Author Topic: Perché sono tutti esperti nei forum  (Read 2865 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3591
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #15 on: January 26, 2017, 03:40:46 PM »
Parole sante Igor! Aggiungo un altro tassello al tuo ragionamento. Non c'è solo la pigrizia dietro a questo dilagare di sciocchezze, c'è anche il bisogno di "credere" a qualcosa per rafforzare la propria identità e le proprie certezze. Sempre rimanendo al nostro ambito trombettistico, un pattern comunissimo con cui abbiamo a che fare è quello in cui ci sono utenti che riportano problemi che chiaramente derivano da lacune didattiche, ma la cui soluzione viene ricercata o in un cambio di bocchino o di strumento, o in un cambio di impostazione, o comunque in qualcosa che possa far "scattare" un meccanismo che non è solo inceppato, ma è proprio male in assetto. Beh, l'impressione è che molto spesso chi viene a chiedere aiuto in realtà non sia per niente disposto ad accettare un consiglio giusto, ma che ne cerchi uno più che altro rassicurante. Piuttosto che accettare l'idea di aver costruito una casa sulle sabbie mobili, e che quindi bisogna ripartire dalle fondamenta, si preferisce credere alla soluzione "magica", al "sacro graal" che improvvisamente ti toglie il tappo e ti sblocca. Per queste persone mettersi in discussione è troppo difficile e/o doloroso. Lo so perché anche per me non è stato facile accettare il fatto di dover ricominciare da zero dopo 7 anni che avevo lo strumento in mano... Ma se non affronti la realtà non fai altro che allungare il percorso nelle sabbie mobili. Le persone in questa fase di difficoltà sono le prede preferite dei venditori di fumo senza scrupoli...
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 13908
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #16 on: January 26, 2017, 03:44:08 PM »
Io non mi irrito neanche più: leggo, mi scasso dal ridere e racconto queste cose agli amici che si uniscono alle fragorose risate.

Il detto dice che l'asino lo puoi solo portare al fiume, non puoi obbligarlo a bere.
L'importante è cercare di mantenere i piedi per terra, continuare a lavorare e a studiare per evitare di fare la stessa fine.
Io lo vedo quando mi confronto con gli altri produttori: "archi di cerchio o curve di Bezier?", "barenatura single point o alesatura?", "utensili preformati o disegno al cad?", "carta seppia o lana d'acciaio?"...

Dopo decenni chi ha prodotto centinaia di migliaia di bocchini ancora non è certo della migliore strategia per il prodotto ottimale ma spunta sempre fuori il trombettista della banda di Frattocchie Inferiore che col cannello da lattoniere salda un manubrio della Graziella Special 20esimo anniversario sulla Nomette presa al banchetto dei finti militari russi. E poi spiega a mezzo mondo che ora la tromba sfoga da paura e scava i buchi per terra...

Ma chi crede a queste cose merita di quello che ha, finito!

Ogni giorno ricevo messaggi da tutto il mondo di trombettisti di tutte le risme che vogliono sapere a quanto giri lavoro l'ottone, se lo prendo dal stessa ditta dove si rifornisce Monette (perché la fabbrica tal dei tali l'ha scoperto e ora usa lo stesso ottone...), quanti micron di argento metto, se posso evitare di incidere il modello per non cambiare il bilanciamento del bocchino, se può avere l'ottone di scarto (perché visto che ha comprato il bocchino è suo tutto l'ottone utilizzato!), se posso fare un modello speciale che dia mezza ottava in più in alto e mezza in più in basso (mi spiace, i miei danno solo un'ottava intera in alto ma niente vantaggi in basso...), se posso diminuire di 3 grammi il peso del tasto perché ho pesato quelli Monette...

Troppo spassoso, però è il sintomo della cultura superficiale che pervade la società: leggo parole su FB, ho un vago sentore del significato del 30% di quello che ho letto e come per magia sono laureato in produzione di strumenti musicali!
Ormai ho perso il conto di quante migliaia di pezzi ho fatto e molti di questi solo ed esclusivamente a scopo di test con alcuni fra i più fantasmagorici trombettisti del pianeta. So per certo che praticamente nessun altro produttore fa i test che faccio io, forse perché io faccio un altro lavoro e mi posso permettere di buttare il tempo in questo modo... eppure ho l'impressione di aver appena scalfito la superficie e ogni giorno imparo qualcosa.

