Author Topic: mini recensione Conn 8B  (Read 306 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
mini recensione Conn 8B
« on: November 11, 2021, 01:49:15 PM »
Ce l'ho in mano solo da ieri, forse è un po' presto per una recensione, ma visto che lo scopo non è divulgativo, bensì solo quello di far conpulsare Fciccio, procedo:

Ho approfittato del fatto che proprio ieri avevo le prove col gruppo, così mi son preso il rischio di presentarmi con uno strumento sconosciuto... le ho dato una bella lavata, l'ho oliata e ingrassata e l'ho infilata nella gigbag.
L'ho suonata col mio Laskey 65* (Bach 3D, circa), lo stesso bocchino che uso sulla Yamaha Z, ed è con questa tromba che farò il confronto.
La 8B ha un suono un po' più chiaro, ma al contempo più ricco di armonici, nel registro grave è caldo, rotondo... salendo sopra il pentagramma (limitatamente alla mia pippaggine) diventa tagliente e cattivella, davvero molto gustosa!
Confermo quello che ho letto già diverse volte: è facilissima da mettere in vibrazione, basta alitarci dentro che parte.
La meccanica, sempre rispetto alla Z, è un po' più "pastosa", forse non avrò usato l'olio adatto, forse son le molle un po' stanche, ma la meccanica Yamaha ha una marcia in più perché non rallenta mai: questa forse potrebbe essere l'unica nota "stonata"... Ah, ecco! A proposito di intonazione: eccellente!!! L'unico problema è che, rispetto alla Z, gli armonici sono piazzati diversamente, quindi ogni tanto uno scrocco mi usciva, ma qui si tratta solo di fare conoscenza con lo strumento.
Un'altra cosa che ho notato è il volume: più volte ho dovuto allontanarmi dal microfono rispetto a come suono solitamente, perché 'sta tromba esce di brutto!
Consigliatissima: se sei un hard-bopper, se suoni salsa o sei prima tromba nella banda di Tagliacozzo, devi averla!
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10275
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #1 on: November 11, 2021, 02:01:16 PM »
Confronto in alto tra 83 e 8b?
Prima o poi la proverò, ma ormai
Il mio sogno è un trombino zirnbauer.
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #2 on: November 11, 2021, 02:27:10 PM »
In alto ho trovato la 8B leggermente più facile della Z (sempre al netto della mia pippaggine e limitatamente ad una prova di 3 ore scarse), nel senso che anche se sono al mio limite, serve meno energia per "tenerla accesa"... Non so se mi sono spiegato.
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10275
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #3 on: November 11, 2021, 02:47:55 PM »
Sì capito, però la 83 non la trovi
così inferiore nel genere lead.
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #4 on: November 11, 2021, 03:00:30 PM »
No, inferiore no...
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #5 on: November 11, 2021, 03:02:39 PM »
provo a postare due fotine della 8B accanto alla Z... notare la differenza di diametro della campana:

IMG-20211111-144015" border="0 IMG-20211111-144103" border="0
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3480
  • Reputazione dell'utente: +15/-1
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #6 on: November 11, 2021, 03:59:05 PM »
bellissima già compulso .

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10275
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #7 on: November 11, 2021, 04:31:11 PM »
Compulsatore seriale.
A chi la promette e a chi la da.
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #8 on: November 11, 2021, 05:08:14 PM »
Dimenticavo, per i più feticisti, il peso: 1093 grammi.
Pensavo fosse più leggera, la Z fa segnare 973 grammi.
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S

Offline Mar

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 750
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #9 on: November 11, 2021, 05:22:37 PM »
Ma quando la tieni in mano sembra 700 grammi... non so perché... sembra una tromba giocattolo..

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 3480
  • Reputazione dell'utente: +15/-1
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #10 on: November 12, 2021, 01:24:50 PM »
questo aspetto del peso è singolare . Il peso percepito è inferiore al peso reale.(forse dipende dal modo di produrre suono) .
(con i sax funziona così : sassofoni più difficili da far vibrare sembrano pure più pesanti) magari con la tromba è lo stesso .
(la Selmer tt ad esempio sembra molto più pesante della Suprema ma in realtà non le ho mai pesate)
Già compulsavo prima ora che so di questo ulteriore aspetto , (con i miei problemi alle spalle)  ..... devo proprio provarla questa vintagina.


Offline igor

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1378
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #11 on: November 12, 2021, 05:35:55 PM »
questo aspetto del peso è singolare . Il peso percepito è inferiore al peso reale.(forse dipende dal modo di produrre suono) .
(con i sax funziona così : sassofoni più difficili da far vibrare sembrano pure più pesanti) magari con la tromba è lo stesso .
(la Selmer tt ad esempio sembra molto più pesante della Suprema ma in realtà non le ho mai pesate)
Già compulsavo prima ora che so di questo ulteriore aspetto , (con i miei problemi alle spalle)  ..... devo proprio provarla questa vintagina.

In realtà molto dipende dal bilanciamento dello strumento... una tromba che non ha il baricentro sull'impugnatura, darà sempre l'impressione di essere più pesante, perché tenderà ad innescare una componente vettoriale non perpendicolare alla tua mano... più il baricentro è spostato verso la campana e più questo fenomeno si accentua...

I.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10275
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #12 on: November 12, 2021, 06:08:38 PM »
Quando ti leggo, compulso troppo. O0
sembra una puntata di super quark
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 10275
  • Reputazione dell'utente: +164/-4
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #13 on: November 29, 2021, 02:24:33 PM »
Continua a slottare?
Tromba: Getzen SuperDelux ('60) Holton Revelation ('23) , Cinesina, Carol 5000
Trombino: Thommino
Bocchino: ideatore della penna Bar Rocco, Bris Bois e della tazza V6 Turbo
Metodo per gli acuti:Zogor
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1693
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re: mini recensione Conn 8B
« Reply #14 on: November 29, 2021, 03:11:50 PM »
Slotta, slotta...
Yamaha 8310Z
AR MD 40 S