Author Topic: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff  (Read 24490 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Cesco

  • Guest
Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« on: February 02, 2010, 12:17:13 PM »
Riporto quanto scritto in altro thread...  smil

L'ultima volta ti ho chiamato IO ed eri irraggiungibile... evidentemente avevi chiuso perché intento ad ascoltare attentamente Kind of Blue...  ;D


Non so che tipo di suono abbia tu.
Io stavo parlando del suono di Rapa.
Io la penso così: è straordinario per fare "alcune" cose, ma non le cose che piacciono a me.
Nel senso che trovo adatto il suono di Rapa se uno vuole suonare da lead in big band, ma se uno vuole scavare e suonare come Blue Mitchell, Kenny Dorham, Clifford Brown, Freddie Hubbard - tralascio sia Miles che Chet per non passare da talebano -, non è - PER ME - il suono ..... "giusto" (ora i Rapiani mi crocifiggono e il Gran Capo mi banna...). 

Parlo, in particolare, del suono fsciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, fsciiiiiiiiiiiiiiiiiiii, prodotto dall'impostazione sotto



diverso dal suono pfuuuuuuuuuuuuu, ptfuuuuuuuu, ptfeeeeeeee (che piace a me) dell'impostazione sotto



Spero di aver reso l'idea (e non è una questione di altezza delle note)...

D'altra parte, non si può ver tutto nella vita.
C'é chi vuole un suono "laser", e a me sta bene... sarà perfetto per sparare in big band, ma perderà necessariamente quell' "impastamento" (chiamatele ghost notes, roughess, ecc.) che si sente quando suonano, ad esempio, KD, Dizzy, Mitchell, Farmer, Payton, Hubbard, Hargrove,ecc..
E l'esempio del confronto tra Rapa e l'armadio di colore - in termini di "colore" di suono - è signficativo: fsciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, contro pfaaaaaaaaaaaaaa.

Buone giornate a tutti.... è stato bello....   smil

Via alle danze!!!  felicissim

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8228
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #1 on: February 02, 2010, 12:22:03 PM »
Loro a differenza di te furono delle femminucce smil
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Paloma84

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 99
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #2 on: February 02, 2010, 12:26:28 PM »
basta chiedere a Rapa di fare ptfuuu ptfuuu e tranquillo che lo fa. Pensa a Marsalis...
non è una questione di impostazione, è una scelta di gusto del trombettista. Bisognerebbe considerare il contesto storico musicale in cui Dorham suonava in quel modo per capire perché scegliesse il più delle volte di suonare così. Io anche prediligo Kenny & Co., ma ogni tanto c'è poco da fare, il mood, il brano, il momento dell'assolo, lo stile degli altri musicisti con cui suoni, ogni tanto c'è bisogno di cambiare marcia.

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3817
  • Reputazione dell'utente: +89/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #3 on: February 02, 2010, 12:31:40 PM »
Io ho sentito da diverse fonti che sono tanti i trombettisti che usano due diverse tecniche riguardo all'uso della lingua. L'uso più marcato della lingua facilita indubbiamente la flessibilità ed il registro acuto, migliorando anche la resistenza, ma fatalmente sacrifica un po' il suono. Con meno lingua si guadagna in suono, ma tutto il resto diventa più complicato. Questa cosa mi è stata confermata anche dal giuffro. Io penso che sia utile imparare a suonare in entrambe le maniere. Oltretutto penso che l'una possa contribuire a migliorare l'altra, e che tra i due estremi ci sia una miriade di potenziali punti di equilibrio, secondo l'effetto ricercato e le caratteristiche di chi suona.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8228
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #4 on: February 02, 2010, 12:36:26 PM »
Paloma hai un mp ;)
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Online anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14080
  • Reputazione dell'utente: +210/-0
  • Gender: Male
    • AR Resonance Website
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #5 on: February 02, 2010, 12:59:22 PM »
basta chiedere a Rapa di fare ptfuuu ptfuuu e tranquillo che lo fa. Pensa a Marsalis...
non è una questione di impostazione, è una scelta di gusto del trombettista. Bisognerebbe considerare il contesto storico musicale in cui Dorham suonava in quel modo per capire perché scegliesse il più delle volte di suonare così. Io anche prediligo Kenny & Co., ma ogni tanto c'è poco da fare, il mood, il brano, il momento dell'assolo, lo stile degli altri musicisti con cui suoni, ogni tanto c'è bisogno di cambiare marcia.

Quoto...
Temo che ci sia un preconcetto basato sul poco che si è sentito, ho delle registrazioni (che non posso diffondere per motivi di endorsment) che dimostrano il contrario. Il suono è plasmabile secondo le necessità, lingua o non lingua...
AR Resonance

Trombe e Bocchini AR Resonance
Tornio a mano nel retro della carrozzeria di mio fratello
Bulini del Penny Market
Pulimentatrice dello sfasciacarozze
Laurea in Youtube
Master in "a mano è meglio che CNC"

Cesco

  • Guest
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #6 on: February 02, 2010, 01:03:30 PM »
Io ho sentito da diverse fonti che sono tanti i trombettisti che usano due diverse tecniche riguardo all'uso della lingua. L'uso più marcato della lingua facilita indubbiamente la flessibilità ed il registro acuto, migliorando anche la resistenza, ma fatalmente sacrifica un po' il suono. Con meno lingua si guadagna in suono, ma tutto il resto diventa più complicato. Questa cosa mi è stata confermata anche dal giuffro. Io penso che sia utile imparare a suonare in entrambe le maniere. Oltretutto penso che l'una possa contribuire a migliorare l'altra, e che tra i due estremi ci sia una miriade di potenziali punti di equilibrio, secondo l'effetto ricercato e le caratteristiche di chi suona.

