Author Topic: Bastano 10 minuti  (Read 23696 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline tangosoprano

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 867
  • Reputazione dell'utente: +42/-0
  • Gender: Male
  • "Animatore di idee" (me lo ha detto Don Tonino)
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #15 on: May 21, 2010, 04:14:52 AM »
blabla
Tu quoque Tango fili mi che hai in firma il club del Tofa :D

Mi piace tantissimo anche "Maria" fatta da Maynard Ferguson.......le prime 10 note però, e mi piace Andrea che ho ascoltato 4/5 volte dal vivo e con cui ho fatto una piccola lezione 2/3 anni fa. Secondo me è bravissimo nella didattica ed è bravo anche a suonare anche quando non stà nell'iperspazio............e poi è toscanaccio come me mica "cialtrone"  sbellicars
socio N.33 del Andrea Tofanelli fans club
Getzen Eterna
Parduba 7

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8103
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #16 on: May 29, 2010, 02:13:30 PM »
Qui Nick Drozdoff spiega il metodo di Walt Johnson.
http://www.youtube.com/watch?v=bQGFTPhQopI
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3786
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #17 on: May 29, 2010, 04:48:32 PM »
Sinceramente.........ma serve a qualcosa arrivare a certe note ?????  nonconvint
oppure e solo a scopo ludico ??

Se poi ci riesci a fare musica, perché no? L'importante è sempre questo, che la finalità rimanga la musica, e non l'esibizione di abilità.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Generale

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 401
  • Reputazione dell'utente: +8/-0
  • Gender: Male
  • Quelli che hanno la musica invecchiano bene...
    • www.ireneritorto.com
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #18 on: May 29, 2010, 04:50:29 PM »
Qui Nick Drozdoff spiega il metodo di Walt Johnson.
http://www.youtube.com/watch?v=bQGFTPhQopI

Ma un c###o di video in italiano no, eh?? arrabbiatissim
Taylor 46 Chicago VR - Taylor M -
Yamaha   631 G -  DW2FL

Offline Dizzy123

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1756
  • Reputazione dell'utente: +19/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #19 on: May 29, 2010, 05:09:09 PM »
Ma un c###o di video in italiano no, eh?? arrabbiatissim


Parole sante!!!!
Altro che "no pressing", se non ti "avviti" il bocchino alle labbra non suoni!!!

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 8103
  • Reputazione dell'utente: +159/-3
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #20 on: May 29, 2010, 08:34:18 PM »
Purtroppo in italiano ci sono solo spiegazioni per suonare il mandolino e fare la pizza ;D
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Ferguson79

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 266
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #21 on: May 30, 2010, 01:54:25 PM »
Purtroppo in italiano ci sono solo spiegazioni per suonare il mandolino e fare la pizza ;D

vanno benissimo per il nostro Tony sbellicars sbellicars
Trumpet: Taylor Chicago 46 II Custom
Flugel:     Courtois 155R
Mouthpieces:  Monette MF III Prana (Tromba);
                       Taylor (Tromba); 
                       Yamaha Allen Vizzuti (Tromba);   
                       Courois B1 1/2 C (Flicorno)

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14014
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #22 on: May 30, 2010, 02:00:21 PM »
:)
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #23 on: June 18, 2010, 02:21:48 PM »
Riposto qui, perche la'ltro thread e' poco serio fenomen

Allora, visto che l'argomento mi interessa, qualcuno mi spiega fin dove in teoria si puo arrivare a suonare?

Voglio dire, escludendo i pedali, se partiamo dal Fa#, attualmente la mia estensione (con alcune difficoltà sul registro grave, diciamo le prime 2/3 note) va da un Fa#, fa due ottave (3° Fa#), prende il SOL, e poi da li.....il LAviene e non viene. Quindi per avere due ottave e mezza mi mancano ancora LA SI DO. Oltre questo DO????

Voi fin dove arrivate? Grandi nomi della tromba fin dove arrivavano o arrivano?
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3786
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #24 on: June 18, 2010, 02:50:36 PM »
Riposto qui, perche la'ltro thread e' poco serio fenomen

Allora, visto che l'argomento mi interessa, qualcuno mi spiega fin dove in teoria si puo arrivare a suonare?

Voglio dire, escludendo i pedali, se partiamo dal Fa#, attualmente la mia estensione (con alcune difficoltà sul registro grave, diciamo le prime 2/3 note) va da un Fa#, fa due ottave (3° Fa#), prende il SOL, e poi da li.....il LAviene e non viene. Quindi per avere due ottave e mezza mi mancano ancora LA SI DO. Oltre questo DO????

Voi fin dove arrivate? Grandi nomi della tromba fin dove arrivavano o arrivano?

La stragrande maggioranza dei professionisti che conosco arriva al do bisacuto, che è quello un'ottava sopra quello con due tagli sopra il pentagramma. Acutisti come Tofanelli sono in grado di suonare fino al do trisacuto (quindi due ottave sopra) ed anche qualcosina di più.

