Author Topic: acquistare on line  (Read 1013 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline cariu

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1359
  • Reputazione dell'utente: +15/-0
  • Gender: Male
acquistare on line
« on: October 23, 2009, 04:08:01 PM »
Ciao ragazzi, apre questa discussione perchè cercando nel sito non ho trovato altre informazioni.
in quali negozi o siti è possibile acquistare metodi o libri? Qualcuno ha avuto delle esperienze?

Cercando in rete ho trovato questi siti:
www.sheetmusicplus.com (americano)
www.spartiti.biz (mi sembra spagnolo)
www.di-arezzo.it (mi sembra francese)

Qualcuno ha mai acquistato da questi? Ce ne sono altri, magari italiani?

Grazie
Fabio "Cariù"

Cesco

  • Guest
Re: acquistare on line
« Reply #1 on: October 23, 2009, 04:17:28 PM »
Beh, che dire, se si vuole qualcosa di buono, particolare e specifico, non resta che andare alla fonte primaria...

http://www.birdlandjazz.it/

Da visitare (on line ma soprattutto di persona) necessariamente!!!

 pollices


Offline gionca62

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1145
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
  • Gender: Male
Re: acquistare on line
« Reply #2 on: October 23, 2009, 04:30:33 PM »
io abitualmente compro qui:

http://www.editions-bim.com/index.php
http://www.spartiti.biz/
http://www.birdlandjazz.it/

i primi sono svizzeri in tutti i sensi, sito ben fatto, prezzi buoni in alcuni caso molto buoni, spedizioni rapidissime. Chiaramente vendono solo le loro pubblicazioni, ma la scelta è interessante. Vendono anche il famoso berp al prezzo più basso che puoi trovare in circolazione e vale la pena dare un occhio ai cd.
Spartiti.biz sono spagnoli ma gestito da un italiano che mi sembra faccia jazz, i libri li spediscono da un paesino del veneto...bel giro! Comunque ampia scelta, non sempre i prezzi sono i più convenienti, ma hai la possibilità di farti arrivare anche titoli non a catalogo, basta chiedere via email. Beh i tempi ne risentono...
Birdlandjazz di Milano è molto conosciuto, molto rifornito, ma caruccio come tutti quelli italiani.
Mi sono servito una volta anche da di-arezzo, visto il nome pensavo fossero italiani, invece sono francesi. Anche qui nessun problema.
 salut

Offline Dizzy123

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1768
  • Reputazione dell'utente: +19/-0
  • Gender: Male
Re: acquistare on line
« Reply #3 on: October 23, 2009, 07:52:12 PM »
In Germania, hanno di tutto: http://www.spaeth-schmid.de/
Altro che "no pressing", se non ti "avviti" il bocchino alle labbra non suoni!!!