La Tromba e i suoi derivati > Il Vintage!

Selmer Radial 99 vs Conn Connstellation 38b (Elkhart)

(1/2) > >>

maxime:
Buongiorno popolo del brass :D
Vi pongo una domanda, sono in un bel dilemma:
qualcuno sa per esperienza che differenza passa tra una Selmer Radial 99 ed una Conn Connstellation 38b (Elkhart)? Ovviamente si parla di due giganti comunque, ma ho sempre ritenuto che la Conn avesse un suono davvero particolare; tuttavia la 99 è conosciuta pare come una tra le migliori trombe jazz, oltre che per facilità nel suonarla anche per il timbro, proiezione.. insomma: qualcuno di voi può aiutarmi a a capire? (non ho la possibilità di provarle entrambe e sto facendo un acquisto...e capite che è un momento delicato!)
Grazie mille!!!!

gigispermaloso:
Ciao!
Allora, per le Selmer radial (66, 75 e 99) funziona così:
- modello 66, canneggio 11,66 mm quindi canneggio ML
- modello 75, canneggio 11,75 mm quindi canneggio L
- modello 99, canneggio 11,99 mm quindi canneggio XL

Quindi la maggior differenza tra la Selmer 99 e la Connstellation 38B è il canneggio!
La 38B, anche se suonandola non sembra, ha canneggio M.

maxime:
Grazie gigispermaloso :)
Sì, conosco questa differenza. Diciamo che sto cercando di farmi un'idea circa la differenza timbrica. Difficile descrivere certe sensazioni per scritto lo capisco.. quando si pensa alle conn 38b si pensa al periodo post Martin di Chet, a Woody Shaw ecc... ma della Selmer 99 non saprei.. ho suonato una 75 ma non saprei rispetto alla 99 come suona.

gigispermaloso:
Anch'io ho suonato una 75, quindi mi immaginerei la 99 con un suono simile ma un pò più aperto e con un pelo di resistenza in meno nel flusso dell'aria.

maxime:
Plausibile. Credo che dovrò togliermi la curiosità della Connstellation, penso che come si casca si caschi bene in ogni caso!! Grazie per la risposta. pollices A dire il vero mi hanno consigliato la Selmer 99, ma penso che sia anche una questione di preferenze personali a un certo punto. 

Navigation

[0] Message Index

[#] Next page

Go to full version