Author Topic: Mini pocket carol brass  (Read 623 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1036
  • Reputazione dell'utente: +7/-1
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #15 on: July 27, 2018, 05:17:13 PM »
personalmente ti sconsiglio le pocket.... goditi la vacanza che è meglio !!!  ;)

ci sono passato e alla fine per venderla ce n'è voluto !!!
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline bubbermiley

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 660
  • Reputazione dell'utente: +17/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #16 on: July 27, 2018, 05:53:06 PM »
Poi ho visto i prezzi, e ho smesso di pensarci (usato è quasi introvabile, e per uno nuovo, oltre a un paio di centinaia di euro, bisogna pure mettersi in coda).

Ormai credo le consegnino subito, la coda era per la primavera scorsa quando avrebbero ultimato la produzione e il costo, dal sito, sono circa 120 euro spedita.

Preferisco spenderne un po' di più e comprare qualcosa che suona.
Sposo in pieno la filosofia di doc severinsens, e spero che il suono della mini non sia bruttissimo perché ho le orecchie molto delicate

Capisco il tuo punto di vista! la mia era solo un'idea in quanto a praticità e portabilità.

Buona ricerca!!




Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 146
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #17 on: July 27, 2018, 05:59:21 PM »
Ti ringrazio per il consiglio Pathmikemeth, ma non posso perdere 4 mesi all'anno. Lo scrivevo già nella mia presentazione: imparare uno strumento come la tromba, da adulto, comporta piccoli grandi sacrifici ogni giorno, proprio per l'impegno quotidiano che richiede, in una vita già organizzata, con priorità ben definite, continui contrattempi e doveri inderogabili. Senza costanza non ci sono risultati, senza risultati non c'è entusiasmo, e senza entusiasmo diventa difficile fare ogni giorno piccoli grandi sacrifici. Ho bisogno di continuità. La pocket può essere una soluzione? In teoria sì, in pratica vedremo. Io lo spero. Altrimenti diventerà un piccolo vaso per i fiori

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 146
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #18 on: July 27, 2018, 06:09:50 PM »
Grazie Bubbermiley, come ti dicevo un pensierino alle sandovalves ce l'avevo fatto, proprio per l'idea di praticità e portabilità. Ne cercavo una usata, quelle della sfortunata prima serie in plastica, da comperare per pochi euro, ma non l'ho trovata. I prezzi di cui parlavo erano quelli di un negozio italiano che le importa.

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2808
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #19 on: July 27, 2018, 07:08:32 PM »
.....ma non posso perdere 4 mesi all'anno.......Senza costanza non ci sono risultati, senza risultati non c'è entusiasmo, e senza entusiasmo diventa difficile fare ogni giorno piccoli grandi sacrifici.........

Come ti capisco.......

Offline PatMikeMeth

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1036
  • Reputazione dell'utente: +7/-1
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #20 on: July 27, 2018, 11:33:45 PM »
Pure io ti capisco, ma penso che, a meno di avere strumenti eccezionali, con la pocket non fai progressi. Se sei già ad un ottimo /alto livello può andar bene, sarai tu a dominarla, altrimenti non ti aiuta a tenerti in allenamento.... Molto meglio 2/5 minuti al giorno col solo bocchino: come ti dicevo ci sono passato. Forse quando suonerò (ahah) come Bosso allora me la ricompro, per il momento suono come.... Posso! ;)
La cosa più sbagliata è aspettarsi che lo strumento faccia qualcosa che non sappiamo fare.......lo strumento va dominato !! (CF)

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 146
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #21 on: July 28, 2018, 12:10:04 AM »
La battuta è fantastica! Non sono capace di mettere emoticon ma sto ridendo di gusto. E sono sicuro che quello che dici è giusto, quindi provo a spiegarmi meglio, per farti capire perché credo che una pocket possa essermi utile comunque. Facciamo che parto per le vacanza con la mia mini pocket in valigia. Avendola lì, probabilmente ogni giorno mi verrà voglia di suonarla, quindi magari prendo il bocchino e comincio a spernacchiare qualche minuto (primo vantaggio: lo stimolo). Poi prendo la pocket, ci faccio qualche nota lunga, Poi magari ci suono qualche pezzo che conosco a memoria, o forse mi viene voglia di trovare a orecchio qualche canzone che ho appena sentito. Ho passato una mezz'oretta felice, ho suonato. Poi magari la sera, dopo una bella doccia, mi ritrovo la pocket tra le mani, ci diteggio un paio di scale, me le canto, e poi vado a cena. Mi è stato utile portarmi dietro una pocket? Credo di sì. Questo è lo spirito con cui mi appresto a questo acquisto

Offline igor

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1343
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #22 on: July 28, 2018, 10:42:43 PM »
Ciao Mar, mi permetto di buttare lì la mia...
Per motivi di lavoro io sono spesso fuori casa... L'anno scorso
ho preso l'aereo più o meno 100 volte... Non avessi avuto una pocket con me, probabilmente avrei smesso di suonare..  con la pocket, come hai scritto tu, anche lontano da casa, dopo una giornata di lavoro, la voglia di suonare c'era sempre, e mi ha consentito di mantenere il "fondo" per reggere concerti impegnativi.

Per cui, secondo me, la tua idea è sensatissima.

Se sei tirato col budget, mi sentirei di consigliarti una Thomann con campana regular... Non suonerà come una tromba professionale, ma con 200 euro ti porti a casa uno strumento comunque decoroso

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 146
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #23 on: July 29, 2018, 05:26:38 PM »
Grazie Igor. Per quanto riguarda il budget ho deciso di spendere la cifra che spenderei per una tromba da studio nuova e di qualità appena decente, sui 500 euro. Per quella cifra ho poi deciso di scegliere un marchio come carol brass che negli ultimi anni ha dimostrato di saper lavorare abbastanza bene con le pocket, tirando fuori modelli senza particolari problemi di progettazione. Poi ho deciso di correre il rischio di avventurarmi sul modello mini, che pur non godendo di recensioni eccezionali, mi da il vantaggio dell'estrema portabilità. Non credo che carol brass abbia messo sul mercato un prodotto che possa danneggiare l'immagine che si sta costruendo in questi anni, sbaglio? È veramente una tromba tascabile, e nel mio caso, le dimensioni potrebbero fare la differenza. Speravo che qualche utente del forum potesse darmi una opinione di prima mano in merito, ma sembra che nessuno l'abbia mai provata. A questo punto credo che toccherà a me farne una recensione

Offline igor

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1343
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #24 on: July 30, 2018, 11:54:22 AM »
Ciao, visto che acquisti una pocket per poterla suonare quando sei in viaggio, deduco che la userai spesso con la sordina... in tal caso fai attenzione alla dimensione della campana,
alcune mini (per esempio le Jupiter di qualche anno fa), avevano il flare della campana troppo stretto e quindi le sordine non si potevano usare... per questo quando ho acquistato una pocket in passato,
ne ho cercata una si compatta, ma con campana di dimensione normale.

Non so se la carol mini pocket abbia questo problema, ma potrebbe valer la pena chiedere prima di acquistarla a scatola chiusa.

Ciao

Igor

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 146
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #25 on: July 30, 2018, 01:18:22 PM »
Ciao Igor, da quello che ho letto la mini si può suonare sia con la nuova silent brass che con la shhhhh mute.