Author Topic: masterclass del maestro pierobon  (Read 1564 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline TROMBAROLO

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 309
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
masterclass del maestro pierobon
« on: October 17, 2016, 08:30:50 PM »
ciao ragazzi,volevo segnalare che nel mese di febbraio a lecco si terrà una masterclass con il maestro marco pierobon.il costo dovrebbe essere attorno ai 100/110 euro per tre giorni di corso,dalle 9 alle 18.le date sono il 25 -25-26....nella serata di sabato  si terra anche un concerto per presentare il nuovo cd di marco con insubria wind orchestra.se siete interessati vi lascio i contatti. Giovannini andrea 3398068321  salut

Offline Jenga

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
  • Gender: Male
    • Musica, Computer e dintorni
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #1 on: February 14, 2017, 04:35:08 PM »
Io mi sono iscritto... qualcuno ci va?
TROMBA: Yamaha 8335 LA
BOCCHINI: Monette B4, Taylor ML AR, Bob Reeves 43M, Denis Wick 4FL Gold

Offline TROMBAROLO

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 309
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #2 on: February 14, 2017, 06:46:11 PM »
Grande!io ci sono.questa volta ci incontriamo di sicuro!

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3713
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #3 on: March 25, 2017, 12:14:37 PM »
Allora? Come è andata?
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline TROMBAROLO

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 309
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #4 on: March 25, 2017, 03:11:49 PM »
ciao,dal mio punto di vista è stata una esperienza estremamente interessante.credo che molti di noi abbiano avuto in questi anni la possibilità di partecipare ad una masterclass con pierobon,quindi conoscano  il personaggio...persona estremamente intelligente e simpatica,con una capacità di far capire problemi e creare soluzioni in modo molto pratico ed originale.sicuramente non è il tipo di insegnante che spiega facendoti la radiografia di come sei impostato o come tieni la lingua,piuttosto lavora molto con l idea musicale che dovremmo avere molto chiara in testa,con la musica(ha spiegato come è fondamentale per suonare un pezzo capire l essenza di esso attraverso l analisi di tutto,accompagnamento -compositore-periodo storico,etc...)e con le orecchie.molto interessante per me anche un consiglio per affrontare lo studio di un brano,partendo dal ascolto-solfeggio-soffiarlo con la tromba-cantarlo-buzzing-suonarlo con la tromba(finalmente!!)registrarsi e analizzare il tutto.ha anche sottolineato l importanza di studiare mooltooo lentamente.ha consigliato anche la lettura di un libro sulla PNL maestro di te stesso,che sto leggendo e sicuramente si trovano molti punti comuni con il modo di intendere lo studio e la musica di marco pierobon(mio parere personale).riassumere tre giorni in poche righe e dura,magari jenga ,che ho conosciuto con gran piacere,potrà aggiungere altro.in una parola una figata!   

Offline Jenga

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
  • Gender: Male
    • Musica, Computer e dintorni
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #5 on: March 27, 2017, 11:40:26 AM »
Su Pierobon non credo ci sia molto da dire, è davvero una persona squisita, intelligente e disponibile. In tre giorni ha fatto 3 sessioni di masterclass da 8 ore ciascuna, una prova generale, un concerto e non si è mai risparmiato (venerdì ha suonato parecchio con noi, sabato si è risparmiato un po' ma comprensibilmente visto che la sera aveva il concerto).

A me ha colpito molto la sua capacità di analizzare e soprattutto riprodurre sulla sua tromba i miei (e altrui) errori e dare l'indicazione giusta su come lavorare per sistemarli.
Anche la sua capacità di adeguare i consigli e le cose su cui lavorare ai diversi trombettisti che si è trovato davanti: al ragazzo 15enne ha dato un certo taglio, a noi "giovani adulti" (va beh, dai, io non più così giovane) un taglio diverso, all'insegnante del ragazzino di cui sopra un altra "impronta" completamente diversa.

Per quel che mi riguarda la cosa più proficua che porto a casa è l'insistere sull'idea musicale: suono solo in banda e mi rendo conto che spesso la "mia" idea musicale su un certo brano non ce l'ho; ascolto i consigli del direttore ma spesso mi accontento.
Quello che dice Trombarolo è verissimo: lo studio non è solo sullo strumento, ma ascolto, solfeggio, canto, soffio, ecc. fanno parte dello studio necessario. Personalmente ho poco tempo da dedicare alla tromba "suonata" ma un po' di più da poter dedicare a solfeggio e canto quindi andrò di certo in quella direzione. Magari i miei vicini di auto/treno sono meno contenti se canto ma chissene...

Un altra cosa su cui Marco ha insisitito molto è l'usare la tecnologia per studiare: ha consigliato diverse App per cellulare, qualche programma per PC/Mac che aiutano sia per lavorare su certi "difetti" che per ampliare il proprio bagaglio di musicisti.
SmartMusic credo lo acquisterò: ha un canone annuo (40 euro mi pare) ma lo userei io e anche mia moglie, con l'obiettivo di farlo usare anche a figlionumerouno, quindi direi che vale la spesa.

Ha anche insistito sul suonare, registrarsi e riascoltarsi.

Era incuriosito dalla colorazione della mia tromba (made by Tony) e dalla tromba di Andrea Trombarolo (pure quella "quasi" made by Tony, se non erro).

Un altra cosa che mi ha anche un po' stupito è che pur essendo endorser Yamaha e Wedge (e Yamaha ha pure sponsorizzato una parte del master), non li ha mai citati se non di striscio, anzi sui bocchini Wedge non ha detto proprio nulla, se non per rispondere a una mia domanda.
TROMBA: Yamaha 8335 LA
BOCCHINI: Monette B4, Taylor ML AR, Bob Reeves 43M, Denis Wick 4FL Gold

Offline fabiodb

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1458
  • Reputazione dell'utente: +46/-0
  • Gender: Male
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #6 on: March 27, 2017, 07:00:34 PM »
grazie di aver condiviso le vostre esperienze...moòto interessanti!  :)

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3713
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #7 on: March 28, 2017, 11:34:03 AM »
Grazie dei resoconti, una domanda a Jenga: esattamente di quali altre app/software ha parlato oltre che di SmartMusic?
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Jenga

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 548
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
  • Gender: Male
    • Musica, Computer e dintorni
Re:masterclass del maestro pierobon
« Reply #8 on: March 28, 2017, 04:43:34 PM »
Ha citato queste:
-   AUDACITY: Per PC, per registrare e analizzare spettro e sonorità
-   POPER’S GAME: App smartphone per "giocare" a fare gli attacchi
-   TIME GURU e TIME TRAINER: App smartphone - metronomi "evoluti"

Poi lui ha detto che usa un app per Ipad per organizzare la sua musica, evidenziare le partiture, e infatti n concerto ha solo il pad col pedale per cambiare le pagine o col telecomando bluetooth.
Non ha citato il nome, e non mi sono più ricordato di chiederglielo...
TROMBA: Yamaha 8335 LA
BOCCHINI: Monette B4, Taylor ML AR, Bob Reeves 43M, Denis Wick 4FL Gold

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3713
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
masterclass del maestro pierobon
« Reply #9 on: March 28, 2017, 11:42:49 PM »
Grazie mille! Audacity e SmartMusic le conoscevo già, ma le altre non le avevo mai sentite, adesso me le guardo.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook