Author Topic: odio amore la sordina elettronica  (Read 405 times)

0 Members and 2 Guests are viewing this topic.

Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 481
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #15 on: October 14, 2020, 07:45:57 PM »
Sono le 4 posizioni della lingua. Ssssssss è quella per il registro acuto (meglio ssssssss di shhhhhhhh ma vedi tu come funziona per te).

Te ne avevo già parlato un paio di mesi fa, ma è anche vero che le cose non si capiscono finché non arriva il momento di capirle.
Felice per la tua nuova scoperta.
Capire l'uso della lingua mi ha fatto fare progressi enormi, più di qualsiasi altra cosa

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #16 on: October 14, 2020, 09:42:56 PM »
Si effettivamente ne avevi parlato  pollices ma a parole spiegare è più difficile questo video invece prima fa l
L’esempio senza tromba solo aria e puoi sentire e vedere con una inquadratura del viso poi il secondo esempio e vedi e sentì l altra parte di registro ed infine il registro più alto.  Stasera ho provato anche con la tt a campana libera ed effettivamente sono arrivato sino al fa senza sparare la pressione al limite delle mie possibilità di sassofonista.   Certo ancora il
Volume è minimo Ed il suono fa cacare 😂 ma tre mesi fa era il sol della seconda ottava che faceva cacare😂😂. Buonanotte a tutti oggi sono soddisfatto.

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3786
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #17 on: October 15, 2020, 08:06:48 AM »
È esattamente la stessa sensazione che ho avuto io in passato, dopo qualche giorno di sordina improvvisamente mi sembrava di essere migliorato a campana aperta. Questo però non mi succedeva nei primi anni. La spiegazione che mi sono dato è che, forzandomi a compensare la maggiore resistenza, la sordina mi abituava a suonare con meno pressione di aria, evidenziando che ancora c’era un eccesso. Questo però ha cominciato ad accadere solo dopo che avevo imparato a suonare con un approccio più corretto, quando nei primi anni invece forzavo tutto in maniera spaventosa nulla faceva differenza.

Altro aspetto: per anni suonare con la sordina per per me era più faticoso, per l’avviso ragione che, se già suonavo in overblowing senza, con la sordina raggiungevo livelli evidentemente insopportabili.

Mettiamola così: per me le sordine sono uno dei tanti elementi che fanno da barometro, per cui se l’assetto è buono, lo è anche con la sordina, altrimenti vengono fuori una per una tutte le magagne.

Resta, lo ripeto, che comunque rimangono un accessorio, e che la tromba libera come resa è un altro pianeta. Onestamente non capisco quelli che suonano la tromba più con la sordina che senza.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #18 on: October 16, 2020, 11:48:44 AM »
Sono tornato a miti propositi perché dopo un oretta di sibilo e di esplorazione del registro acuto provavo a suonare il registro medio e basso e riscontravo una serie di criticità 😢😢😱😱😂😂😂😂 Quindi ho preso la decisione di continuare piano piano partendo sempre dal registro basso cromaticamente. In maniera da cristallizzare il registro normale. (Medio e basso) purtroppo un cosa è capire teoricamente cosa diversa è mettere in pratica perché le vecchie abitudini sono dure a morire 😭.

Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 481
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #19 on: October 16, 2020, 04:32:09 PM »
Stai diventando troppo saggio francè, comprati un paio di bocchini nuovi...

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #20 on: October 16, 2020, 05:03:51 PM »
 ;D già fatto uno arriva lunedì 😂😂. L’altro ci stavo lavorando ma purtroppo quello di Igor non era prana 😂😂

Offline fcoltrane

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1482
  • Reputazione dell'utente: +5/-1
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #21 on: November 07, 2020, 12:48:16 PM »
oggi torno in appartamento e mi sa che per il prossimo mese tendenzialmente saremo segregati ...
che dire sono tornato alla sordina yamaha   :'(  ed è una rottura di scatole.
qunto è bello il suono della tromba a campana aperta  quanto può essere frustrante il suono con la sordina.
torno a studiare con la sordina :'( :'( :'( :'( :'( :'(


Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 481
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #22 on: November 07, 2020, 01:30:04 PM »
azz... mi hanno anticipato il brevetto stavo facendo dei campioni con tubi in plastica e materiale fono assorbente..va bè adesso copio io paro paro a quello ci stanno pure tutte le misure hi hi hi..


L'hai poi costruito il tuo tubo muto?

Offline doc severinsens

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 47
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
  • Gender: Male
  • trumpet bach 37 - schilke 14b Bobby shew jazz
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #23 on: November 07, 2020, 06:09:23 PM »
ciao si per ora ho costruito solo il corpo insonorizzato ,devo ancora fare il piedestallo.per ora lo adopero sul tavolo.
ho usato un bidoncino di quelli sigilati  e con la chiusura a leva.l'ho foderato prima con lana di vetro e poi con materiale fono assorbente,diciamo che i risultati non sono male ovviamente non puoi sparare a manetta se no si sente parecchio ma suonando senza forzare il suo discreto lavoro lo fa diciamo come una sordina normale(non muta tipo straight)ma almeno il suono è normalmente libero..probabilmente i'involucro al posto di essere in plastica fosse stato di un materiale più spesso e pesante sicuramente avrebbe ridotto molto di piu il suono, ma per ora va bene cosi nessuno si è ancora lamentato ah ah..

qui il link della foto ciao
https://drive.google.com/file/d/1AXasGlIj_6llzBAlOF1SWXf2uIKJe_tu/view?usp=sharing,%20https://drive.google.com/file/d/1Yy4gL3qj6oPInf1W-7wYx-NZIDqOHKy6/view?usp=sharing

Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 481
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #24 on: November 08, 2020, 12:11:19 AM »
Bel lavoro doc, veramente, anche dal punto di vista estetico.

Ne approfitto per farti qualche domanda.

Dici che silenzia come una sordina normale... ma la qualità del suono che ti torna com'è?

A parte un materiale diverso per l'involucro (anche se uno più pesante poi sarebbe difficile da mettere su un piedistallo) hai qualche altra idea per migliorarne la funzione di silenziatore? Non so, magari un materiale fonoassorbente diverso... o più spesso... o più strati... o qualche altro materiale oltre alla lana di vetro.


Io ho una sordina raamg comprata anni fa che potrebbe darti qualche ulteriore idea, e visto che hai questa manualità da artigiano consumato potresti trovare anche il modo di migliorare questo già ottimo prodotto.
In pratica utilizza la stessa idea del mute tube ma più in piccolo, molto più in piccolo.
È praticamente un "bicchiere" di plastica alto 10/12 cm che ha sul fondo un cuscino fonoassorbente di 5/6 cm.
Pregi:
- Buona qualità del suono
- Buona riduzione del volume percepito da vicini e coinquilini. In realtà io da dietro la tromba non ho percepito un grosso abbattimento del volume, come dici tu per il tuo tubo, sembra più o meno il risultato di una sordina normale. Probabilmente il cuscino fonoassorbente sul fondo smorza i toni alti che sono quelli che viaggiano di più e danno più fastidio agli altri (che erano visibilmente molto felici di questo mio acquisto)
- Non compromette l'intonazione
- Non ha la fastidiosa retropressione delle sordine che si innestano nella campana

Difetti:
- Pur essendo fatta di plastica leggera, alla fine pesa ben 215 grammi, e in fondo alla campana il peso si sente parecchio. La mia imboccatura mi porta già a tenere appena un po' la tromba verso il basso...  ma il peso di questa sordina mi tira proprio giù... portando fatica a spalla, braccio e costringendo le labbra a lavorare con una inclinazione (e quindi una distribuzione dell'appoggio) non ottimale.
2) il sistema di aggancio è un po' "selvaggio" e ho timore ad usarlo con la mia anziana 8b, quindi uso (o meglio usavo, perché sono due anni che fa la polvere) questa sordina solo con la mia tromba da combattimento.

È questa, dacci un'occhiata:

https://www.trumpetland.com/news/this-novel-practice-mute-for-trumpet-will-amaze-you







Offline doc severinsens

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 47
  • Reputazione dell'utente: +2/-0
  • Gender: Male
  • trumpet bach 37 - schilke 14b Bobby shew jazz
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #25 on: November 08, 2020, 11:54:01 AM »
ok mar grazie,
allora la qualità del suono che ritorna è sicuramente falsata ed è molto simile al video dell'originale che vedi su you tube forse è anche x quello che l'hanno fornita di microfono e cuffie,ma a quello ci penserò in un secondo momento.poi subentra un evidente scomodità a mantenere lo strumento li dentro,non vorrei che creasse addirittura delle posizioni sbagliate o di irrigidimento..l'unico pregio secondo me è l'assenza della retropressione che le mute creano x forza di cose.io per ora lo sto adoperando nel riscaldamento e per fare tutti gli esercizi dove suoni rilassato ed a un volume da piano a mezzo piano(clarke,colin ecc)poi per il resto ripasso alla yamaha sb7.per quanto riguarda i materiali dal poco che avevo letto in internet tutti consigliavano come materiale fonoassorbente la lana di vetro o di roccia a dir si voglia o materiali simili perchè sono gli unici ad assorbire erffettivamente il suono ,ma dovrebbero essere inseriti in un intercapedine , e quindi la cosa diverrebbe molto complicata.lo strato che ho messo io è probabilmente troppo sottile (3 cm).il materiale grigio piramidale non assorbe il suono ma lo smorza rendendolo un po piu secco,infatti i toni bassi si sentono di piu dei toni alti.concludendo non ci sono santi bisogna suonare a campana aperta.il problema si evidenzia in questo periodo soprattutto perchè prima almeno alternavi allo studio con sordina alle varie prove ,concerti o quant'altro dove ti rimettevi in quadro.purtroppo ora suonando solo con la sordina si accentuano dei problemi cui prima potevi sopperire.sto parlando di resistenza e intonazione soprattutto.beato chi vive in una casa isolata o con vicini compassionevoli...

Offline Mar

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 481
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: odio amore la sordina elettronica
« Reply #26 on: November 08, 2020, 03:06:02 PM »
Io questa mattina ho tolto il cuscinetto fonoassorbente che c'era dentro alla sordina raamg e l'ho attaccato con lo scotch  al selfiesound, nel buco centrale. Poi ho messo uno scaldacollo in tessuto pesante per coprire un po' la fuoriuscita del suono ai lati. Risultato: attutisce il suono come la sordina raamg, pesa meno della metà rispetto a prima e non ho paura di rovinare il filo della campana.
Non è una soluzione definitiva ma in questo periodo di lockdown provo a dare meno fastidio possibile ai vicini che lavorano in Smart working