Se io mi sento così non riesco a immaginare con quale cuore i suddetti personaggi di Frattocchie possano non solo dare consigli ma persino mettere in guardia il popolo dai "falsi profeti".
Uno spasso!!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline fabiodb

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1441
  • Reputazione dell'utente: +46/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #17 on: January 26, 2017, 04:34:36 PM »
stai attento che gli abitanti di Frattocchie si stanno organizzando per fare una marcia di protesta dalle tue parti.....  irrid

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #18 on: January 26, 2017, 05:16:28 PM »
Ehi arrabbiatissim! Io a Frattocchie c'ho suonato per davvero doh!
 sbellicars
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7463
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #20 on: January 26, 2017, 05:19:22 PM »
Il non plus ultra è quello che fa commenti di fisica quantistica e sulla bacheca ha:
Lavoro: presso me stesso
Studi: Università della vita  doh
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 13908
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #21 on: January 26, 2017, 05:29:29 PM »
Pensa che mi sta pure simpatico come paese, il mio babbo aveva molti amici in quella zona da ragazzo! Però il nome fa ridere quindi l'ho preso in simpatia. :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #22 on: January 26, 2017, 05:37:05 PM »
Avidamente! Si da il caso che ho anche studiato fisica a tornare vergata, senza laurearmi ( Del Sakurai e del Gasoriowicz non ricordo ne la copertina ne come diavolo si scrivevano... sbellicars), e lavoro per conto mio... S'è stasera c'è l'avete con me ditelo.... impaurit
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #23 on: January 26, 2017, 05:39:04 PM »
Aridaie! Si da il caso che ho anche studiato fisica a tor vergata, senza laurearmi ( Del Sakurai e del Gasoriowicz non ricordo ne la copertina ne come diavolo si scrivevano... sbellicars), e lavoro per conto mio... Se  stasera ce l'avete con me ditelo.... impaurit
...Maledetto telefonino. ..
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1373
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #24 on: January 26, 2017, 07:34:47 PM »
Concordo appieno ovviamente, anche se ho la spiacevole sensazione che la bilancia stia pendendo sempre più a sfavore delle persone di buon senso...
Il problema vero è che in questo momento della storia manca una vera cultura "digitale" e più in generale manca la cultura: negli ultimi 10 anni, milioni di persone che avevamo problemi non dico ad usare, ma ad accendere un computer, si sono trovati di colpo catapultati in un mare virtuale senza aver prima imparato a nuotare, a distinguere i miraggi dalla realtà, il vero dal falso; persone che abituate al concetto "è scritto in un libro, quindi è vero", hanno trasposto questa attitudine nel mondo virtuale: "è postato su facebook, l'hanno taggato in 10000 quindi deve per forza essere vero", senza accorgersi che il libro su cui erano obbligati a studiare da piccoli era magari stato rivisto, corretto, analizzato 100 da persone autorevoli prima di essere pubblicato, mentre per ciò che viene postato su Internet questo compito spesso ricade sull'utente stesso che legge.

Pensateci: le sciocchezze che si leggono ogni giorno sui vaccini, le leggende metropolitane sulle scie chimiche, i seguaci di Hamer, tutte queste cose, lo schema è sempre lo stesso: titolo ad effetto, citazioni a imprecisati studi fatti da imprecisati ricercatori, senza alcun riferimento, roboanti conclusioni sempre infarcite con sospetti di complotto e verità nascoste... e boom di likes e la diffusione è assicurata. Il motivo? la pigrizia, la non voglia di verificare le fonti, di assicurarsi che quello che è stato scritto sia confutato.... e da qui a ritrovare il forum pieno di "scienziati che hanno studiato all'università dell' hashtag" il passo è veramente breve... Zosimo giustamente dice che questo forum è un'isola felice perché i moderatori vigilano e fanno in modo di evitare che le leggende metropolitane prendano piede... in sostanza cercano di pre-filtrare le sciocchezze... ebbene quante volte negli anni proprio per questo motivo noi moderatori siamo stati tacciati di censura, di assolutismo, di becero complottismo? Credo di averne perso il conto... eppure qui riusciamo a mantenere a mio parere il giusto bilanciamento proprio perché in fin dei conti poco di interessa di quelli che, irati per non aver potuto diffondere il vangelo della lingua in mezzo ai denti, se ne sono andati, sbattendo la porta, a fare danni altrove... ma fuori da queste piccole isole felici, ho la sensazione che le famose 50 persone di buon senso siano sempre più soverchiate da chi di buon senso ne ha ben poco, proprio perché fanno meno rumore... ed allora forse proprio qui sta l'errore delle persone di buon senso:

stare zitti, lasciare che a parlare alla pancia delle persone siano solo i "rumorosi imbecilli", pensando che intanto quello che dicono è così evidentemente sbagliato che nessuno potrebbe mai crederci, è in fondo equivalente a lasciare campo libero all'ignoranza, e questa, per chiunque abbia in minimo di intelletto è in realtà una grave colpa...

I.

p.s. Scusate lo sfogo, ma questo tema ha il potere di irritarmi tantissimo :-)

Igor ,posso capire anche lo sfogo,(di questi tempi tutto ci sta)pero' il fatto di pensare che solo questo forum sia una delle poche isole felici in tutto il panorama web ,e che la maggioranza di chi  frequenta la miriadi di forum siano creduloni o millantatori,mi sembra esagerato.Credo al contrario che tantissime sono le occasioni su i vari forum per comprendere appieno chi dice scemenze oppure concetti fondati.Ben venga il  novizio che vuole pontificare,altrimenti a cosa servirebbero gli Anrapa,gli Enzo,gli Igor,i Norman di turno(scusate se dimentico qualcuno) ....se nessuno dice piu' le castronerie ,come puo' essere invogliato e motivato il mod per correggere e dare suggerimenti sensati a chi legge e a chi cerca di farsi un'idea da chi possa venire il consiglio valido?se si uniformano i concetti e le idee di tutti i partecipanti,di cosa si discute poi?nel tuo sfogo ci vedo(correggimi se sbaglio)piu' un velo di pessimismo(tutto quello che ci gira intorno,sono d'accordo,non aiuta..)pero' non si puo' guardare sempre il bicchiere mezzo vuoto,non si va da nessuna parte.Con il pessimismo , quando si sente profumo di fiori, ci si  guarda in giro per vedere dov’è la bara.Io credo piuttosto che a breve tante isole felici nel web saranno unite da ponti e quanto di malevolo e non vero che  gira sui vari forum verra' definitivamente messo da parte.Saro' un sognatore ,ma per me il mondo web e' destinato a migliorare ,e' solo questione di tempo .....da noi si dice che" le balle hanno le gambe corte" salut
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline igor

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1311
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #25 on: January 26, 2017, 07:58:26 PM »
Con il pessimismo , quando si sente profumo di fiori, ci si  guarda in giro per vedere dov’è la bara. Io credo piuttosto che a breve tante isole felici nel web saranno unite da ponti e quanto di malevolo e non vero che  gira sui vari forum verra' definitivamente messo da parte.Saro' un sognatore ,ma per me il mondo web e' destinato a migliorare ,e' solo questione di tempo .....da noi si dice che" le balle hanno le gambe corte" salut

Non intendevo certo dire che ITF è una delle poche isole felici del web, ne tanto meno che la maggioranza delle persone online siano creduloni, ma che è necessario essere attivi, voler conoscere e voler diffondere la conoscenza, senza dormire sugli allori...
Vedi Toro, il voler vedere il bicchiere mezzo pieno a tutti i costi a volte è pericoloso tanto quanto volerlo vedere a tutti i costi vuoto: tu dici che sei convinto che le isole felici saranno unite da ponti, io ti chiedo chi costruirà questi ponti se non noi stessi? ...
La verità è che l'ottimismo è una bella cosa, solo se diluito nel realismo... preferisco vedere il bicchiere mezzo pieno, sapendo però che siccome l'altra metà è vuota, sarebbe meglio iniziare a pensare ad un modo per riempirlo prima che arrivi la siccità...

