Author Topic: Canneggi  (Read 5361 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7476
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Canneggi
« on: September 25, 2008, 02:47:07 PM »
Ciao,  sono passato dal canneggio ml (suonato da sempre)con un pò di timore al canneggio largo. Credevo che il mio non usare bene l'aria mi avrebbe ostacolato. Secondo me il canneggio largo non perdona e bisogna studiare cosa che io non faccio. Però ora che lo suono lo preferisco al canneggio ml piu aperto suono piu grosso. Insomma vi consiglio di provare una tromba L.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 13917
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re: Canneggi
« Reply #1 on: September 26, 2008, 07:38:35 PM »
Occhio che la luna di miele finisce presto: il suono è importante ma se faticherai a suonare saranno dolori! (non voglio fare l'uccello del malaugurio ma per me è stato così, il suono l'ho ottenuto con sistemi diversi e mi sono stabilizzato su canneggi ML)
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline niko

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 31
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Canneggi
« Reply #2 on: September 29, 2008, 12:02:56 PM »
sarei curioso anch'io di provare una L.
Ho una ML e mi stò esercitando a soffiare TANTO, il problema è che mi ritrovo ancora a non riuscire a svuotare correttamente i polmoni per riprendere fiato in maniera decente e alla fine m'ingolfo.

Mi è venuto il dubbio che una L potesse aiutarmi, secondo voi?

altre soluzioni?

nicola

Offline Dizzy123

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1754
  • Reputazione dell'utente: +19/-0
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #3 on: September 29, 2008, 12:14:49 PM »
sarei curioso anch'io di provare una L.
Ho una ML e mi stò esercitando a soffiare TANTO, il problema è che mi ritrovo ancora a non riuscire a svuotare correttamente i polmoni per riprendere fiato in maniera decente e alla fine m'ingolfo.

Mi è venuto il dubbio che una L potesse aiutarmi, secondo voi?

altre soluzioni?

nicola

Se il tuo modo di soffiare è corretto allora potrebbe aiutarti ma se soffi male, se forzi l'aria, con il canneggio largo il problema non lo risolvi!Il canneggio, a mio parere, funziona un pò come il bocchino, se sai suonare le note acute le suoni con qualsiasi bocchino anche uno enorme, se non le sai suonare non le suoni neanche usando un bocchino piccolo! Spesso si sceglie un canneggio largo perchè si crede questo dia un suono grosso e così si rischia solo di essere risucchiati dallo strumento!
Altro che "no pressing", se non ti "avviti" il bocchino alle labbra non suoni!!!

Offline niko

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 31
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Canneggi
« Reply #4 on: September 29, 2008, 02:55:42 PM »
.................... ma se soffi male, se forzi l'aria, con il canneggio largo il problema non lo risolvi!...........

a questo punto mi viene naturale chiedere: come si soffia?

nicola

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7476
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #5 on: September 29, 2008, 04:43:26 PM »
Bella domanda, sembra semplice spiegarlo e capirlo ma non lo è ;D chicaghiani pensateci voi
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Dizzy123

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1754
  • Reputazione dell'utente: +19/-0
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #6 on: September 29, 2008, 08:12:25 PM »
a questo punto mi viene naturale chiedere: come si soffia?

nicola

Come si soffia? Non lo so di preciso perchè anch'io ci sto lavorando da anni però da Chicaghiano convinto posso risponderti cosi: nel modo più naturale possibile!!!
Altro che "no pressing", se non ti "avviti" il bocchino alle labbra non suoni!!!

Offline Sibetosto

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 76
  • Reputazione dell'utente: +3/-0
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #7 on: September 30, 2008, 04:58:06 PM »
a questo punto mi viene naturale chiedere: come si soffia?

nicola
Mi associo alla domanda.
Hub Van Laar B5
Yamaha 2320
Yamaha 2620 Eb
Bach 1 1/2 C
Bach 7C Mt Vernon
Monette AP4S

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 13917
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re: Canneggi
« Reply #8 on: September 30, 2008, 05:32:21 PM »
E' difficile da spiegare... diciamo che il "sistema" bocchino-cannello-labbra-aria-pesodellatromba deve restituire sempre un giusto livello di retro-pressione. Non è possibile quantificarlo in pascal, torricelli o similari, è una sensazione.Questa retro-pressione si oppone all'aria che noi soffiamo suonando e ci permette di avere la giusta sensibilità senza impedirci di soffiare liberamente.Per questo motivo un flicorno crea tanti problemi sulle note alte, per questo le cornette con il bocchino "alla inglese" sembrano tappate, le trombe a canneggio largo "sfondate" etc...Faccio un attimo una descrizione dei parametri:
Bocchino: ci vorrebbe un'enciclopedia solo per questo elemento... semplificando posso dire che il foro e la tazza variano notevolmente la percezione dello strumento. Tazze profonde non costituiscono un "muro" adeguato per chi ha problemi di impostazione, fori troppo larghi idem ed inoltre richiedono un maggiore apporto d'aria che, spesso, è motivo di fatica per i più inesperti.Cannello: vale un po' il discorso del bocchino ma in questo caso sono i gradini o i gradienti di rastrematura a fare la differenza.Labbra: più si è "chiusi" e meglio si vive, più si è aperti e più ci si deve affidare allo strumento per trovare la giusta resistenza all'aria.Aria: un flusso d'aria "stretto" e "focalizzato" è quasi sempre meglio di uno "dispersivo" e abbondante. Non è importante usare TANTA aria ma piuttosto una quantità costante e CAPACE DI FAR VIBRARE LE LABBRA (questo è un concetto poco e mal compreso, purtroppo).Peso della tromba: all'aumentare del peso in genere aumenta anche la sensazione di resistenza all'aria.
Tornando quindi all'emissione: se non si è a posto con l'impostazione si cerca di ottenere la giusta resistenza usando bocchini a tazza alta, fori stretti, canneggi stretti, trombe pesanti e soprattutto premendo molto contro il bocchino. Una impostazione allenata (con l'esercizio della matita e con lo studio, ad esempio...) riesce invece a creare questo "muro" con le labbra stesse: la parte esterna delle labbra è forte e contrasta, la parte centrale (quella interna al bocchino) è invece morbida, molto prona all'azione dell'aria.Per questo motivo quando si suona il flicorno e non si ha questo "muro" da opporre si fatica, si sente il bocchino troppo profondo, si perde estensione, si riesce a suonare meno a lungo etc etcStessa cosa con le trombe a canneggio largo (anche se la fatica è minore). Se ci fate caso non c'è un solo professionista che sostenga di avere meno estensione con un flicorno, tutti però convengono sul fatto che non si abbia un suono adeguato con bocchini a V profondi nel registro acuto e che sia più difficile il controllo. Il "trucco" non è quindi un bocchino a tazza più alta ma uno studio più accurato della propria impostazione.
Quello che è difficile da imparare è come "creare" la nota sulle labbra e non sul bocchino. Quando la nota parte dalle labbra allora cessa (diminuisce....) la dipendenza dallo strumento e dagli "apparecchi" che compriamo tutti.
Spero di aver reso l'idea, ho scritto un po' troppo di fretta...Tony
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline niko