Secondo me sono due modi di suonare molto differenti e non penso che siano applicabili entrambi e né che un cambio in funzione di ciò che stai suonando sia positivo.
Ribadisco, il colore del suono che a ME piace è diverso e l'articolazione che sento in KD (e non sento in Rapa) mi porta a ritenere che sia difficile applicare la tecnica di Rapa se si vuol suonare come KD.
Che poi Adam Rapa, che ha un talento fantastico, riesca a suonare qualsiasi cosa, non posso negarlo (vedendo i video in giro per il tubo e il suo CD, peraltro, mi permetto di insinuare un piccolo dubbio...), ma sono casi molto particolari e difficilmente "imitabili".
Secondo me, ad ogni buon conto, ripeto, ognuno deve aver ben chiaro il colore di suono e l'articolazione che vuole ottenere e scegliere la strada che, secondo lui, ritiene più proficua ad ottenere il risultato.
A molti piace il suono "laser" e sta bene così... A ME piace altro...  ;)
 

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8228
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #7 on: February 02, 2010, 01:31:53 PM »
Ma secondo me la domanda è mal posta. Alla fine AR non è un jazzista, si è sempre occupato di altro( almeno fino ad ora) quindi come si può giudicarlo in ambito jazz?(articolazione, roughness ecc ecc) E' come se un amante del suono laser dicesse:si Miles è bravo ma non buca la sezione non ha un suono tagliente ecc.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Cesco

  • Guest
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #8 on: February 02, 2010, 01:54:45 PM »
Ma secondo me la domanda è mal posta. Alla fine AR non è un jazzista, si è sempre occupato di altro( almeno fino ad ora) quindi come si può giudicarlo in ambito jazz?(articolazione, roughness ecc ecc) E' come se un amante del suono laser dicesse:si Miles è bravo ma non buca la sezione non ha un suono tagliente ecc.

Non fa una piega quello che dici, fatto sta che a Miles non chiedi di "bucare" in sezione e a Rapa di suonare "à la Miles", perché il modo di suonare di ciascuno di loro è funzionalizzato a quello che vogliono ottenere musicalmente.
L'importante, ripeto, è aver bene in testa quello che si vuole ottenere dalla tromba...
Fermo che la versatilità - secondo me - è riservata a pochissimi eletti, per cui la scelta di una strada ti preclude irrimediabilmente l'altra...

Per Paloma: la questione Wynton è particolare. Quando suonava clssica aveva un suono orribile nel jazz (per come lo intendo io, almeno). Quando si è tolto dal mondo classico, ha cominciato a crearsi un suono brunito, graffito ed a volte anche "sporco" assolutamente godibile (vedi, ad esempio, il cofanetto Live at The Village Vanguard) e perfettamente "dentro" alla musica jazz. Pe cui continuo a ritenere che le due strade non siano percorribili contemporaneamente (pena l'evidente sacrificio di qualcosa, da una parte o dall'altra).

 

Online anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14080
  • Reputazione dell'utente: +210/-0
  • Gender: Male
    • AR Resonance Website
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #9 on: February 02, 2010, 01:55:55 PM »
E questo varrebbe solo se il timore di Cesco fosse fondato.
AR Resonance

Trombe e Bocchini AR Resonance
Tornio a mano nel retro della carrozzeria di mio fratello
Bulini del Penny Market
Pulimentatrice dello sfasciacarozze
Laurea in Youtube
Master in "a mano è meglio che CNC"

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2880
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #10 on: February 02, 2010, 02:00:41 PM »
Ma secondo me la domanda è mal posta. Alla fine AR non è un jazzista, si è sempre occupato di altro( almeno fino ad ora) quindi come si può giudicarlo in ambito jazz?(articolazione, roughness ecc ecc) E' come se un amante del suono laser dicesse:si Miles è bravo ma non buca la sezione non ha un suono tagliente ecc.

Perchè chi lo sta valutando è Jazzista o appassionato?

Cesco

  • Guest
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #11 on: February 02, 2010, 02:02:45 PM »
E questo varrebbe solo se il timore di Cesco fosse fondato.

Bada bene che io non ho alcun "timore", sto solo facendo delle considerazioni sul colore del suono e l'utilizzo dell'articolazione che ho potuto constatare dai video, da ultimo, da te indicati su facebook.
Se poi l'attenzione si sposta su altri parametri (facilità nell'emissione, estensione, maggior resistenza, suono laser della madonna, capacità straordinario di legare le note, ecc.) non posso che sostenere che AR è un grandissimo.
Ma lo è altrettanto se volessi prendere a parametro musical-trombettistico il colore del suono ed il "modo" di suonare appartenenti ai nomi che ho citato prima?

Va bene la domanda così posta, Zosimo?  smil



Cesco

  • Guest
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #12 on: February 02, 2010, 02:08:08 PM »
Perchè chi lo sta valutando è Jazzista o appassionato?

Cioé?  :-\

Offline eugeniovi

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2880
  • Reputazione dell'utente: +39/-0
  • Gender: Male
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #13 on: February 02, 2010, 02:13:00 PM »
Era una domanda.

Cesco

  • Guest
Re: Fsciiiiiiiiii V/s Ptffffffffffffffff
« Reply #14 on: February 02, 2010, 02:18:43 PM »