Author Topic: Come ascoltate ?  (Read 800 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1472
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #15 on: October 24, 2019, 08:31:21 AM »
Zo’ ,per il rasoio io uso un Solinger 6/8......a breve dovrò acquistare una coramella nuova perché ormai andata,mentre come pasta per coramella uso la bianca all’ossido di zinco,scusate l’OT..... :)
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3941
  • Reputazione dell'utente: +47/-1
Re: Come ascoltate ?
« Reply #16 on: October 24, 2019, 12:11:24 PM »
Zo’ ,per il rasoio io uso un Solinger 6/8......a breve dovrò acquistare una coramella nuova perché ormai andata,mentre come pasta per coramella uso la bianca all’ossido di zinco,scusate l’OT..... :)

....Boker  :)
niente pasta sulla coramella, ma qualche manciata di decine di passate su belga
it's time to play some "D"

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3941
  • Reputazione dell'utente: +47/-1
Re: Come ascoltate ?
« Reply #17 on: October 24, 2019, 12:14:22 PM »
Se analizziamo il tutto sotto l'aspetto della qualità del suono,credo che Mauro 58 e Chiapparo abbiano grandissime ragioni.....

e comunque no, non ci siamo... 8)
it's time to play some "D"

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7889
  • Reputazione dell'utente: +159/-1
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #18 on: October 24, 2019, 12:33:03 PM »
Zo’ ,per il rasoio io uso un Solinger 6/8......a breve dovrò acquistare una coramella nuova perché ormai andata,mentre come pasta per coramella uso la bianca all’ossido di zinco,scusate l’OT..... :)
Ne ho una trentina tra kama, puma, filarmonica ecc ecc , coramelle artigianali la kanayama giapponese e una in nappa, le pietre diverse belghe e altre chicche e non uso la pasta.
Daje tutta.
Leggevo proprio oggi sorpasso vinile cd, la gente è stanca del fast , a Latina ha aperto una vinileria( da non confondersi con la vineria) e va molto bene e chi lo avrebbe mai detto.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #19 on: October 24, 2019, 01:23:52 PM »
Esatto. E' quello che volevo dire io, ma non mi andava di scrivere. Qui non si sta facendo la gara dei supporti, chi è migliore di chi , poco ci interessa.
Oltre all'ascolto c'è a chi piace il rito. Cose che per alcuni sono difetti per altri pregi(vedi fruscii , cambio puntina ecc ecc) sia nel vinile vs cd che modernità vs bei tempi andati. L'uomo
è un soggetto strano.
C'è chi si fa la barba con il plasticone 90000 lame e schiuma e chi come me usa sapone, pennello e un rasoio degli anni 50.
il motto é: Affrettarsi con calma.
Comprendo il piacere della ritualità nei gesti, ma essendo un gran poltronaro, o meglio “divanaro” , preferisco avere tutta la mia collezione a portata di tap sull’iPad. Il PC che si trova in un’altra stanza, attraverso la rete casalinga e mediante iTunes riproduce i files musicali nei diffusori ubicati in soggiorno. Dei vinili, inoltre, ho fatto volentieri a meno anche perché nelle pause, adesso, c’è (finalmente) il silenzio

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1472
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #20 on: October 24, 2019, 02:37:55 PM »
@dario......io tratto prima a scadenza fissa le coramelle con le paste abrasive precedentemente ,e leggermente riscaldate, (io uso la bianca perché meno aggressiva ,ma puoi usare anche la verde ,la blu o la rossa.....quando non la trattavo la coramella mi durava il tempo di uno sputacchio.... solo successivamente vado con leggerezza con la pietra per non fare danni:io uso la japan naniwa  10000 grit....e poi ascolto musica su vinile ;)
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1472
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #21 on: October 24, 2019, 02:48:00 PM »
@chiapparo.....comunque sei da ammirare:essere uscito dal vortice delle ritualità non è semplice .Io sono indietro anni luce,e rimango attaccato probabilmente a pregiudizi  ed a tecniche magiche/rituali di una generazione al capolinea ...diciamo così che sono ormai un vecchio sciamano ;D
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 600
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Come ascoltate ?
« Reply #22 on: October 24, 2019, 07:08:53 PM »
Esatto. E' quello che volevo dire io, ma non mi andava di scrivere. Qui non si sta facendo la gara dei supporti, chi è migliore di chi , poco ci interessa.
Oltre all'ascolto c'è a chi piace il rito. Cose che per alcuni sono difetti per altri pregi(vedi fruscii , cambio puntina ecc ecc) sia nel vinile vs cd che modernità vs bei tempi andati. L'uomo è un soggetto strano.
C'è chi si fa la barba con il plasticone 90000 lame e schiuma e chi come me usa sapone, pennello e un rasoio degli anni 50.
il motto é: Affrettarsi con calma.

