Author Topic: labbra  (Read 992 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline paolo2361

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 3
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
labbra
« on: September 10, 2017, 06:06:12 PM »
Scusate ...nuovo del gruppo ...continuo ad avere difficoltà a far vibrare le labbra e far uscire un suono decente dallo strumento; avete un consiglio valido da darmi? grazie
paolo

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5161
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:labbra
« Reply #1 on: September 10, 2017, 08:57:09 PM »
Scusate ...nuovo del gruppo ...continuo ad avere difficoltà a far vibrare le labbra e far uscire un suono decente dallo strumento; avete un consiglio valido da darmi? grazie
paolo
Comincia dal bocchino a far vibrare senza pretese le labbra fino ad ottenere un ronzio buono (buzzing) dopo cominci a  farlo con lo strumento, Pazienza e costanza ti porteranno a suonare quel bellissimo strumento che suonano gli angeli in paradiso.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline Pasquale

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 212
  • Reputazione dell'utente: +8/-0
  • Gender: Male
Re:labbra
« Reply #2 on: September 11, 2017, 02:36:56 PM »
Anche suggerirti di andare da un buon maestro é un consiglio?

Ciò premesso, quello che ti posso dire é che prima di suonare dovresti imparare a respirare bene. Profonde inspirazioni seguite da espirazioni caratterizzate da un flusso "costante" e sostenuto di aria,  mantenendo la gola "aperta" (pensa all'azione di alitare su un vetro, oppure ad uno sbadiglio), senza trattenere il respiro tra le due fasi ma cercando di realizzare un movimento continuo. Espira pronunciando la sillaba TOH con la lingua che batte dietro gli incisivi superiori, sotto al palato. E soffia, soffia...

Dopo di ciò, porta il solo bocchino alle labbra e fai la stessa cosa ma come se volessi pronunciare la lettera M. Angoli della bocca serrati e soffia costantemente. Parti con le labbra non troppo chiuse e prova a chiuderle un po' alla volta fino a quando la vibrazione non parta da sola. Ci vorrà tempo e numerosi tentativi ma prima o poi la vibrazione partirà. Prendi come nota di riferimento il FA centrale del pianoforte, memorizzalo, cantalo in mente e cerca di riprodurlo. Prova poi direttamente ad attaccare la nota pronunciando TOH.
Importante: non devi essere tu a far vibrare le labbra ma é il flusso d'aria che le metterà in vibrazione. Quindi non spremerti come se volessi spernacchiare ma lasciale abbastanza morbide, libere di vibrare al centro. Sono le labbra che "cavalcano" l"aria.

Poi dovresti fare lo stesso con la tromba, cercando di ottenere il miglior suono possibile solo sul SOL (secondo rigo). Pensa alla vibrazione e ascolta bene il suono prodotto. Il primo obiettivo dovrà essere proprio il suono, che dovrà essere uniforme su tutto il registro, una nota alla volta.

Mi sono permesso di darti qualche indicazione perché capisco che lo studio é frustrante (specie all'inizio) e si cerca di risolvere in qualche modo, anche sul forum, ma sono solo parole al vento. L'unica cosa é, ripeto, fare delle lezioni con un buon maestro.
Ciao


« Last Edit: September 11, 2017, 02:54:48 PM by Pasquale »
Tromba SIb B&S Challenger 3172/2 GLB reverse gold plated- MP Curry 5B
Flicorno Sib Jupiter 846RL (2011) -  Yamaha 14F4

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3709
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:labbra
« Reply #3 on: September 11, 2017, 03:55:29 PM »
Scusate ...nuovo del gruppo ...continuo ad avere difficoltà a far vibrare le labbra e far uscire un suono decente dallo strumento; avete un consiglio valido da darmi? grazie
paolo

Ciao, benvenuto tra noi, da quanto tempo suoni? Quanto tempo studi? Hai un maestro?

Ci vuole del tempo per imparare a produrre un bel suono, il mio consiglio è di non correre, concentrati sulle note facili e lavora su quelle con pazienza e concentrazione. Il lavoro da fare all'inizio è noioso, ma essenziale.

Ai consigli qui sopra aggiungo solo una cosa: le labbra devono vibrare con l'emissione prodotta da una normale espirazione, lascia che i polmoni si sgonfino da soli, non "spingere" assolutamente fuori l'aria, ma lasciala uscire. E' meglio che non ti esca alcun suono, piuttosto che ti esca un suono con un'emissione forzata.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline paolo2361

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 3
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Re:labbra
« Reply #4 on: September 12, 2017, 08:26:18 PM »
ciao, si ora ho un maestro.....strimpello un po di piano tastiera e chitarra....ma ora mi ha preso questa frenesia della tromba. Mi è sempre piaciuta poi dopo che ho assistito a qualche concerto a tema....ho deciso di incamminarmi in questa avventura. felicissim