Il discorso che fai tu, dell'ottimismo a prescindere, è costato caro all'umanità nel corso della storia molte volte, solo perché molti, cullati dall'ottimismo (o dal torpore sociale) non hanno saputo interpretare a tempo i segnali di cambiamentoi di rotta devastanti (Weimar? Gleichschaltung?)... Per questo dico che l'ottimismo non è sufficiente, è necessario essere noi stessi i diffusori di una cultura digitale che sia si il più trasparente possibile, ma che sia anche veramente legata ai fatti oggettivi, altrimenti, il medio-evo è dietro l'angolo... :-)

Detto questo, è vero che sembra brutto sentire il profumo dei fiori e girarsi a cercare la bara, ma almeno, a volte così facendo si evita di caderci dentro ;-)

I.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7463
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #26 on: January 26, 2017, 08:21:12 PM »
Ovviamente anche io quando ho parlato di isola felice, mi riferivo al mondo della tromba.
in rete si trova tanto e fatto bene. Abbiamo deciso di riaprire la pagina fb e Norman che la sta moderando
vi può dire quanta ''monnezza'' deve cancellare ogni giorno.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1373
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #27 on: January 26, 2017, 09:17:41 PM »
Quote
Igor ha scritto:Detto questo, è vero che sembra brutto sentire il profumo dei fiori e girarsi a cercare la bara, ma almeno, a volte così facendo si evita di caderci dentro ;-
L'idea che mi ero fatto sul contenuto delle tue parole era giusta e questa ultima frase me ne da conferma:sei un tipo realista tendente  al pessimismo ....vedi prima la remota possibilità di caderci dentro piuttosto che lasciarti andare ad un profumo inebriante.Sta nel carattere personale e non sono qui per cercare di correggerlo,anzi ti sono grato di esporre questa diversità' tra i nostri due approcci alle cose terrene ,in modo che ,chi leggerà possa sciegliere e valutare,al pari di qualsiasi altro argomento trattato su un forum ,quale sia la strada migliore o l'utente che più gli aggrada .Se io avessi in questo momento detto una castroneria ,l'igor di turno e' d'importanza vitale  per motivare quelle che sono le miglior ragioni,la miglior competenza i miglior trattati e metodi(nel nostro caso riferiti alla tromba) e quindi evviva gli incopetenti e i pontificatori del web perché hanno il loro ruolo nel miglioramento che deve venire.
Io ho sempre pensato che il realismo e' come ci ordinano di vedere la realtà'......vedi siamo parecchio lontano come idee,ma comunque credo entrambi condivisibili.
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline igor

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1311
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #28 on: January 26, 2017, 10:14:47 PM »
Io ho sempre pensato che il realismo e' come ci ordinano di vedere la realtà'......vedi siamo parecchio lontano come idee,ma comunque credo entrambi condivisibili.
... eri partito bene... ma poi sei caduto nella buca del complottismo ☺ perche' mai essere realisti dovrebbe voler dire vedere la realta' come ce lo ordinano? Chi sarebbe questo potere che mi ordina come vedere la realta'? Dai toro, va bene tutto, ma questo slogan proprio non e' da te. Essere realisti vuol dire pensare con la propria testa, usare la ragione per discernere la verita', riconoscere i problemi senza esserne schiavo e farsi deprimere, guardare oltre e, a mente libera pensare come risolverli... lasciamo le congiure da quinto potere fuori da questa interessante discussione dai 😉

I.
« Last Edit: January 26, 2017, 10:19:57 PM by igor »

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1373
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:Perché sono tutti esperti nei forum
« Reply #29 on: January 26, 2017, 11:48:36 PM »
Igor siamo diversi,ed entrambi con pensieri rispettabilissimi ....dai ,bisogna che te ne faccia una ragione.Direi di troncare qui,stiamo andando fuori argomento.
Buonanotte   salut
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....