Author Topic: Sax tenore  (Read 420 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Sax tenore
« on: March 02, 2021, 10:12:05 PM »
Essendo un jazzofilo
Il tenore mi ingolosisce ( il contralto, scusami
Bird, ma lo trovo troppo tagliante, il soprano nasale)
Qualcuno di voi lo suona?
Un fcoltrane al contrario cioè
Qualcuno che ha iniziato con la tromba
E ha aperto una relazione anche con il tenore.
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 754
  • Reputazione dell'utente: +14/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Sax tenore
« Reply #1 on: March 02, 2021, 10:36:32 PM »
Essendo un jazzofilo
Il tenore mi ingolosisce ( il contralto, scusami
Bird, ma lo trovo troppo tagliante, il soprano nasale)
Qualcuno di voi lo suona?
Un fcoltrane al contrario cioè
Qualcuno che ha iniziato con la tromba
E ha aperto una relazione anche con il tenore.

Ciao, Zosimo.

Anni fa (2004), preso da un momento di follia acuta, mi comprai un tenore.
Anche per me il taglio preferito rispetto al baritono (che anche mi piace molto per il timbro) o al contralto o soprano.
Non avendo un amore profondo per questo strumento, ma solo un'infatuazione, decisi di non spendere troppo e presi uno Yamaha YTS-275.
Bello strumento, devo dire, ma erano ormai anni che riposava nella sua custodia senza vedere luce e così, quando al marito di mia figlia un mesetto fa è venuta la voglia di suonare (mea culpa), gliel'ho dato in comodato d'uso...

:)
Bb Trumpets:     Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass 7770L-YST
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 4330G
Bb Flugelhorns:  Holton F-555T, Yamaha 631G
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass 3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Denis Wick X5 (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Yamaha 11A4, (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL (Flugel)

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #2 on: March 02, 2021, 10:39:20 PM »
Quindi non hai mai provato
A suonarlo ?
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 754
  • Reputazione dell'utente: +14/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Sax tenore
« Reply #3 on: March 02, 2021, 10:46:03 PM »
Quindi non hai mai provato
A suonarlo ?

Ci ho provato, ci ho provato (lo usai anche in qualche serata)... ma ho capito subito che non era cosa.
In pratica il suono usciva, l'effetto c'era, ma non riuscivo ad avere quella scioltezza tecnica che si acquisisce solo dopo anni di studio.
E, a questo punto, se devo utilizzare tempo per studiare, preferisco utilizzarlo per suonare la tromba...

 tromb
Bb Trumpets:     Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass 7770L-YST
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 4330G
Bb Flugelhorns:  Holton F-555T, Yamaha 631G
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass 3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Denis Wick X5 (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Yamaha 11A4, (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL (Flugel)

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #4 on: March 02, 2021, 10:53:15 PM »
Anche tu hai ragione.
Infatti prima di fare un
Nuovo acquisto, penso sempre:
Sapessi suonare bene la tromba quasi quasi,
Ma se non li esterno a voi sti pensieri.
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 754
  • Reputazione dell'utente: +14/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Sax tenore
« Reply #5 on: March 02, 2021, 11:08:09 PM »
Anche tu hai ragione.
Infatti prima di fare un
Nuovo acquisto, penso sempre:
Sapessi suonare bene la tromba quasi quasi,
Ma se non li esterno a voi sti pensieri.

Sei sempre "er più"!
 O0
Bb Trumpets:     Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass 7770L-YST
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 4330G
Bb Flugelhorns:  Holton F-555T, Yamaha 631G
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass 3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Denis Wick X5 (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Yamaha 11A4, (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL (Flugel)

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3095
  • Reputazione dell'utente: +15/-1
Re: Sax tenore
« Reply #6 on: March 03, 2021, 12:35:23 AM »
Anche tu hai ragione.
Infatti prima di fare un
Nuovo acquisto, penso sempre:
Sapessi suonare bene la tromba quasi quasi,
Ma se non li esterno a voi sti pensieri.


e vabbè però pensa pure che così finisce di suonare solo Morrison o gente come lui  e come la mettiamo con la stagnazione dell'economia.....

un bel tenore può solo fare bene allo spirito ed al corpo......




Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 764
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #7 on: March 03, 2021, 10:17:58 AM »
A 18 anni io e mia sorella (clarinettista) a mezzi ci siamo comprati un contralto jupiter. L'ho studiato un paio di mesi, e riuscivo già a fare +o- quello che facevo con la tromba. Allora mi son detto:" Ammazza che caxxata che è  sto sax" e l'ho accannato a mia sorella, che la pensa pure lei come me ma quando serviva in banda se lo portava... secondo me i sassofonisti se la danno parecchio calla. (Sempre IMHO...).
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #8 on: March 03, 2021, 10:29:36 AM »
Beh, mi sembra esagerato come giudizio.
Come sempre dipende
Cosa ci devi suonare.
Pure la tromba a fa le marcette
Della banda non è tutta sta difficolta'.
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 764
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #9 on: March 03, 2021, 11:49:30 PM »
Si ma con 2 mesi già ci suonavo, non m'ha stimolato 'sto gran che. Poi ai sassofonisti quando si scherza dico sempre: se mi dai il sax quanto ci metterei a fare 2 ottave e mezzo, e loro rispondono 3 settimane un mese forse 2. Ok, io ti do la tromba ci vediamo tra un paio d'anni.
Poi ancora, mia sorella è  clarinettista, diplomata,pure lei c'ha un sacco di chiavi e posizioni str0n2e (scusa messa sempre dai sassofonisti quando ci si stuzzica) eppure  mi conferma che il sax è facile ( e che i sassofonisti, tutti, non sanno suo are il clarinetto, almeno secondo i canoni di unclarinettista puro...)
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #10 on: March 03, 2021, 11:59:55 PM »
Si, vero che chi suona il clarinetto
Suona il sax e non viceversa.
Ma ripeto uno conto è far uscire qualcosa
Un conto suonare . Io non credo esista strumento
Facile, ma solo strumenti che sono più intuitivi o comunque più facili
Da approcciare all'inizio.

Alla fine con questo ragionamento
Con il piano di ottave ne fai 7 in
30 secondi :)
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3095
  • Reputazione dell'utente: +15/-1
Re: Sax tenore
« Reply #11 on: March 04, 2021, 12:55:29 AM »
non metto limiti alla provvidenza ma 3 settimane per "fare due ottave e mezzo " mi sembra pochino ..... ;D ;D
anche super dotati con una attitudine straordianaria ci hanno messo di più : un paio li conosco e chiederò loro....
poi molto dipende cosa si intende per fare due ottave e mezza........
 con la tromba oggi suonavo più di due ottave e mezza ma  non so ancora suonare la tromba  >:(
perchè per me rileva più la qualità che la quantità: e nel mio caso la qualità non c'è proprio .....
intendo l'omogeneità di suono intonazione gestione della dinamica e tutti quegli aspetti che fanno la differenza tra un musicista ed uno che emette suoni......

se faccio uno sforzo di memoria con il sax il primo anno è stata più o meno la stessa cosa . ....un suono così così più mi spingevo verso il registro alto più il suono diventava esile e schiacciato e al contrario sul registro basso privo di corpo e tendente all'afono.....
da questo punto di vista incotro le stesse identiche difficoltà.....


é vero però che ciascuno di noi ha un rapporto diverso con gli strumenti musicali ed anche attitudine diversa.
(non ho dubbi quindi che ci sarà chi impara più in fretta la tromba e chi i il sax).

La questione clarinetto e sax presenta due aspetti perfettamente contrapposti.
C'è chi ne ha fatto un punto di forza, Coltrane, Bearzatti. Mintzer, ma conosco anche chi ha imparato a suonare il sax applicando alcuni preconcetti su impostazione acquisiti con il clarinetto .....e questi non sono riusciti neanche dopo molti decenni  a gestire 2 ottave e meza col sax.



Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 764
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #12 on: March 04, 2021, 07:38:33 AM »
È ovvio che la storia delle due ottave e mezza è una provocazione quando si cazzeggia coi sassofonisti. Però è anche vero che alcuni strumenti nell'immediato sono più spontanei e prova ne è la diffusione.
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9831
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #13 on: March 04, 2021, 08:58:03 AM »
Che poi non ho mai capito
Il perché , visto che ci siamo
Del sassofonista che non sa suonare
Il clarinetto. Diversa imboccatura?
Diverso metodo di soffio?
Tromba: Getzen Power Bore ('63) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3056
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Sax tenore
« Reply #14 on: March 04, 2021, 09:12:05 AM »
Ebbene anche io in un momento di sconforto trombettistico (uno degli innumerevoli  :)) mi sono dato al sax forse sotto l'onda della moda . Ai miei tempi tra i giovani che si mettevano a studiare la proporzione era di 50 sax ed una tromba e 1/2 trombone  :)e devo dire che è stata la mia fortuna perchè le bellissime esperienze che ho fatto penso di averle fatte piu' per penuria di trombe che per effettivi meriti  :). Ho studiato per due/tre mesi e mi ricordo che dopo due ore facevo tutta l'estensione, ma mi stufava lo studio della 'diteggiatura', è li la difficoltà, prendere confidenza con le posizioni ma tutto sommato l'ho trovato molto piu' facile che la tromba....del tipo che dopo una settimana fai due tre note lunghe a tempo, poi le accorci e fai un riff su di un blues puoi bluffare alla grandissima e fai la tua porca figura. Comunque a mio parere sono due mondi completamente diversi e qui ci stà un applauso a Trane che si sta cimentando con tutti e due. Ciao a tutti