Author Topic: Il mio primo bocchino per acuti ( raccontate la vostra)  (Read 721 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2603
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
  • Gender: Male
  • Lei suona il piano
Re: Il mio primo bocchino per acuti ( raccontate la vostra)
« Reply #15 on: May 05, 2022, 09:39:12 AM »
Mah! Io sono strano, non ho mai cercato gli acuti, anzi. Ero ossessionato dal suono di Clark Terry ed ero convinto che per ottenerlo servissero bocchini larghi e fondi. Poi ho scoperto tanti anni dopo che lui suonava con una roba minuscola e alta e ho capito anche quanto relativamente poco il bocchino abbia a che fare con il "suono" che sentiamo nella testa. Alla ricerca del bocchino per acuti ci sono arrivato dopo, per necessitÓ, quando ho capito che se volevo suonare in un contesto appena pi¨ ampio della parrocchia dovevo avere sicurezza in quel registro. Per˛ sono stato fortunato: prima ho "incontrato" un Parduba doppia tazza, dall'intonazione approssimativa e decisamente strambo come timbro, ma i fischioni uscivano una meraviglia. Poi, dopo qualche inevitabile incidente di percorso (i soliti bocchini copia Maynard -insuonabili per un normale essere umano- e qualche Jet Tone estremo), sono approdato alla serie Z di Curry e mi sono fermato.
Bb: Edwards X-13 + Bach NY LE
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 Z/DE/C/TC

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 838
  • Reputazione dell'utente: +8/-0
  • Gender: Male
Re: Il mio primo bocchino per acuti ( raccontate la vostra)
« Reply #16 on: May 05, 2022, 09:44:09 AM »
Si mormora nei corridoi delle scuole di musica cubane che il papÓ di Arturo avesse 2 duna, diesel e benzina...
-Tromba sib: CONN Constellation 38B; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 cw; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!