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 31
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Canneggi
« Reply #9 on: September 30, 2008, 06:05:35 PM »
......................Spero di aver reso l'idea, ho scritto un po' troppo di fretta...Tony

C'è un pò da rifletterci.

Comunque oggi il mio maestro mi ha fatto provare lo spirometro per la prima volta.
Mi ha impressionato come demolisca alcune certezze.

nicola


Offline Asterix

  • Moderatore Globale
  • Solista
  • *****
  • Posts: 1544
  • Reputazione dell'utente: +31/-0
  • Gender: Male
  • TRUMPET PRIDE
Re: Canneggi
« Reply #10 on: October 01, 2008, 11:47:09 AM »
Attento Nicola: lo spirometro come altre diavolerie secondo me può diventare fonte di masturbazioni metali inutili...
L'INVIDIA E' UNA BRUTTA BESTIA!

Offline niko

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 31
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re: Canneggi
« Reply #11 on: October 01, 2008, 12:05:06 PM »
Attento Nicola: lo spirometro come altre diavolerie secondo me può diventare fonte di masturbazioni metali inutili...

infatti stò sempre attento a valutare.
Il mio problema è che devo ancora costruirmi basi solide (in particolare soffio e posizione bocchino) per poi andare avanti pensando ad altro e qualsiasi cosa mi aiuti a memorizzare la sensazione corretta mi sembra un buono strumento.
Come ho detto al mio maestro: "..... usarlo giusto un paio di settimane per capire e memorizzare ...."

ciao
nicola

Offline tangosoprano

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 867
  • Reputazione dell'utente: +42/-0
  • Gender: Male
  • "Animatore di idee" (me lo ha detto Don Tonino)
Re: Canneggi
« Reply #12 on: October 15, 2008, 11:43:26 PM »
Una domanda.......magari banale ma a me succede a volte di usare la sordina hammond in alluminio
e appena la tolgo il suono migliora subito tantissimo ( diciamo l'emissione più che il suono ).
mi chiedo..... sono io che non ho voglia di soffiare e costretto a farlo con la sordina poi mi adatto
ed esce il suono oppure dovrei usare una tromba con canneggio più piccolo ( adesso suono con una conn 80A canneggio XXL 0,485 e precedentemente avevo una getzen capri con canneggio L ). quando l'ho fatto però mi sono sentito stretto come se il soffio mi rimanesse nei polmoni.
Se è vero che comunque un po di resistenza la dobbiamo trovare forse un canneggio non troppo grande è la soluzione ?.
socio N.33 del Andrea Tofanelli fans club
Getzen Eterna
Parduba 7

Offline andreache

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 448
  • Reputazione dell'utente: +8/-0
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #13 on: October 15, 2008, 11:58:55 PM »
Per tango. Non c'entra il canneggio. Probabilmente il tuo modo di soffiare non è ancora perfettamente sviluppato, se quando togli la sordina il suono migliora vuol dire che anche normalmente puoi suonare così, senza l'uso della sordina.

Offline Mirko Rinaldi

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 437
  • Reputazione dell'utente: +22/-0
  • Gender: Male
Re: Canneggi
« Reply #14 on: October 16, 2008, 09:10:52 AM »
Una domanda.......magari banale ma a me succede a volte di usare la sordina hammond in alluminio
e appena la tolgo il suono migliora subito tantissimo ( diciamo l'emissione più che il suono ).
mi chiedo..... sono io che non ho voglia di soffiare e costretto a farlo con la sordina poi mi adatto
ed esce il suono oppure dovrei usare una tromba con canneggio più piccolo ( adesso suono con una conn 80A canneggio XXL 0,485 e precedentemente avevo una getzen capri con canneggio L ). quando l'ho fatto però mi sono sentito stretto come se il soffio mi rimanesse nei polmoni.
Se è vero che comunque un po di resistenza la dobbiamo trovare forse un canneggio non troppo grande è la soluzione ?.

è normale..
non sentendoti molto con la sordina suoni piu' forte del normale come quando si è open,usi quindi piu' aria piu' vibrazioni piu' suono..
quando apri automaticamente hai un suono bello pieno,ricco di armonici grosso!Giusto?
 salut
Cuoco Professionista Trombettista per diletto!