Author Topic: Ci sono novità?  (Read 1087 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Leonardo Bianchi

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 40
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Re: Ci sono novità?
« Reply #45 on: September 21, 2019, 09:47:34 PM »
https://youtu.be/HYFJZKSExPU

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Trombe:
Vincent Bach Stradivarius 180S37 ML
Amati Denak Kraslice ATR 601

Bocchini:
Bach 3C,Bach Mt. Vernon 5C,Bach Artisan 5C,AR Resonance MSC40-40,Amati 7C

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7449
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Ci sono novità?
« Reply #46 on: September 22, 2019, 04:09:19 PM »
avete tutti ragione, ma se si fossero oramai esplorare tutte le possibilità? ogni tanto da vecchio metallaro, vado a vedere qualche progetto nuovo
e a me sembra tutto rimasto agli anni 90, non lo so che rivoluzione potrebbe esserci. cosa vorreste di più, dalla musica in generale? insomma non so se mi sono riuscito a spiegare,
lo trovo anche un po' snob il discorso del:  bello sì, ma già sentito. qua dopo 100 anni abbiamo sentito tutto e il contrario di tutto, se poi ci sarà un nuovo dizzy ben venga , ma non ne sento il bisogno , ma è un mio limite.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Luca Calabrese

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 152
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
    • Luca Calabrese Official Web Sitw
Re: Ci sono novità?
« Reply #47 on: September 22, 2019, 11:26:29 PM »
avete tutti ragione, ma se si fossero oramai esplorare tutte le possibilità? ogni tanto da vecchio metallaro, vado a vedere qualche progetto nuovo
e a me sembra tutto rimasto agli anni 90, non lo so che rivoluzione potrebbe esserci. cosa vorreste di più, dalla musica in generale? insomma non so se mi sono riuscito a spiegare,
lo trovo anche un po' snob il discorso del:  bello sì, ma già sentito. qua dopo 100 anni abbiamo sentito tutto e il contrario di tutto, se poi ci sarà un nuovo dizzy ben venga , ma non ne sento il bisogno , ma è un mio limite.


Se sapere o supporre che qualcosa spacciato ( o supposto) per nuovo in realtà è stato creato in un'altra epoca è snob, evitiamo pure di farci domande visto che non amiamo trovare le risposte. Oppure la domanda iniziale, ci sono novità, è stata completamente fraintesa e novità poteva benissimo essere un album inedito di Miles Davis abbandonato nel 1986. In tutti i casi credo che la discussione abbia prodotto comunque alcuni spunti interessanti, qualcosa da ascoltare e da conoscere, nuovi stimoli per cui ringrazio chi ha postato link alcuni dei quali graditissimi. E ricambio con questo: https://www.youtube.com/watch?v=f702zmB5en4  Sly & Robbie meet Nils Petter Molvaer ... Warsaw Summer Jazz Days 2015

 

Offline Luca Calabrese

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 152
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
    • Luca Calabrese Official Web Sitw
Re: Ci sono novità?
« Reply #48 on: September 22, 2019, 11:26:57 PM »

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7449
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Ci sono novità?
« Reply #49 on: September 22, 2019, 11:55:05 PM »
Luca, immaginavo che dovessi fare delle precisazioni su quella frase, ma non era riferita a te. cioè tu l'hai usata con cognizione di causa, ma sento spesso molti annoiati da tutto quello che è prodotto recentemente (con recentemente indico l'uscita dei dischi) bollandolo come già visto(questo si può applicare alla fine a tutto. dal cinema alla caccia e pesca. la mia domanda era un'altra, ma comunque hai ragione, questo post ha creato ottimi spunti. restiamo sintonizzati.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7449
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Ci sono novità?
« Reply #50 on: September 23, 2019, 12:07:05 AM »
Amica di amici , la stavo ascoltando ora, vedete se vi garba https://www.permesola.com/lucia-ianniello-trombettista-jazz/
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Online Chiapparo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 441
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
Re: Ci sono novità?
« Reply #51 on: October 01, 2019, 10:18:04 PM »
https://m.dagospia.com/john-coltrane-inedito-e-magnifico-e-una-testimonianza-spontanea-e-potente-con-un-suono-pazzesco-215081

Non sarà una novità, in senso stretto, però a quanto pare potrebbe essere una rara via d’uscita... Mi ritorna in mente una frase che leggevo, da bambino, nell’incarto di una famosa gomma da masticare: “ritenta, sarai più fortunato!”