Author Topic: Cambio di impostazione forzato  (Read 1541 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline tangosoprano

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 867
  • Reputazione dell'utente: +42/-0
  • Gender: Male
  • "Animatore di idee" (me lo ha detto Don Tonino)
Cambio di impostazione forzato
« on: March 11, 2009, 03:58:43 AM »
Per problemi odontoiatrici già dibattuti in altro thread ho rimesso a posto alcune cosette.
Nel mettere a posto i mie denti è successo che la chiusura del morso è, per così dire, più "ermetica" e automaticamente non capisco più come chiudere e impostare la bocca.
Addirittura, proprio oggi ho ripreso il vecchio bocchino blessing 3C che mi sembrava troppo stretto e come per incanto andava meglio dello yamaha 16Gp. Ora mi chiedo, è il caso che lasci le cose come stanno e aspetto oppure mi imposto come meglio viene e ricomincio a lavorare da li ?  ???
socio N.33 del Andrea Tofanelli fans club
Getzen Eterna
Parduba 7

Offline Dizzy123

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1754
  • Reputazione dell'utente: +19/-0
  • Gender: Male
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #1 on: March 11, 2009, 09:21:08 AM »
Per problemi odontoiatrici già dibattuti in altro thread ho rimesso a posto alcune cosette.
Nel mettere a posto i mie denti è successo che la chiusura del morso è, per così dire, più "ermetica" e automaticamente non capisco più come chiudere e impostare la bocca.
Addirittura, proprio oggi ho ripreso il vecchio bocchino blessing 3C che mi sembrava troppo stretto e come per incanto andava meglio dello yamaha 16Gp. Ora mi chiedo, è il caso che lasci le cose come stanno e aspetto oppure mi imposto come meglio viene e ricomincio a lavorare da li ?  ???

Secondo me è ora che ti trovi un bravo insegnante!!! Così eviti di fare casini!!!
E poi è anche ora di comprarti un bella Ev.I gold, così suoni pure meglio!!! sbellicars
Altro che "no pressing", se non ti "avviti" il bocchino alle labbra non suoni!!!

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3591
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #2 on: March 11, 2009, 09:24:10 AM »
Concordo con Dizzy, un cambio di impostazione è una cosa delicata, è meglio se consulti un insegnante. Come ho già detto più volte, io ho provato a fare da solo, ed ho solo perso tempo. Se non sbaglio sei in Toscana, quindi direi che le buone opzioni non mancano... ;-)
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline tangosoprano

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 867
  • Reputazione dell'utente: +42/-0
  • Gender: Male
  • "Animatore di idee" (me lo ha detto Don Tonino)
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #3 on: March 12, 2009, 01:36:53 AM »
Scuramente mi sono espresso male.
Ho ripreso a studiare con un insegnante da qualche settimana, le lezioni sono sporadiche ( una volta a settimana, per adesso di più non è possibile ) e non ho avuto modo di parlare ancora con chi mi segue a lezione. Il mio dubbio non è su di un cambio vero e proprio di impostazione, ma sull'utilità di insistere su l'appoggio solito quando le labbra non rispondono più allo stesso modo, dovuto al cambio di fisionomia a causa di una protesi dentale. Se mantenendo gli stessi appoggi con le stesse percentuali ( non so tipo 60% sopra e 40% sotto ) si scroccano tutte le note, mi chiedevo se era il caso di insistere oppure cercare il suono migliore ( in qualunque posizione esso sia ) e su quello studiare e lavorare. Spero di essermi spieato meglio..... doh
socio N.33 del Andrea Tofanelli fans club
Getzen Eterna
Parduba 7

Offline Alfbase

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 40
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #4 on: April 16, 2009, 10:10:27 PM »
Ciao,
lascia stare il cambio di impostazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Un bravo trombettista una volta ha detto: play by sound and not by feel! e il suo collega tubista ne ha fatto un metodo di studio!
Song and wind sono le due colonne portanti!
Le due persone che hanno fatto e detto questo sono state Bud Herseth e Arnold Jacobs!
Pensaci!
Buon feeling,
Ivan

Offline Asterix

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1544
  • Reputazione dell'utente: +31/-0
  • Gender: Male
  • TRUMPET PRIDE
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #5 on: April 21, 2009, 09:35:55 PM »
Io penso che un piccolo aggiustamento guidato da un esperto potrebbe ottimizzare il rendimento e farti faticare meno per poterti concentrare sulla musica...
IMHO
L'INVIDIA E' UNA BRUTTA BESTIA!

Offline bubbermiley

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 658
  • Reputazione dell'utente: +17/-0
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #6 on: April 24, 2009, 12:50:07 PM »
Io penso che un piccolo aggiustamento guidato da un esperto potrebbe ottimizzare il rendimento e farti faticare meno per poterti concentrare sulla musica...
IMHO

io penso che Asterix sia un genio!
Se l'imboccatura non va, hai voglia a soffiare e cantare!!

Offline Asterix

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1544
  • Reputazione dell'utente: +31/-0
  • Gender: Male
  • TRUMPET PRIDE
Re: Cambio di impostazione forzato
« Reply #7 on: April 26, 2009, 11:17:13 AM »
Asterix non è un genio: ascolta solo quello che gli dicono quelli che suonano bene la tromba! Se uno suona male la tromba o addirittura non la suona ha voglia di raccontarmela... Le parole non servono a nulla se non ci sono i fatti a dimostrarle !
Caro Tango noi possiamo pensare tutte la musica che vogliamo ma se non riusciamo a farla uscire dalla tromba resterà solo nella nostra testa
L'INVIDIA E' UNA BRUTTA BESTIA!