Ciao, Zosimo.

Allora mi dispiace, io avevo completamente frainteso l'oggetto.
Pensavo che la domanda "come ascoltate?" fosse tendente a sondare quali sistemi e tecnologie usiamo per un ascolto ottimale.
Io, purtroppo, da questo punto di vista non sono molto "zen": non sono uno di quelli che "il viaggio è più importante della meta", o che "la vista inganna il palato".
Preferirò sempre una buona amatriciana ad un bel piatto di cucina francese.
E anche per la musica ho sempre cercato di utilizzare il meglio che offriva il mercato dell'Hi-Fi per eliminare tutto ciò che non fosse parte della musica stessa (graffi, fruscii, salti, rumori di fondo, ecc.).
Pensa che quando ero ancora costretto ad usare i vinili, non appena comprati, li incidevo su cassetta (che poi ascoltavo ovunque) e li riponevo subito per usurarli il meno possibile…
Per me l'avvento del digitale nei primi anni '80 è stato il poter avere finalmente la perfezione assoluta nell'ascolto della musica.
Ma comprendo che ci sono anche altri punti di vista: il mondo è bello proprio perché è vario… o no?...
Grazie comunque dell'ascolto e scusami se non ho compreso l'essenza della domanda iniziale…

Mauro

P.S.: per farmi la barba, utilizzo un rasoio elettrico ricaricabile a testine rotanti... ;)
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass CTR-7770L-YST
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Yamaha 11A4,  Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugel)

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2805
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #23 on: October 26, 2019, 05:53:44 PM »
Io penso che chi ha iniziato col vinile rimanga sempre affezionato a questo supporto ed a tutti i suoi riti preparatori come dice Toro. Certo che il passaggio al CD ha facilitato l'ascolto: supporto piccolo, praticamente indistruttibile , trasportabile ed ascoltabile dappertutto. Io penso che l'unico vantaggio dei vari 'trovamusica' odierni sia la vastita' di scelta......ma la vera rivoluzione per me e' la possibilita' di preparsi delle bellissime Playlist, cosa un po' difficoltosa prima. Ho sempre sofferto di dover ascoltare un LP tutto intero senza poter variare (naturalmente escludendo incisioni tipo A love supreme}non so se mi spiego.....ascolto una versione di Bill Evans e poi magari ci metto subito dopo la versione di un altro pianista di un'altra epoca, trovo la cosa molto istruttiva e divertente . Ma forse sono andato offtopic.....io ascolto vinile, cd e 'cataloghi' online. Ciao a tutti

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 624
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #24 on: October 27, 2019, 11:38:59 AM »
Io sono passato dalle cassette dell'autogrill che comprava papà ascoltate colle casse gracchianti della sua Duna, o con le cuffiette del "uolc-men", alla chiavetta con la musica "rubata" dal tubo ascoltata con le casse gracchianti del furgone o le "ciuffie complate dal cinese".
Effettivamente non è  cambiato molto... anzi forse è peggiorato  :P
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 600
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Come ascoltate ?
« Reply #25 on: October 27, 2019, 12:26:20 PM »
Io penso che chi ha iniziato col vinile rimanga sempre affezionato a questo supporto ed a tutti i suoi riti preparatori come dice Toro...

Purtroppo, io credo di essere l'eccezione alla regola: per me il supporto è solo un mezzo per ascoltare la musica.
Se in futuro dovesse affermarsi una nuova tecnologia ancora più perfetta del digitale, non esiterei un attimo a passarci…

:)
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass CTR-7770L-YST
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Yamaha 11A4,  Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugel)

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2805
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #26 on: October 28, 2019, 11:25:56 AM »
Purtroppo, io credo di essere l'eccezione alla regola: per me il supporto è solo un mezzo per ascoltare la musica.
Se in futuro dovesse affermarsi una nuova tecnologia ancora più perfetta del digitale, non esiterei un attimo a passarci…

:)