Per un dilettante già arrivare a suonare con disinvoltura fino al do/re sopra il pentagramma è un buon risultato, ed è più che sufficiente per fare la maggior parte delle cose. Per una prima tromba in big band l'ideale sarebbe arrivare fino al fa/sol, perché le parti lead, soprattutto quelle più moderne, arrivano spesso e volentieri al mi/fa.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #25 on: June 18, 2010, 03:15:12 PM »
OK, grazie, quidi mi manca un'ottava, per essere nella media. Speriamo di arrivarci
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline desmo

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 963
  • Reputazione dell'utente: +14/-0
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #26 on: June 20, 2010, 12:03:49 PM »
Riposto qui, perche la'ltro thread e' poco serio fenomen

Allora, visto che l'argomento mi interessa, qualcuno mi spiega fin dove in teoria si puo arrivare a suonare?

Voglio dire, escludendo i pedali, se partiamo dal Fa#, attualmente la mia estensione (con alcune difficoltà sul registro grave, diciamo le prime 2/3 note) va da un Fa#, fa due ottave (3° Fa#), prende il SOL, e poi da li.....il LAviene e non viene. Quindi per avere due ottave e mezza mi mancano ancora LA SI DO. Oltre questo DO????

Voi fin dove arrivate? Grandi nomi della tromba fin dove arrivavano o arrivano?

io dopo un buon riscaldamento, arrivo al Do fuori il pentagramma e in rare occasioni al RE ...
ma questo non vuol dire che siano mie note ... devo scaldarmi per bene e di certo non mi vengono sempre bene e a comando ...
Per padroneggiare una nota significa (x me) che devi riuscire a farla anche quando sei stanco e dopo aver suonato per un paio d'ore ...
realisticamente credo di padroneggiare abbastanza bene dal LA sotto al pentagramma fino al LA sopra al pentagramma ... come detto prima il mio obiettivo per il prossimo anno è padroneggiare una nota sopra e una sotto il mio limite attuale ...

ciao
Chet Baker: "Se avessi potuto suonare come Wynton [Marsalis], non avrei voluto suonare come Wynton"

Offline Jenga

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 546
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
  • Gender: Male
    • Musica, Computer e dintorni
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #27 on: October 14, 2010, 05:21:26 PM »
realisticamente credo di padroneggiare abbastanza bene dal LA sotto al pentagramma fino al LA sopra al pentagramma ... come detto prima il mio obiettivo per il prossimo anno è padroneggiare una nota sopra e una sotto il mio limite attuale ...
Grazie Desmo, mi hai risollevato il morale!
Io più o meno sono nelle tue condizioni, sto cercando di studiare un po' per arrivare disinvoltamente al DO sopra il pentagramma (che sarebbe il DO acuto?), visto che ultimamente anche in banda le parti di prima tromba di una certa difficoltà (intesa come la difficoltà dell'arrangiamento per una banda di dilettanti) girano spesso tra sol sopra il rigo e re acuto.
Sicuramente studio male, perchè finora risultati non ce ne sono...
TROMBA: Yamaha 8335 LA
BOCCHINI: Monette B4, Taylor ML AR, Bob Reeves 43M, Denis Wick 4FL Gold

Offline StefanoMassari

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1051
  • Reputazione dell'utente: +33/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #28 on: October 15, 2010, 12:55:08 AM »
Volevo dire la mia sul discorso acuti ed estensione.
Secondo me l'estensione di un professionista 1° tromba musica leggera " deve avere come dice Norman 3 ottave e mezzo circa, quindi per suonare bene un do bis devi avere circa 4 ottave e non tutti le hanno; ma il discorso acuti è collegato alla centratura dei suoni e alla facilità di suonare nel registro acuto, io suono con relativa facilità sino al do, re bis ma non ho mai studiato gli acuti per aumentare l'estensione ho studiato e studio la CENTRATURA dei suoni attaccare il suono con poca aria " non sempre riesco"  con faciltà senza forza in questo modo si lavora sul suono e sull'intonazione le note acute vengo di conseguenza.
Sono d'accordo che non si valuta un trombettista dalle note acute, infatti Maynard il grande cat,  Morrison, Sandoval  oltre ad avere gli acuti hanno fraseggio, intonazione bellezza di suono ecc , l'acuto è qualcosa in più ma non indispensabile , vedi chet .
Ciao!
Stefano
Stefano Massari

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re: Bastano 10 minuti
« Reply #29 on: October 15, 2010, 09:36:11 AM »
Grazie Desmo, mi hai risollevato il morale!
Io più o meno sono nelle tue condizioni, sto cercando di studiare un po' per arrivare disinvoltamente al DO sopra il pentagramma (che sarebbe il DO acuto?), visto che ultimamente anche in banda le parti di prima tromba di una certa difficoltà (intesa come la difficoltà dell'arrangiamento per una banda di dilettanti) girano spesso tra sol sopra il rigo e re acuto.
Sicuramente studio male, perchè finora risultati non ce ne sono...

Io ci sono arrivato, e sena neppure troppo sforzo, pero'.....c'e un pero'! Ho uno scalino abbastanza grosso tra SOL/LA, nel senso se riesco a intonare bene un LA, arrivo tranquillo fino al DO, se non riesco a passare bene da SOL a LA manco mi esce un Sib!

Trovo veramente uno scalino nel passaggio SOL LA, non so se succede anche a quelli che sono, presumo ai miei livelli
E ti diro di piu! Quando vengono bene queste note vengono conun filo d'aria, senza sforzare, cio vuol dire "centratura e flusso costante", ma al momento ho ancora problemi a prenderli facendo una scala, (la mia palestra e' sempre Haydn che arriva al Sib) pero se devoprenderlo di getto lo prendo!"
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor