Author Topic: asciuga tromba  (Read 2193 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1551
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #15 on: October 23, 2017, 07:51:14 AM »
Ho cominciato il mio post scrivendo: io non lo comprerei mai, anche se secondo il mio punto di vista e per i motivi che ho addotto potrebbe essere utile. Le spugnetta imbevuto le uso da quando le ho scoperte, circa 6 anni fa, ed utilizzo quelle per trombone ed anche la misura piccola per tromba, una volta a settimana asciugando l'interno successivamente con aria spinta da un compressore,  Chi mi conosce sa quanto ci tengo all'interno dei miei strumenti. Ritornando l'utilità invece, dellattrezzino spara aria, non tutti suonano solo in casa e a distanza ravvicinata, le  muffe sono veloci nella loro crescita più di quanto si pensi, è gli ottoni con cui sono costruiti i nostri strumenti sono di spessore molto sottile e l'ossido purtroppo crea all'interno delle canne, specialmente del leadpipe delle vere e proprie mini  voragini che riescono a forarlo. La cosa negativa ed unica è il prezzo elevato del prodotto, come sempre gonfiato, ci sono due tipi uno base  con un costo di 40 dollari circa ed uno con un costo di 80 dollari circa, comunque sempre troppo per un aggeggio che a breve faranno i cinesi a un prezzo inferiore è sicuramente anche gli scettici, come la volpe all'uva, compreranno.
Concordo su tutto tranne la chiosa finale...
Conveniamo tutti sia un getto d'aria mosso da una semplice ventolina sagomata da inserire in campana collegandolo ad una presa a muro?...ma allora..un phon asciugacapelli a casa ce l'abbiamo tutti (anche Bicho che magari ne potrebbe farne a meno.. sbellicars  come altri mi sa..) e possiamo pure scegliere diverse velocita' e temperature dell'aria,abbiamo ugualmente bisogno di una presa di corrente..l'unica faccenda e' che non e' cosi' facilmente trasportabile.
Questo (a quanto mi par di capire) potrebbe pure stare infilato in campana dentro la custodia ed essere trasportato assieme alla tromba. Piu' utile per chi suona spesso fuori e' vero..a patto di reperire una presa di corrente... sudd
insomma si puo' facilmente arrivare allo stesso risultato (tromba internamente asciutta e forse pure forse meglio...l'aria calda asciuga piu' in fretta) con mezzi di cui tutti gia' disponiamo... doh..questo e' cio' che mi viene in mente.
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M e Horn Trader 3c-24
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Warburton 8FL
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1255
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re:asciuga tromba
« Reply #16 on: October 23, 2017, 08:07:57 AM »
..un phon asciugacapelli a casa ce l'abbiamo tutti (anche Bicho che magari ne potrebbe farne a meno.. sbellicars  come altri mi sa..)

Ho solo la riga in mezzo un po' larga...  smil
Yamaha 6335RC
Laskey 65MC

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 512
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:asciuga tromba
« Reply #17 on: October 23, 2017, 03:14:11 PM »
Ho cominciato il mio post scrivendo: io non lo comprerei mai, anche se secondo il mio punto di vista e per i motivi che ho addotto potrebbe essere utile. Le spugnetta imbevuto le uso da quando le ho scoperte, circa 6 anni fa, ed utilizzo quelle per trombone ed anche la misura piccola per tromba, una volta a settimana asciugando l'interno successivamente con aria spinta da un compressore,  Chi mi conosce sa quanto ci tengo all'interno dei miei strumenti. Ritornando l'utilità invece, dellattrezzino spara aria, non tutti suonano solo in casa e a distanza ravvicinata, le  muffe sono veloci nella loro crescita più di quanto si pensi, è gli ottoni con cui sono costruiti i nostri strumenti sono di spessore molto sottile e l'ossido purtroppo crea all'interno delle canne, specialmente del leadpipe delle vere e proprie mini  voragini che riescono a forarlo. La cosa negativa ed unica è il prezzo elevato del prodotto, come sempre gonfiato, ci sono due tipi uno base  con un costo di 40 dollari circa ed uno con un costo di 80 dollari circa, comunque sempre troppo per un aggeggio che a breve faranno i cinesi a un prezzo inferiore è sicuramente anche gli scettici, come la volpe all'uva, compreranno.

Continuo sempre a condividere quanto detto da Enzo.
Comunque, ieri sera ho scritto ad Inghilterra e questa è la risposta arrivata poco fa:

"Buongiorno, ecco le risposte alle sue domande:

Ha un tempo ottimale di esercizio?

Si , viene gestito dalla batteria supplementare che una volta avviata rimane attiva per il tempo necessario all’asciugatura.

Si alimenta solo con ricarica USB, o prevede l'uso di batterie?

Solo carica usb vicino alla batteria inclusa oppure può utilizzare un semplice power bank .

Funziona secondo il criterio di ionizzazione dell'aria o è un semplice aspiratore?

Funziona come semplice aspiratore ma abbastanza potente da asciugare interamente lo strumento.

Resto a sua disposizione,
Cordiali saluti, Angelo.

