, non può neanche dire che è colpa dello strumento...
Io preferisco i catorci,  così scarico la colpa sullo strumento felicissim
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline paolotretteltrumpet

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1375
  • Reputazione dell'utente: +56/-0
  • Gender: Male
    • www.trettel.it
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #32 on: April 09, 2016, 12:16:11 PM »
In realtà è vero che bisogna concentrarsi sulla qualità dello studio, più che allo strumento in possesso.
Però è anche vero che se hai uno strumento ben equilibrato ti rende la vita da trombettista più facile.
Sembra incredibile ma cambiando il peso dei botton sotto e a seconda di quanta forza vengono avvitati, trovi delle differenze di suono e di intonazione,
quindi anche un booster così penso influisca sulla tromba, anche perchè la zona cannello - bocchino è
molto sensibile per l'equilibrio sonoro dello strumento. (tra poco lo proverò)

Poi l'altro giorno in un concerto importante ho sbagliato clamorosamente il bocchino,(molto diverso)
lo avevo inserito per sbaglio nel mio porta bocchini  e non me ne sono accorto,  :) ... mi sembrava qualcosa di strano...  mannaggia
Schilke B7
Phat Boy Taylor
RESONANCE Mouthpiece

paolotrettel   @   gmail.com

Offline solaris

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 69
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
  • Ama e fa quello che vuoi
    • cassiopea way
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #33 on: April 09, 2016, 12:43:08 PM »
Credo che lo scetticismo , in generale, è sempre legittimo, così come legittima sia anche la curiosità, almeno per quanto mi riguarda. Tutto ciò che può portare benefici, anche piccoli, credo che non sia da sottovalutare. E penso che questo discorso sia valido sia per il professionista che per il dilettante. Ho visto che sono stati fatti anche delle analisi strumentali sullo spettro acustico in uscita: le differenze sono ben evidenziate nel grafico. Poi cosa viene effettivamente percepito dall'orecchio umano è un altro paio di maniche. Ma non metto in dubbio che "qualcosa" venga percepito. 
trumpet: Carolbrass 6280H SL;
flugelhorns:
Adams F1 redbrass xl bellflare.
Mouthpieces:
Tr: Frate precision heavy custom, Giardina dgz2
Flug:Best brass groove 3X Wedge flt

Offline paolotretteltrumpet

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1375
  • Reputazione dell'utente: +56/-0
  • Gender: Male
    • www.trettel.it
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #34 on: April 13, 2016, 01:03:57 PM »


Provato , basito e soddisfato!!

Sulla mia Taylor il suono diventa come più grande e più ricco,
sembra più chiaro ma credo aumenti la vibrazione.
Di poco ma io lo sento tantissimo.
L'ho provato anche su una Do da studio la quale ha il sol centrale un po' calante,
con queste piastrine migliora addirittura l'intonazione ed anche il suono diventa più brillante e centrale.
Schilke B7
Phat Boy Taylor
RESONANCE Mouthpiece

paolotrettel   @   gmail.com

Offline gigispermaloso

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1650
  • Reputazione dell'utente: +22/-0
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #35 on: April 13, 2016, 01:57:27 PM »
Interessante e curioso...non mi aspettavo "funzionasse" su cannelli grossi come i Taylor...
Tromba? Si, grazie

For those who like this kind of music, this kind of music they will like...

Offline CONFUSION51

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2621
  • Reputazione dell'utente: +76/-0
  • Gender: Male
    • trumpetarrangements
che cos'è? un booster?
« Reply #36 on: April 13, 2016, 02:04:56 PM »
Mi sembra piccolo, sproporzionato per quella tromba. Che misura hai comprato?


Sent from my iPhone using Tapatalk
Tromba: Bach37*, Bach 1-1/2C
Skype : Confusion51
E.mail : Confusion51@hotmail.com
Blog!: http://trumpetarrangements.blogspot.it
e quindi? La verità stà da un'altra parte!

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #37 on: April 13, 2016, 03:11:46 PM »
Per la tromba la misura ideale è 41mm. Mi conforta che anche uno "vero" come Trettel senta e apprezzi la differenza  8).
Non pensavo che anche con i cannelli massicci di Taylor funzionasse. Interessante. Su una tromba leggera come l'ho provato io l'effetto, a mio parere, è "devastante" (in senso positivo). Non so perché.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1010
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #38 on: April 13, 2016, 05:45:02 PM »
alla musikmesse è stato impossibile provarle.... ho rinunciato per colpa del rumore pazzesco e poi quando comunque volevo provarle il dimostratore con tromba relativa aveva pensato bene di tornare a casa due giorni prima !!!

@locutus: dobbiamo sempre vederci no ??

ciao
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1010
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #39 on: April 13, 2016, 06:54:20 PM »

Provato , basito e soddisfato!!

Sulla mia Taylor il suono diventa come più grande e più ricco,
sembra più chiaro ma credo aumenti la vibrazione.
Di poco ma io lo sento tantissimo.
L'ho provato anche su una Do da studio la quale ha il sol centrale un po' calante,
con queste piastrine migliora addirittura l'intonazione ed anche il suono diventa più brillante e centrale.

potresti dirci come suona con solo un piastrina ??? ho un sospetto....

ciao  salut
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #40 on: April 13, 2016, 07:10:04 PM »
Pat certo così te le faccio provare (alla fine le ho prese). Sentiamoci in mp.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline paolotretteltrumpet

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1375
  • Reputazione dell'utente: +56/-0
  • Gender: Male
    • www.trettel.it
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #41 on: April 13, 2016, 07:39:17 PM »
Mi sembra piccolo, sproporzionato per quella tromba. Che misura hai comprato?
Sent from my iPhone using Tapatalk

L'ho preso da 33, così per provare.
Mi sa che mi prendo quello da 41

potresti dirci come suona con solo un piastrina ??? ho un sospetto....
ciao  salut

Si va bene, pensi che la vibrazione sia tra le piastrine?
Comunque nei prossimi giorni collaudo.
caio
Schilke B7
Phat Boy Taylor
RESONANCE Mouthpiece

paolotrettel   @   gmail.com

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1010
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #42 on: April 13, 2016, 07:58:39 PM »
Si .... una specie di risuonatore ciò spiegherebbe l'utilizzo con qualsiasi strumento ed il fatto che venga percepito molto di più o solamente dall'esecutore..

la storia del ponte sonoro mi pare un po stranuccia.... ma non lo escluderei.
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #43 on: April 14, 2016, 09:51:37 AM »
Io li ho fatti provare a un sassofonista e riuscivo a percepire una differenza lato ascoltatore, non tanto nel timbro quanto nella "compattezza" del suono. Ad ogni modo l'effetto maggiore è lato suonatore e non è tanto timbrico quanto proprio di una maggiore risposta e "facilità" generale dello strumento. Almeno questo è quello che percepisco io.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1010
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:che cos'è? un booster?
« Reply #44 on: April 18, 2016, 08:02:05 PM »
L'ho preso da 33, così per provare.
Mi sa che mi prendo quello da 41

Si va bene, pensi che la vibrazione sia tra le piastrine?
Comunque nei prossimi giorni collaudo.
caio

ancora non hai fatto il test ?? siamo in ansia febbrile ...( infatti ho la febbre )
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)