Author Topic: Come contare le battute  (Read 259 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 475
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Come contare le battute
« on: April 04, 2019, 03:34:04 PM »
Ho un problema (vi prego di non ridere troppo): quando la pausa nella mia parte musicale supera un certo numero di battute, ho difficoltà a rientrare nel momento giusto.
Spesso gli attacchi nella parte di seconda tromba non sono chiaramente riconoscibile dalla melodia. E allora si è costretti a contare esattamente le battute di pausa.
Quando queste superano un certo numero, mi perdo. Penso ad altro, perdo il conto e non so più quando rientrare.
Voi come fate a contare le battute? C'è qualche trucco ed esercizio che permette di rimanere concentrati e sul pezzo?
Conviene tenere il tempo con qualche parte del corpo (ad esempio piede o mano), oppure è meglio farlo solo mentalmente?
 

Offline engel_valter

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 101
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
Re: Come contare le battute
« Reply #1 on: April 04, 2019, 03:48:18 PM »
Ciao Carlo,
Purtroppo il problema è molto più diffuso di quanto tu possa pensare.
Espediente semplice è tenere il conto con le dita della mano libera.
Moltissime volte (non sempre) la seconda tromba entra dopo la prima, se questo è il caso affidati anche all'entrata della prima (o altro strumento che abbia un attacco prima del tuo).
Normalmente il direttore segna gli attacchi alle varie sezioni, segui le sue indicazioni.
Se tutto questo non bastasse, .... puoi sempre dire che ti ha distratto il clarinetto di fronte ;D
Buona giornata,
Valter

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 475
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re: Come contare le battute
« Reply #2 on: April 04, 2019, 04:19:39 PM »
Purtroppo il problema è molto più diffuso di quanto tu possa pensare.
Ti ringrazio, sapere di non essere il solo mi consola.
Proverò a contare con la mano come mi hai suggerito.
Copiare gli altri è quello che faccio. Ma non essere autonomo mi mette ansia. Ed è frustrante.
Per quanto riguarda l'osservazione degli altri strumenti che mi precedono nell'attacco, non avendo lo spartito complessivo di tutte la parti, non so come si collocano rispetto a me, e ci sono molte situazioni diverse.

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5160
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re: Come contare le battute
« Reply #3 on: April 04, 2019, 08:03:57 PM »
Contare le pause è la cosa più sciocca della musica. Ma se si è in difficoltà e si perde la cognizione di dove ci si trovi io uso questo metodo:


- Per non distrarsi seguire l'andamento del maestro e fare la conta, con il piede e le dita enumerando mentalmente la numerazione,
- Seguire l'andamento musicale e fissarsi dei punti di entrata degli altri strumenti per capire quale è il momento giusto per entrare.


Resta sempre quello di essere attenti a contarsi le pause portandosi il tempo e restare sul pezzo, la musica è matematica e se quando fai un problema salti qualche passaggio il risultato sarà sempre sbagliato. Questa è la musica di insieme.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline Navarro

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 95
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Come contare le battute
« Reply #4 on: April 04, 2019, 09:15:38 PM »
Cerca di seguire ad orecchio la struttura armonica che di solito è suddivisibile in singole sezioni, il più delle volte di 8 battute. E' più facile tenere il conto di otto sezioni da otto battute che tenere un unico conto per 64 battute. Di solito poi la sezione ritmica mette degli accenti quando si inizia una nuova sezione o si ritorna all'inizio dell'intera struttura.
Bach 37 reverse + Giardinelli 7S
Yamaha YFH 631 + Giardinelli 7FL

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7572
  • Reputazione dell'utente: +157/-0
  • Gender: Male
Re: Come contare le battute
« Reply #5 on: April 04, 2019, 10:55:33 PM »
Oh, boh, se si è alle primissime armi capisco, ma dopo un po' ancora contate? mai fatto, sempre usato l'orecchio. a meno che non sono pezzi complessi
è sempre la solita
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3705
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Come contare le battute
« Reply #6 on: April 05, 2019, 12:20:10 AM »
Magari le prime volte che provo un pezzo nuovo conto, ma cerco di trovare dei riferimenti musicali nell’arramgiamento, di memorizzare il pezzo. Se ce l’hai nell’orecchio non puoi sbagliare.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 571
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Come contare le battute
« Reply #7 on: April 05, 2019, 08:06:08 AM »
"Noi siamo quelli che contano..."
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2814
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Come contare le battute
« Reply #8 on: April 05, 2019, 04:35:02 PM »
Sembra stupido ma provare non costa nulla: scrivi 1 2 3 4 sopra ogni quarto ed in ogni battuta (naturalmente se in 4/4  :)) e segui con il tempo del brano. E naturalmente scrivi sopra il rigo  :) ciao

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 475
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re: Come contare le battute
« Reply #9 on: April 11, 2019, 06:45:10 PM »
Sembra stupido ma provare non costa nulla: scrivi 1 2 3 4 sopra ogni quarto ed in ogni battuta (naturalmente se in 4/4  :)) e segui con il tempo del brano. E naturalmente scrivi sopra il rigo  :) ciao
Beh, non sono così conciato da non riuscire a contare le singole battute.
Il problema sorge quando le battute di pausa sono molte, e nello spartito compare una sola battuta con sopra il numero delle ripetizioni di questa.
Ad esempio ho una parte in cui ho una pausa di 18 battute in 4/4, seguite da 10 in 6/8, e poi altre 8 in 4/4.
In un'altra parte ho una pausa di 21 battute. In un'altra ne ho addirittura 32.

Offline paolino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 109
  • Reputazione dell'utente: +7/-3
Re: Come contare le battute
« Reply #10 on: April 15, 2019, 06:34:27 PM »
Mi sa che ripeto solo i consigli di chi ha già risposto, comunque:
Io quando proprio devo contare conto le battute con le dita della mano, e nel frattempo mi dico anche il numero.

Ma tengo anche sempre le orecchie ben aperte, perché conunque durante le mie battute di pausa la musica va avanti con una struttura sempre riconoscibile. Per esempio, restando ai casi che hai citato tu, con dei cambi di ritmo...
Se non trovo riferimenti sulla mia partitura, di solito me li scrivo io: qui attaccano gli archi, lì c'è il tema ai clarini, quello sforzato è alla battuta 51 e così via...

Tutto questo potrebbe aiutare a dare un senso ai numeri.

E ad ogni modo, anche le indicazioni di chi dirige dovrebbero servire a far entrare chi suona al momento giusto...

Ciao!