No, non sei l'sccezione, io ho amici che hanno cominciato col vinile ed hanno venduto tutto dopo aver 'passato' tutto sul digitale. Come dici tu l'importante è sempre ascoltare. Una cosa pero' che rimpiango veramnete degli LP sono le bellissime copertine che avevano, copertine dove anche artisti,  grafici, fotografi si non cimentati a realizzare. Ciao a tutti

Offline MaMut01

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 14
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #27 on: October 28, 2019, 11:49:02 AM »
Ciao,
da sempre appasionato di alta fedeltà ascolto prevalentemente attraverso l'impianto Hi-Fi in quanto nell'ascolto in cuffia si perde gran parte della tridimensionalità offerta dalla stereofonia. Quando possibile mi siedo sul divano nel punto ottimale di ascolto per godermi tutte le infinite sfumature che le buone registrazioni (associate ad un buon impianto e ad una corretta messa a punto dell'acustica in cui lo stesso è inserito) riescono a fornire, magari sorseggiando un buon rosso corposo o una bella pilsner amarotica. Purtroppo le occasioni di fare questo sono abbastanza rare e così finisco per ascoltare girovagando per la sala facendo tutte quelle cose che ho da fare e perdendo così parte del piacere nel dedicarsi solo alla musica. La macchina invece è il posto dove riesco di solito a fruire meglio della musica (anche qui ho un impianto costruito ad Hoc, non certo le bestialità che escono dalle case automobilistiche di serie anche su auto di alto pregio) che mi aiuta tra le altre cose a non prendermela troppo con il traffico caotico e le manovre "sopra le righe" di certi automobilisti, diciamo così, non proprio disciplinati. A livello di tecnologie utilizzo di tutto dal vinile, al Cd, alla musica liquida sia in alta risoluzione che standard (mai mp3 solo formati loseless), radio, Dub, nastri, streamer ma la mia preferenza assoluta va al vinile che (probabilmente essendo analogico anzichè digitale) è quello che riesce a riprodurre più fedelmente l'evento reale della musica  dal vivo. Tendenzialmente prediligo le registrazioni fatte a cavallo tra i primi anni '50 e i primi '70 dove ingegneri del suono con attributi stratosferici hanno fatto dei veri capolavori tutt'ora insuperati (qui bisognerebbe aprire una lunga parentesi sul nefasto effetto dell'uso del computer negli studi di registrazione ma si finirebbe O.T.) su tutti le registrazioni fatte da Rudy Van Gelder ad Hackensack ancor più di quelle di Englewood Cliffs. Il vinile mi piace ovviamente anche per tutta la ritualità che richiede, che risultta parte integrante del piacere di questo modo di fruire la musica. Sul fatto che la qualità del CD sia superiore devo però dissentire, a casa con amici ho spesso effetuato ascolti alla cieca mettendo su lo stesso album sul lettore CD e sul giradischi e cambiando la sorgente al volo tra una e l'altra chiedendo di indicarmi quale era il cd e quale il vinile ebbene nella gran maggiornaza dei casi non riescono proprio a distinguerli e chi invece riesce a sentire la differenze indica nella maggior parte dei casi come cd quello che invece è il vinile (uso ovviamente vinili particolarmente puliti e senza rigature di sorta) nonostante che a livello di sorgente la qualità del mio gira cd sia sicuramente molto più elevata del piatto che uso.
« Last Edit: October 28, 2019, 12:51:02 PM by MaMut01 »
Tp: Conn 10B Victor 1960; Conn 6B Victor 1968; Conn 12B Coprion 1953
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone
Fl Mp: Bach 2CFL
Past Tp: Conn 8B Artist 1964; Conn 38B Connstellation 1968; Yamaha 4335GII

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3941
  • Reputazione dell'utente: +47/-1
Re: Come ascoltate ?
« Reply #28 on: October 28, 2019, 01:55:38 PM »
Vinilista convinto, credo dobbiamo smetterla di parlare di "ritualita' dei gesti", perche' passiamo per anziani che,
dopo i preliminari, non arrivano al punto  ;D.

Se ci pensiamo un attimo, la differenza del togli/appoggia/suona e' solamente la busta interna, in piu', del vinile.
Che usiamo per proteggere ulteriormente questo supporto prezioso: insomma: sesso protetto, che e' sempre da elogiare, altro che !!
it's time to play some "D"

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1472
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Come ascoltate ?
« Reply #29 on: October 28, 2019, 09:10:20 PM »
Dario ti ho messo un punticino.....le tua parole sono succinte,ma racchiudono il senso del vinile.
Mi piace pollices
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....