Author Topic: Consigli per migliorare  (Read 921 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Magik

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 3
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Consigli per migliorare
« on: June 26, 2016, 11:45:50 AM »
Buongiorno a tutti.
E' da un po' che ho ripreso a suonare dopo uno stop di qualche anno, e ho necessariamente bisogno di migliorare velocemente... perché paradossalmente suonare è diventato il mio lavoro (Fanfara dei Bersaglieri), ma sto trovando difficoltà immani.

La situazione è questa: sto usando una tromba da 2 soldi (veramente 2 soldi, perde acqua dal bocchino, cosa che manco con una tromba di 200 euro mi è mai capitata), il bocchino non ne parliamo, sembra un corpo estraneo sulle labbra... me le martorizza...
Suono tutti i giorni, dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 16 (con le dovute pause, non in modo continuativo), piu' un oretta l sera.... gli altri giorni almeno 1 ora...

Detto questo gradirei qualche consiglio, libri, esercizi per migliorare....

Offline Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 445
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
Consigli per migliorare
« Reply #1 on: June 26, 2016, 12:22:47 PM »
Be', secondo me un buon punto di partenza poter essere quello di studiare come un qualsiasi principiante, cercando di ristabilire il tenore muscolare alle labbra, ormai perso. Quindi note semplici e lunghe, lunghissime. Non sono importanti le tante ore di studio, bensì la loro qualità. Io uso il Clarke e il Gatti, ma comunque il supporto e l'aiuto di un buon maestro sia condizione imprescindibile. Piano piano... Auguri

Offline Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 445
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
Consigli per migliorare
« Reply #2 on: June 26, 2016, 12:23:41 PM »
*potrebbe

Offline Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 445
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
Consigli per migliorare
« Reply #3 on: June 26, 2016, 12:24:23 PM »
*l'aiuto di un buon maestro credo sia...

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Consigli per migliorare
« Reply #4 on: June 26, 2016, 02:40:38 PM »
Per prima cosa cambia bocchino e prendi qualcosa che ti fa sentore a tuo agio. Se le finanze te lo permettono, prendi anche una tromba decente, senza esagerare.
Poi, una brutta notizia: purtroppo con questo strumento non esiste la parola "velocemente", quello che ottieni lo guadagni con tanto tempo e tanto studio mirato. Se cerchi di affrettare le cose rischi solo di allungare il processo. Cerca di non fare cose che senti al momento al di sopra delle tue possibilità, altrimenti rischi di rovinarti e poi ci vuole moltissimo tempo per riprendersi.
Infine, il consiglio più banale, che ti hanno già dato e ti ripeteranno alla nausea, ma senza dubbio il più utile: cerca un bravo insegnante che possa seguirti.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1010
  • Reputazione dell'utente: +7/-2
  • Gender: Male
Re:Consigli per migliorare
« Reply #5 on: June 26, 2016, 03:41:41 PM »
Secondo me, soprattutto agli inizi, non c'è nulla di più dannoso del troppo studio.
10-15 minuti di Warm-up, 15 minuti di pausa, 30 minuti di studio tecnico e 30 di pausa 30 minuti di studio di un brano è poi chiudi x quel giorno.

se studi la mattina presto, in seguito, magari nel tardo pomeriggio puoi riprendere lo studio di un brano musicale cercando di divertirti,( sempre max 30 minuti), e se senti che le labbra non rispondono, evita e aspetta il giorno dopo.

domenica sempre day off (o almeno un giorno a settimana)

i miei due cent. e quelli che mi ha fatto crescere tecnicamente.
 salut
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)