Author Topic: Il lato oscuro della forza  (Read 373 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10221
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Il lato oscuro della forza
« Reply #15 on: March 31, 2021, 11:23:41 PM »
Dopo Pasqua  ;D
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1679
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Il lato oscuro della forza
« Reply #16 on: March 31, 2021, 11:34:57 PM »
Igga ,che suspense..... ho il tremito :D non aspettare il lunedì di Pasqua.....
La bicicletta somiglia, più che ad ogni altra macchina, all’aeroplano, essa riduce al minimo il contatto con la terra e soltanto la sua umiltà le impedisce di volare....

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10221
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: Il lato oscuro della forza
« Reply #17 on: March 31, 2021, 11:46:57 PM »
Zio torello comunque l'ho detto
Il modello alè
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti