Author Topic: Anche in Danimarca si fanno le trombe...  (Read 622 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3786
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #15 on: September 29, 2020, 11:42:28 AM »
Che poi in una tromba , ma quanti anche tra i professionisti sanno che spostando il braccetto
4 mm e facendo risuonare a 3 herz migliora il nodo di Bernaurd che fa risuonare la campana
18 Fernaut periodico? Sai meglio di me che tanti espertoni, gli dai na trombaccia , ma se gli dici che costa 18000
euro è tutto un : MON! amico mio, senti come slotta
Ai 18.000 aggiungi la forma monettosa, se ha la forma della bach non te lo dicono MON, come slotta, amico mio O0
Guarda, sei disposto a pagare il doppio se in cambio hai qualcosa che ciò che costa la metà non è in grado di darti. Ovviamente questo vale per chi è in grado di discernere certi particolari, per la maggior parte dei consumatori alla fin fine una tromba vale l’altra, temo...pppp Po ppp Po

Ma anche per il pubblico più preparato e competente ci vuole del tempo per “digerire” certe evoluzioni. È un dato di fatto che se un tempo i bocchini Monette e simili erano visti come una stramberia costosissima, ma col passare del tempo sono sempre di più i professionisti disposti a spendere cifre un tempo improponibili per bocchini che, evidentemente, gli danno qualcosa che i prodotti standard non gli danno. Lo stesso a mio parere avverrà con gli strumenti (ed in parte sta già avvenendo, anche se molto lentamente). Un musicista è disposto a spendere per strumenti che realmente migliorino il suo lavoro. Agli occhi dei violinisti noi che dibattiamo se spendere 2000 o 5000 Euro facciamo tenerezza... I sax sono molto più costosi delle trombe. Anche le chitarre classiche possono raggiungere cifre importanti. In tutti i casi esistono gli strumenti entry level da pochi soldi. Dobbiamo pensare che tutti i musicisti che spendono cifre molto sopra la media sono dei deficienti? Io penso che semplicemente siano persone che hanno esigenze particolari che gli strumenti standard non soddisfano, e che in alcuni casi possono essere degli “apripista” per tendenze che nel futuro potrebbero diventare la norma. Siamo sempre lì: spendere di più per uno strumento ha senso se sai cosa stai cercando e sai capire quando quello che hai davanti è quello che stai cercando, se no sono d’accordo, sono tutte pippe mentali ed alla fin fine è meglio spendere il meno possibile. Il problema è avere coscienza del proprio effettivo livello tecnico e di comprensione ed agire di conseguenza.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8103
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #16 on: September 29, 2020, 11:52:57 AM »
Esatto, però il paragone non è tra 5000 e 250 euro . Ma tra 5000 e una Yamaha da 2000 e passa. Poi certo che il mercato è alimentato soprattutto dall' amatore che vuole la forma monettosa e spende 5000 euro perche la forma della Bach fa troppo bandarolo. Insomma nella variante economica come sai non c'è solo il : suona bene e mi da cose che le altre non mi danno.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Online fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #17 on: September 29, 2020, 02:10:26 PM »
" .....A volte dai nostri ragionamenti sembrerebbe che una persona che non conosce la musica o che non suona nessuno
strumento non possa apprezzare veramente ::)...."
per me è il contrario l'ascoltatore è spesso privo di condizionamenti.... e ti dice le cose come stanno......
la mia esperienza da grande rompiballe è di fare test in continuazione sia  ai musicisti amici con i  quali suono sia alla mia donna prima col sax...
ora anche con la tromba ......

il più delle volte c'è identità di vedute, sul risultato , .....diverso è per la preferenza.
Le differenze nel mio caso  sono enormi e le subisco e quindi evidenti mio malgrado..... , immagino cosa possa  fare un professionista o uno studente medio e quanto può suonare le potenzialità di uno strumento.

Volente o nolente quando ascoltiamo musica ascoltiamo anche la scelta del musicista , e quindi sentiremo Dexter che suona con un selmer o un conn e quando suona un bocchino dukoff o un ottolink (delle differenze ci sono ma prevale ovviamente il suono del musicista  )
Per fare un esempio ancora più concreto ascoltate Coltrane in un tema sull'album Ballades e poi ascoltatelo in uno degli ultimi della impulse e poi ditemi se non c'e differenza.

Lo stesso Marsalis ragazzino suonare con i Jazz messangers o l'ultimo marsalis che suona blues, (è vero che il suono cambia nel tempo ma anche gi strumenti per ottenerlo).

forse un musicista che nel tempo ha cambiato meno è Tom Harrel e stranamente anche lo strumento ed il bocchino non si è discostato di molto dalle sue scelte iniziali.
(ma potrei citarne altri...)











Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8103
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #18 on: September 29, 2020, 02:12:24 PM »
Sei troppo compulsatore per i miei gusti, taglio la corda.  ^-^

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

« Last Edit: September 29, 2020, 02:47:25 PM by Zosimo »
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Online fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #19 on: September 29, 2020, 03:34:18 PM »
 ;D ;D ;D

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1535
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #20 on: September 29, 2020, 05:25:55 PM »
Quote
fcolt ha scritto: Sono certo che chiunque suoni la tromba se prova tre trombe diverse sente delle differenze.......
puo' essere vero,il problema e' poi capire ed interpretare queste differenze..per esporle non tutti ne hanno la capacita', diciamo che non lo  hanno nel DNA, il piu' delle volte dicono un sacco di fesserie,tanto per dare aria alla bocca... ;)
non puoi comprare la felicita',ma se compri una bici e una tromba, sei gia' a buon punto.....

Offline matrombasi

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 5
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #21 on: September 29, 2020, 08:00:06 PM »
Scusate entro a dire la mia,
entro in punta di piedi perché sono stato appena bannato dall’altro forum,
forumtromba.
Sono stato bannato perché, perché non lo so ancora..ah ah
Forse perché ho comprato un bocchino che costa €200 circa,
e a quanto pare per i moderatori un prezzo così esagerato è da truffaldini…
Ok scusate lo sfogo.
Ah alla fine mi trovo benissimo con il mio bocchino da 200 eurini
Mia figlia suona il violoncello e allora si sono pacche nei denti

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 677
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Anche in Danimarca si fanno le trombe...
« Reply #22 on: September 30, 2020, 07:30:39 AM »
Scusate entro a dire la mia,
entro in punta di piedi perché sono stato appena bannato dall’altro forum,
forumtromba.
Sono stato bannato perché, perché non lo so ancora..ah ah
Forse perché ho comprato un bocchino che costa €200 circa,
e a quanto pare per i moderatori un prezzo così esagerato è da truffaldini…
Ok scusate lo sfogo.
Ah alla fine mi trovo benissimo con il mio bocchino da 200 eurini
Mia figlia suona il violoncello e allora si sono pacche nei denti
Lasciali stare. Anni a leggere e scrivere sul vecchio forum, questo chiude, lo riaprono e manco una mail per avvisarti. Me ne sono accorto dopo due anni da solo. Mavaff...
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!