R. Inghilterra strumenti musicali."

In considerazione sia degli argomenti esposti da Enzo, che dalle risposte fornite da Inghilterra, ho deciso di acquistare l'articolo.
Mi servirebbe proprio per quando vado a suonare e non ho la possibilità di far prendere aria allo strumento appena finito.
Comunque, vi farò sapere come si comporta l'oggetto in questione.

A presto!
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1551
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #18 on: October 23, 2017, 06:42:55 PM »
 doh...quindi aspira e non soffia?... sudd
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M e Horn Trader 3c-24
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Warburton 8FL
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 512
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:asciuga tromba
« Reply #19 on: October 23, 2017, 06:50:02 PM »
doh...quindi aspira e non soffia?... sudd

Da quello che mi ha risposto Inghilterra, sì.
Aspira, funziona a batteria e usa aria a temperatura ambiente.
Può essere usato anche all'interno della custodia e, essendo un apparecchietto ricaricabile via USB, non ci trovo nessuna controindicazione.
Comunque, appena mi arriva, sarò lieto di condividere l'esperienza.

salut
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1347
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:asciuga tromba
« Reply #20 on: October 23, 2017, 08:58:25 PM »
Ho solo la riga in mezzo un po' larga...  smil
Esattamente il mio stesso taglio smil
Comunque io per L'asciugatura vado all'antica:prima di riporla in custodia ,tromba in su schiacciando i tasti e poi lateralmente idem....di colpo capovolgerla ed esce un fiume di condensa.
Poi per esagerare praticare due fori nella custodia lateralmente a livello della campana e del cannello in modo che si formi una mini corrente d'aria che asciughi quel poco che resta.I due fori nella custodia possono essere facilmente chiusi durante il trasporto con puntali alettati .Io ho sempre fatto così ,come mi disse il povero Pino della banda,e non ho mai avuto problemi.
Si lo so che sono un po' all'antica.... salut
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 512
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
asciuga tromba
« Reply #21 on: October 25, 2017, 06:23:15 PM »
Ciao a tutti!

Oggi mi è stato consegnato l'asciugatore in questione, acquistato presso R. Inghilterra.
Aprendo la confezione, ho trovato alcune risposte a interrogativi manifestati da altri utenti.

In primis, il funzionamento: l'apparecchietto funziona con una batteria ricaricabile via USB, quindi non è necessario avere una presa di corrente a disposizione (ovviamente, bisogna ricordarsi di ricaricarlo dopo l'uso).
NON è un ventilatore, ma un aspiratore;

Poi, il modo d'uso: nella confezione c'è un fermo di plastica per tenere abbassati i pistoni durante l'asciugatura (quindi vengono asciugate tutte le pompe della tromba). L'asciugatore si inserisce nella campana e viene alimentato da una piccola base con interruttore (questa è la versione DeLuxe dell'asciugatore, in quella normale c'è solo il cavo USB);

Infine, il modo di esercizio: l'asciugatore può essere utilizzato anche nella custodia (perfetto per chi torna a casa dopo le prove e/o gli spettacoli).
A lavoro terminato si spegne da solo, ed evita che rimanga condensa stagnante nello strumento.

Per concludere, il prezzo: ho letto varie volte (e non solo in questo forum) che il costo di un apparecchio non dovrebbe essere valutato solo dalla sua struttura intrinseca (altrimenti il "SelfieSound" - un semplice disco di plexiglas con tre fermi - dovrebbe costare molto meno di 59 €), ma soprattutto per l'idea e l'utilità che esso comporta.

Ergo, almeno per me, 89 € sono un costo accettabile per fare quello che devo fare manualmente appena arrivo a casa ogni volta dopo aver suonato.

A voi le possibili considerazioni, ma sono convinto di aver fatto un piccolo, ma buon investimento per la cura delle mie trombe!

P.S.: grazie a Lelly per averne parlato! Punto di apprezzamento per te!



Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

« Last Edit: October 25, 2017, 06:42:33 PM by Mauro 58 »
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1551
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #22 on: October 25, 2017, 06:44:57 PM »
Ciao a tutti!

Oggi mi è stato consegnato l'asciugatore in questione, acquistato presso R. Inghilterra.
Aprendo la confezione, ho trovato alcune risposte a interrogativi manifestati da altri utenti.

In primis, il funzionamento: l'apparecchietto funziona con una batteria ricaricabile via USB, quindi non è necessario avere una presa di corrente a disposizione (ovviamente, bisogna ricordarsi di ricaricarlo dopo l'uso).
NON è un ventilatore, ma un aspiratore;

Poi, il modo d'uso: nella confezione c'è un fermo di plastica per tenere abbassati i pistoni durante l'asciugatura (quindi vengono asciugate tutte le pompe della tromba). L'asciugatore si inserisce nella campana e viene alimentato da una piccola base con vari comandi (questa è la versione DeLuxe dell'asciugatore, in quella normale c'è solo il cavo USB);

Infine, il modo di esercizio: l'asciugatore può essere utilizzato anche nella custodia (perfetto per chi torna a casa dopo le prove e/o gli spettacoli).
A lavoro terminato si spegne da solo, ed evita che rimanga condensa stagnante nello strumento.

Per concludere, il prezzo: ho letto varie volte (e non solo in questo forum) che il costo di un apparecchio non dovrebbe essere valutato solo dalla sua struttura intrinseca (altrimenti il "SelfieSound" - un semplice disco di plexiglas con tre fermi - dovrebbe costare molto meno di 59 €), ma soprattutto per l'idea e l'utilità che esso comporta.

Ergo, almeno per me, 89 € sono un costo accettabile per fare quello che devo fare manualmente appena arrivo a casa ogni volta dopo aver suonato.

A voi le possibili considerazioni, ma sono convinto di aver fatto un piccolo, ma buon investimento per la cura delle mie trombe!

P.S.: grazie a Lelly per averne parlato! Punto di apprezzamento per te!



Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
Innanzitutto grazie a te per aver condiviso e spiegato per bene la faccenda.
Abbiamo capito cose che prima ignoravamo.
Attendo un parere dopo diversi "cicli" di utilizzo...insomma verificare l'effettiva efficacia e comportamento dell'ammenicolo sul campo.
 grazi
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M e Horn Trader 3c-24
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Warburton 8FL
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...

Offline picchiarello

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 65
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #23 on: October 25, 2017, 06:48:09 PM »
Grazie Mauro;
mi associo alla richiesta ultima di Tizioecaio, se vorrai aggiornarci.
 pollices

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5158
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:asciuga tromba
« Reply #24 on: October 25, 2017, 07:13:41 PM »
Grazie per l'aggiornamento e la spiegazione che dipana la matassa. Complimenti per l'acquisto.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 512
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:asciuga tromba
« Reply #25 on: October 25, 2017, 07:15:07 PM »
Innanzitutto grazie a te per aver condiviso e spiegato per bene la faccenda.
Abbiamo capito cose che prima ignoravamo.
Attendo un parere dopo diversi "cicli" di utilizzo...insomma verificare l'effettiva efficacia e comportamento dell'ammenicolo sul campo.
 grazi

Quote from: picchiarello
Grazie Mauro;
mi associo alla richiesta ultima di Tizioecaio, se vorrai aggiornarci.

Quote from: Enzo Antonio D'Avanzo
Grazie per l'aggiornamento e la spiegazione che dipana la matassa. Complimenti per l'acquisto.

Certamente! Non appena avrò fatto un congruo periodo di esercizio "sul campo", vi aggiornerò senz'altro!

salut
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline picchiarello

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 65
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #26 on: December 03, 2017, 10:28:54 AM »
Ci daresti un aggiornamento, per cortesia ?

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 512
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:asciuga tromba
« Reply #27 on: December 03, 2017, 04:00:16 PM »
Ci daresti un aggiornamento, per cortesia ?

Molto volentieri!
Ormai è più di un mese che lo utilizzo, e devo dire che finora si comporta abbastanza bene.
Con un ciclo di una trentina di minuti a metà potenza, lo scopo è raggiunto.
Uniche due varianti a quanto riportato un mese fa:

1) non ci sono batterie incluse nella confezione, e quindi bisogna acquistarle a parte (4 normalissime "stilo" AA);
2) contrariamente a quanto previsto l'alimentatore USB non ricarica le batterie, ma fornisce solo corrente da rete per utilizzare l'apparecchietto in casa (ma l'adattatore europeo non è incluso, solo spina americana).

Io lo utilizzo prevalentemente a batteria (durante il ritorno da prove o spettacoli) e finora ho ancora quelle che ho inserito all'inizio.
Per una media di due/tre volte a settimana, non sembra un gran divoratore di potenza.
Ora, rimane solo da vedere la longevità, ma per quella dovrete avere la pazienza di attendere...
smil
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline picchiarello

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 65
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #28 on: December 03, 2017, 05:31:50 PM »
 pollices

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1551
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:asciuga tromba
« Reply #29 on: December 03, 2017, 08:12:20 PM »
Molto volentieri!
Ormai è più di un mese che lo utilizzo, e devo dire che finora si comporta abbastanza bene.
Con un ciclo di una trentina di minuti a metà potenza, lo scopo è raggiunto.
Uniche due varianti a quanto riportato un mese fa:

1) non ci sono batterie incluse nella confezione, e quindi bisogna acquistarle a parte (4 normalissime "stilo" AA);
2) contrariamente a quanto previsto l'alimentatore USB non ricarica le batterie, ma fornisce solo corrente da rete per utilizzare l'apparecchietto in casa (ma l'adattatore europeo non è incluso, solo spina americana).

Io lo utilizzo prevalentemente a batteria (durante il ritorno da prove o spettacoli) e finora ho ancora quelle che ho inserito all'inizio.
Per una media di due/tre volte a settimana, non sembra un gran divoratore di potenza.
Ora, rimane solo da vedere la longevità, ma per quella dovrete avere la pazienza di attendere...
smil
Grazie mille. pollices
Pero'...impiega circa 30 minuti...avrei immaginato meno..vabbe' che forse e' a meta' potenza..forse al massimo fa prima..
 grazi
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M e Horn Trader 3c-24
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Warburton 8FL
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...