Author Topic: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter  (Read 593 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1535
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #15 on: August 01, 2020, 03:19:16 PM »
Quote
Mar ha scritto: C'è anche tutto il Gatti in mp3. Io se fossi fcoltrane partirei da qui
Ottimo consiglio Mar......se posso poi andare leggermente o.t. ,fcolt ti chiederei quale è il metodo base per sax per principianti ,ho una malsana idea che mi frulla  nella testa ::)
non puoi comprare la felicita',ma se compri una bici e una tromba, sei gia' a buon punto.....

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1430
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #16 on: August 01, 2020, 04:24:44 PM »
Mi ricordo dei titoli ma il contenuto non lo ricordo per nulla. Salviani ed un altro Giampieri. Poi un testo fondamentale il rasher per gli armonici. Per gli accordi e impro pattern for jazz. E poi Viola per fraseggio. Se la tua idea è cominciare con il sax ti posso dire due cose la prima è che se studi un qualsiasi testo per tromba tipo questo postato da Mar costruisci la tua tecnica sassofonistica perché per il novanta per cento gli argomenti sono identici.scale intervalli e successioni di note A 4 a 3 ecc.. Ed anche i problemi.  (Passaggio di registro, estensione, omogeneità) e poi fatti sentire in  privato che ti do qualche dritta.

Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 469
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #17 on: August 01, 2020, 04:58:07 PM »
"Il suono che si apre in alto come piace a te" è merito del manico!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8097
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #18 on: August 01, 2020, 06:03:06 PM »
Ottimo consiglio Mar......se posso poi andare leggermente o.t. ,fcolt ti chiederei quale è il metodo base per sax per principianti ,ho una malsana idea che mi frulla  nella testa ::)
Ahahahha lo immaginavo. anche io ci stavo pensando. Ma la mia compagna mi ha detto: ma no, il sax è da fighetti tu sei agricolo la tromba è perfetta e adulato , ho desistito.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8097
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #19 on: August 01, 2020, 06:04:37 PM »
Il Giampieri e mi ritornano subito
In mente lezioni in banda negli anni 90.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1535
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #20 on: August 01, 2020, 07:45:55 PM »
Zo'
Quote
Ahahahha lo immaginavo. anche io ci stavo pensando. Ma la mia compagna mi ha detto: ma no, il sax è da fighetti tu sei agricolo la tromba è perfetta e adulato , ho desistito.
allora non ho chances;io sono  un "ragazzo di campagna"come Pozzetto,che ancora si diletta con l'orto.....a proposito,sono passato ora nell'orto a raccogliere.... ;)


non puoi comprare la felicita',ma se compri una bici e una tromba, sei gia' a buon punto.....

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8097
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #21 on: August 01, 2020, 07:56:39 PM »
Idem, mio suocero me ne ha fatti mangiare

Nell'ultimo mese penso 270 kg. sto a diventa' io
Un pimpidoro come si dice dalle mie parti.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1430
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #22 on: August 02, 2020, 09:47:02 AM »
Ahahahha lo immaginavo. anche io ci stavo pensando. Ma la mia compagna mi ha detto: ma no, il sax è da fighetti tu sei agricolo la tromba è perfetta e adulato , ho desistito.
.    😂😂. Qui nel profondo sud c’è la convinzione opposta

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1430
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: confronto tra tre trombe 200 2000 20000 C.Porter
« Reply #23 on: September 20, 2020, 10:19:46 AM »
Torno su questo argomento perché stamattina mi sono trovato a studiare questa semplice trascrizione di Trane Lonnie’s lament e osservavo alcuni aspetti . Intanto vi dico che questo splendido brano Di Trane è stato uno dei primi che ho studiato Sia perché il musicista suona in maniera accessibile sia perché  quando penso al suono di Coltrane non si può prescindere Dall'album crescent . Per la cronaca c’è stato pure chi ha costruito dei bocchini per sax con questo nome proprio per cercare di ottenere questo stesso suono😂😂.  Ed alcuni musicisti hanno costruito parte della carriera studiando proprio questo album. Ma torniamo a noi è singolare che un trombettista come Charlie Porter che è dotato di tecnica scelga tra gli altri questo brano jazz che non è uno standard molto conosciuto.  Ed aspetto ancora più singolare è che scelga il registro centrale dello strumento per far comprendere le differenze di suono. Fosse stato un sassofonista sarebbe stato “normale “È vero che questo musicista conosce molto bene la musica di Trane già  diversi anni fa lo ho ascoltato suonare sue trascrizioni.  La mia idea è che a prescindere dallo strumento alcuni musicisti percepiscano il suono in maniera simile. E quindi colgano la bellezza del suono Alla stessa maniera......    Per la scelta di registro invece non so cosa pensare se rispetto per l’originale è quindi cercare di replicare la stessa altezza con la tromba ,     ......o scelta tecnica per far meglio risaltare alcune differenze rispetto ad altre.     Certo è che sarei curioso di sentire lo stesso brano una ottava sopra . ......con un bel suonone aperto ( forse però ci vuole Marsalis 😂)