Author Topic: Mini pocket carol brass  (Read 737 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Mini pocket carol brass
« on: July 26, 2018, 12:48:52 PM »
Sto pensando di comprare una mini pocket, la cpt 1000 di carol brass, con l'idea di portarla (quasi) sempre con me e suonare un Po di più... approfittando di tutti quei momenti liberi che attualmente non riesco a sfruttare. Per non parlare poi del periodo estivo, in cui solitamente faccio ferie 10 giorni a giugno, 10 giorni a luglio e 10 giorni a cavallo tra agosto e settembre... e dal punto di vista della tromba sono 4 mesi un Po frustranti, perché non faccio in tempo a recuperare quello che ho perso che  devo abbandonare di nuovo. Valutando i pro e i contro, tra i pro ci sono le dimensioni piccolissime e quindi la facilità di portarla comodamente ovunque, tra i contro ci sarà un suono non proprio da tromba e un registro basso poco intonato. Qualcuno ce l'ha, o gli è capitato di provarla? Avete qualche buon motivo per farmi desistere da questa idea, che a me sembra sensata?

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 532
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #1 on: July 26, 2018, 02:20:29 PM »
Ciao, Mar.

Posso darti i miei 2 cents in merito alla CarolBrass, anche se io non ho la CPT1000, ma la 3000.

Se hai avuto l’occasione di leggere il post che a suo tempo pubblicai qui sul forum (http://www.italiantrumpetforum.it//index.php?topic=10853.msg116946#msg116946), avrai capito che non è stato per me un amore travolgente, anzi: da oltre un anno è a prendere polvere sull’armadio del mio soggiorno…

Ovviamente, si tratta solo di considerazioni personali, ma tra me e la CarolBrass non è scattata la scintilla. Probabilmente è dovuto al fatto che a me non piace il suono di questo strumento (troppo scuro).

Ho invece un’altra pocket (Holton T-650) di cui sono molto soddisfatto e che uso abbastanza spesso, ma non ho mai considerato l’idea di usarla per suonarci in vacanza.

Sarà che, quando andavo in ferie, ogni giorno succedeva qualcosa per cui alla fine non riuscivo mai a fare due note in santa pace. Ora, da qualche anno a questa parte, ho preso l’abitudine di portarmi appresso solo il bocchino e tamponare così la momentanea lontananza dalla tromba.

Se a te serve solo per mantenere l’esercizio, non credo sia un problema la voce o il registro non proprio esaltanti di una pocket. Spero di esserti stato utile.
Buona estate e a presto!

Mauro 58
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #2 on: July 26, 2018, 03:14:20 PM »
Ciao Mauro, avevo letto il tuo post, e ho già messo in conto che non ci sarà "grande amore" tra me e la mini pocket...  Stavo però pensando a tutte le cose positive che può darmi avere una mini sempre con me. Potrei usarla ad esempio per diteggiare scale o ripaßare diteggiature brani mentre aspetto in macchina l'orario di un appuntamento... come se fosse un sandovalves... Come dite? Potrei farlo anche senza? È vero, ho sentito di tanta gente che si allena anche solo visualizzando... immaginando di avere una tromba sotto le dita... ma forse io sono un Po pigro... e butto via un sacco di tempo, ed è un peccato. Mi vengono in mente un sacco di situazioni in cui avere dietro un giocattolo del genere potrebbe essere stimolante... come ad esempio le vacanze spezzettate o i Week end lunghi che faccio sempre un Po controvoglia perché... quando ti prende la malattia della tromba, anche un Week end romantico a Parigi si traduce in: "cazzo, non potrò suonare per 3 giorni." Ho provato a portarmi solo il bocchino, ma rimane sempre lì nella sua scatola. Potrebbe succedere lo stesso anche con la mini, lo so, ma forse vale la pena provare

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2815
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #3 on: July 26, 2018, 04:55:00 PM »
Il mio consiglio è che si è piccola, comoda, tascabile......ma se guardi bene dove ti porti la pocket ti porti anche una tromba normale, magari con un astuccio rigido sagomato ingombra molto molto meno dei soliti 'zaini' portatutto.  Io ne ho una (che prima o poi vendero' per il non uso) ma poi ho optato per questo e mi trovo molto meglio.  Comunque è tutto opinabile, ciao

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #4 on: July 26, 2018, 05:02:31 PM »
Ciao Eugenio, in linea di massima hai ragione, ma io ad esempio solitamente viaggio solo con un trolley rigido misura easy jet come bagaglio a mano. Una mini pocket ci starebbe dentro, anche avvolta tra le camicie...

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2815
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #5 on: July 26, 2018, 05:45:15 PM »
Se la porti senza custodia allora si che è veramente 'piccola'. Ciao

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #6 on: July 26, 2018, 06:12:09 PM »
Scusa Eugenio mi ero perso la parte in cui dicevi che ne avevi una. Parlavi di una pocket generica o proprio di una mini pocket?

Offline doc severinsens

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 40
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
  • Gender: Male
  • trumpet bach 37 - curry 3c st schilke 14b
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #7 on: July 26, 2018, 06:40:46 PM »
ciao mar ..allora che dire io possiedo una pocket jupiter .l'ho presa xke stava giusta in valigia  ed invece la tromba me la dovevo portare sempre a parte,in quanto spesso sono via x lavoro anche solo una settimana ma ritengo indispensabile non smettere MAI di esercitarmi.ho provato anche io la soluzione bocchino ma è fallita miseramente ,in quanto hai zero stimoli anche solo a fare mezzora col solo bocchino.
la uso anche se faccio un weekend magari in treno da qualche parte con la mia compagna,e mi sta addirittura nello zaino...
x il suono io non mi preoccupo per niente (tra l'altro la uso abbinata alla shhmute,come puoi ben capire negli alberghi non credo siano entusiasti se qualcuno spara a manetto col ferro ).quindi puoi immaginare che suonaccio ne ricavo,ma non mi importa visto che lo scopo principale è quello di non perdere l'imboccatura soprattutto ad es quando rientri da una sett di trasferta e devi affrontare una serata o un concerto.
quindi mio consiglio è prendila se ti interessa la comodità di aver dietro una sorta di muletto da allenamento ma con tutti i vantaggi del fatto che è poco ingombrante.io proverei ..al massimo la rivendi ciao
« Last Edit: July 26, 2018, 06:47:58 PM by doc severinsens »

Offline bubbermiley

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 663
  • Reputazione dell'utente: +17/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #8 on: July 26, 2018, 07:46:16 PM »
se ti serve qualcosa per tenerti in allenamento, perchè non optare per una cosa del genere?

https://sandovalves.com/

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #9 on: July 26, 2018, 08:39:06 PM »
Proprio un paio di mesi fa, in vista del periodo di ferie imminente, stavo cercando una soluzione al mio solito problema estivo di pratica, e ho cominciato a pensare anche a sandovalves. Poi ho visto i prezzi, e ho smesso di pensarci (usato è quasi introvabile, e per uno nuovo, oltre a un paio di centinaia di euro, bisogna pure mettersi in coda).
Io mi rifiuto di spendere tutti quei soldi per una cosa che nemmeno suona. Preferisco spenderne un po' di più e comprare qualcosa che suona.
Sposo in pieno la filosofia di doc severinsens, e spero che il suono della mini non sia bruttissimo perché ho le orecchie molto delicate

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1262
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #10 on: July 26, 2018, 09:24:56 PM »
Ciao Mar, non conosco la pocket in questione, io ne ho avuta una della Stagg (mi pare che il modello fosse MT77) con campana "grande": il suono non era affatto male ed anche la meccanica era più che decorosa. La comprai usata, ma mi pare che anche nuove si trovino a prezzi decenti (attorno ai 200€).

Yamaha 6335RC
Laskey 65MC

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 532
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #11 on: July 26, 2018, 09:51:22 PM »
Ho provato a portarmi solo il bocchino, ma rimane sempre lì nella sua scatola. Potrebbe succedere lo stesso anche con la mini, lo so, ma forse vale la pena provare

Sicuramente vale la pena provare.
Se pensi che per te sia imprescindibile l'uso di uno strumento, anche solo per pochi giorni, fai benissimo a provare.
Al massimo, come dice Doc, la rivendi (cosa che io non riesco proprio a fare)...
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline Mar

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 147
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #12 on: July 26, 2018, 10:36:56 PM »
Ciao Bicho, la Stagg non la conoscevo, o meglio, non l'avevo inserita tra i marchi affidabili. L'ho sentita adesso su youtube, campana piccola, niente male.

Mi sono informato parecchio in questo periodo, e tra tutte le pocket di fascia media (Carol Brass, Schagerl, etc) avrei scelto la Manchester Brass, di cui tutti parlano molto molto molto molto bene (495 euro nuova da Adams). Poi però ho pensato che forse c'era qualcosa di dimensioni più piccole.
Le pocket con la campana grande non mi sembrano poi così tascabili (senza parlare di quelle dizzy style), e come scriveva Mauro prima, molte hanno un suono scuro forse proprio a causa della campana.



Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1356
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #13 on: July 26, 2018, 10:38:52 PM »
Quote
Bicho ha scritto:Ciao Mar, non conosco la pocket in questione, io ne ho avuta una della Stagg (mi pare che il modello fosse MT77) con campana "grande": il suono non era affatto male ed anche la meccanica era più che decorosa. La comprai usata, ma mi pare che anche nuove si trovino a prezzi decenti (attorno ai 200€).
Confermo la qualità della Stagg...bicho l'hai venduta a me e io la uso tutt'ora nei miei viaggi in bici!
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2815
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Mini pocket carol brass
« Reply #14 on: July 27, 2018, 11:12:57 AM »
Scusa Eugenio mi ero perso la parte in cui dicevi che ne avevi una. Parlavi di una pocket generica o proprio di una mini pocket?

Ho una pocket Ogilbee (Tayor per mercato USA) presa da un forumista  :) cheè veramente ottima, altro livello. Ciao