Author Topic: Per chi volesse acquistare una Conn Vintage.  (Read 57 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline MaMut01

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 14
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Per chi volesse acquistare una Conn Vintage.
« on: May 18, 2020, 11:58:58 AM »
A seguito di diversi colloqui avuti con utenti di questo ed altri forum, ho deciso di mettere a disposizione l'esperienza ed i canali di vendita/acquisto, acumulati nel corso di questi anni, per tutte quelle persone che vogliano acquistare una tromba o cornetta Conn vintage ma che non hanno la voglia, la possibilità, il tempo o le conoscenze per gestire correttamente tutti gli aspetti ed i rischi connessi con l'acquisto di uno strumento d'epoca che molto spesso si trova oltreoceano (compresi ottimizzazione dei costi di spedizione, sdoganamenti e documentazioni necessarie).
Non prometto miracoli, soprattutto con modelli particolarmente rari e/o difficili da reperire ma sicuramente sono in grado di fornire indicazioni utili e consigli appropriati, nonchè la possibilità di occuparmi in prima persona di gestire tutto il processo dall'individuazione dello strumento fino all'arrivo del pacco alla porta di casa dell'acquirente finale.

Per doverosa conoscenza ho portato in italia i seguenti strumenti (ove non diversamente specificato gli strumenti sono tutti con laccatura originale):

- 8B Lightweight "Artist" - 1964 (Strumento rilaccato verso fine anni '80) - stato cosmetico 9/10 - stato meccanico 8/10 - dots: 1 all'attacatura della campana al primo pistone
- 38B Connstellation - 1968 - stato cosmetico 7,5/10 - stato meccanico 9,5/10 - ding e dots: NO
- 6B Victor Late Model - 1968 - stato cosmetico 10/10 - stato meccanico 10/10 (strumento praticamente come appena uscito dagli stabilimenti) - ding e dots: NO
- 12B Coprion - 1953 - stato cosmetico campana 9/10 - stato cosmetico corpo 6/10 - stato meccanico 8/10 - ding: 3 microscopici sulla curva della campana
- dulcis in fundo ho in arrivo una 10B Late Model del 1960 (vi saprò dire lo stato solo al ricevimento della stessa anche se ho già le idee chiare).

Perchè ho scelto di concentrarmi esclusivamente su trombe e cornette Conn e non su altri marchi e o strumenti?
Principalmente perchè sono un appassionato, studioso e (spero) buon conoscitore di questo Marchio, della sua storia e delle caratteristiche dei vari modelli prodotti. Sono quindi in grado di valutare alquanto correttamente uno strumento. In secondo luogo perché è l'occasione così di confrontarmi con appassionati di tutto il mondo di questo marchio ed arrichire, in tal modo, ulteriormente il mio bagaglio esperienziale.
E' un po' come quando si è innamorati, si riesce a pensare solo a lei e a nessun'altra, per me funziona così.
Posso vedere una Schilke, una Calicchio, una Bach e si.... belline, magari stupende ma non mi fanno sangue, vedo una Conn e bum! il cuore batte forte.

Quindi se sei interessato, o conosci qualcuno interessato, inviami un messaggio privato così potremo prendere contatto e vedere il da farsi.
Tp: Conn 6B Victor - 1968; Conn 12B Coprion - 1953
Fl: Couesnon Monopole - ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn model 4;
Fl Mp: Bach 2CFL
Past Tp: Conn 8B Artist - 1964; Conn 38B Connstellation - 1968; Yamaha 4335GII

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7691
  • Reputazione dell'utente: +159/-1
  • Gender: Male
Re: Per chi volesse acquistare una Conn Vintage.
« Reply #1 on: May 18, 2020, 04:11:52 PM »
Bellissima iniziativa, grazie pollices
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti