Author Topic: Centratura, intonazione etc...  (Read 25846 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Centratura, intonazione etc...
« on: August 22, 2011, 01:22:16 PM »
Dopo mille discussioni fatte nel forum ho deciso di fare un paio di video esplicativo della differenza fra centratura e intonazione. I video parlano solo di una parte di questo argomento ma penso che sia già un buon inizio.
Il tutto è partito dalla solita diatriba "la tromba X è intonatissima, la Y non lo è...", messa in piedi spesso da trombettisti che poi si rivelano ben poco preparati al punto da non saper come testare l'intonazione dello strumento.
Una premessa è importante: una tromba non è intonata se riusciamo a tenere le note nel centro dell'intonatore (non lo è anche perché ogni nota, se usiamo una scala di riferimento, NON DEVE essere perfettamente intonata in modo "temperato", questo proprio perché la tromba è uno strumento "non temperato". Pretendere quindi che in una scala di Do TUTTE le note spacchino l'intonatore è abbastanza sciocco.
Una tromba è intonata quando i suoi armonici principali lo sono, starà poi al trombettista usare le pompette per variare quanto necessario al fine di ottenere l'intonazione delle singole note ottenute con la combinazione dei pistoni.
Ciò non basta perché si può riuscire a "piegare" l'intonazione secondo le proprie necessità, se uno lo fa coscientemente tanto di guadagnato, se uno lo fa inconsciamente... probabilmente non coglie la differenza fra l'intonazione e la centratura!

Prendo come esempio due trombe di genere totalmente diverso, entrambe suonate con due bocchini di concezione e intonazione differente. Non è importante la marca o il modello di queste, è importante sentire come vari in parte il risultato in funzione dei bocchini ma SOPRATTUTTO in funzione della tromba!
Voglio quindi intendere che il disegno di una tromba conferisce una sorta di "imprinting", le note tenderanno ad essere in determinati punti. E basteranno minime modifiche per variare radicalmente la tromba. Ecco perché delle "copie" di certe trombe non hanno la stessa intonazione (oltre al suono!).

Anche una tromba molto intonata se suonata con il proprio bocchino può risultare leggermente fuori posto se si usa un (signor) bocchino non disegnato per quello strumento, è il caso del primo video al minuto 1:10, il Do acuto è leggermente crescente, cosa che non capita all'inizio del video usando un bocchino diverso.

Ho cercato di fare una comparazione in modo "scientifico": stesso trombettista, stessi bocchini, stesse note etc etc. Purtroppo il trombettista è "soggettivo" per definizione quindi dovete fidarvi della mia buona fede...

Nel secondo video userò due bocchini ed una sola tromba (evidentemente stonata...), prima suonerò avendo in testa la nota, suonandola correttamente con il bocchino e provando a capire dove lo strumento "porta" la nota. Il risultato è un suono "pieno, risonante, CENTRATO". Siccome la tromba però non è delle migliori alcune note sono notevolmente stonate, nella fattispecie il Do basso, il Sol alto ed il Do acuto.
Nella seconda parte di questo secondo video invece cercherò di "piegare" l'intonazione della tromba al fine di farla risultare intonata. Il risultato non è dei migliori, soprattutto nelle note acute...
La cosa interessante è però che quando si riesce ad ottenere una nota intonata questa sia estremamente più chiusa, non risonante, non piacevole. Per ottenere questo risultato, inoltre, devo fare molta fatica, devo fare un notevole bending perché il Do acuto ed il Do basso sono almeno un quarto di tono "fuori"...

Quindi, se uno strumento è stonato per natura è possibile farlo risultare intonato anche se mortificando la centratura, il bocchino incide in parte ma non può risollevare le sorti di uno strumento nato male.
La maggior parte delle trombe hanno le note basse crescenti e le note alte calanti, alcune trombe hanno anche la parte alta crescente. Quest'ultima categoria è quella che obbliga il trombettista a suonare con la pompa d'intonazione molto fuori (un paio di cm circa) in modo da trovare naturalmente intonate queste note e dovendone modificare solo poche altre in registri più semplici da gestire.

Altra considerazione: quando si dice che l'armonico tal dei tali è "sempre stonato nelle trombe" si sta dicendo una sciocchezza, questi parametri possono essere messi a posto da un bravo costruttore, il problema è che la maggior parte delle trombe copiano un disegno che porta con sé questi problemi e noi ci siamo abituati con gli anni a usare posizioni di ripiego o addirittura a "tirare e mollare" con il labbro.

Conclusione: le trombe sono spesso stonate, quasi tutte lo sono e alcune in modo aberrante. Prima di poter valutare l'intonazione dello strumento bisogna possedere una tecnica tale da non dover sforzare per suonare fino al Mi acuto o anche il Sol, successivamente bisogna avere l'attitudine a cercare la centratura naturale delle note. Se si cerca di far suonare "intonata" una tromba stonata quasi tutte le trombe potranno apparire "intonate".

Avanti con i commenti, gli insulti e tutto il resto! :D

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=pGX7T0fpMeM[/youtube]



[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5Rm1ADH3wSs[/youtube]
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 4078
  • Reputazione dell'utente: +46/-1
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #1 on: August 22, 2011, 01:35:12 PM »
Dopo mille discussioni fatte nel forum ho deciso di fare un paio di video esplicativo della differenza fra centratura e intonazione....

comincio io, che non sono un pavido: non ho capito !  :o
it's time to play some "D"

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #2 on: August 22, 2011, 01:35:48 PM »
Ehm... sii un po' più specifico. :)
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 4078
  • Reputazione dell'utente: +46/-1
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #3 on: August 22, 2011, 01:41:45 PM »
primo video: due trombe e quattro bocchini ?  (due bocchini per ogni tromba)
it's time to play some "D"

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #4 on: August 22, 2011, 01:49:14 PM »
Due trombe e due bocchini, permutando sono 4 combinazioni.
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline StefanoMassari

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1074
  • Reputazione dell'utente: +33/-0
  • Gender: Male
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #5 on: August 22, 2011, 02:10:44 PM »
Centratura e intonazione per me vanno di pari passo, sicuramente ci sono trombe più intonate, più centrate con armonici vicini e timbri differenti , ma l' intonazione e la centratura o ce l'hai nella testa o non ce l'hai.
L'intonazione e la centratura di un suono si acqusiscono con studi specifici e sono alla base di qualsiasi strumento ,  si sentono musicisti   anche diplomati, che hanno una buona tecnica ma sono carenti su questi due punti ; non serve a nulla eseguire qualsiasi brano se ti mancano questi fondamentali elementi .
Ogni nota ha la sua centratura e il suo suono , molte volte si sentono le note e la melodia ma non la centratura e l'intonazione.
Ciao!
Stefano M
Stefano Massari

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3709
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #6 on: August 22, 2011, 06:27:13 PM »
Molto interessante! Nel secondo video si capisce chiaramente quanta fatica richieda suonare intonati su una tromba stonata, correggendo le note ed essendo giocoforza fuori dalla centratura. Non solo meno suono, ma molta più fatica e molta meno sicurezza. La tromba in questione comunque è veramente un disastro!!!!
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
R: Centratura, intonazione etc...
« Reply #7 on: August 22, 2011, 07:24:07 PM »
Quasi quasi faccio lo stesso test con altre trombe!

Inviato dal mio GT-I9000 usando Tapatalk
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3709
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Centratura, intonazione etc...
« Reply #8 on: August 22, 2011, 07:50:24 PM »
Mah, secondo me è molto chiaro, non penso che servano altre prove. Più che altro mi è venuto in mente che sarebbe interessante fare un bel video tutorial su come provare una tromba, su cosa controllare e come. A mio parere sarebbe davvero molto istruttivo.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #9 on: August 22, 2011, 10:39:03 PM »
Decisamente! Alcuni parametri sono "misurabili" (la tendenza dello strumento a cambiare intonazione al variare delle dinamiche ad esempio), altri sono invece soggettivi o comunque legati al gusto e alle necessità dello strumentista (quanto la tromba slotta™©®, quanto gli armonici sono distanti, quanto è "aperta", quanto sono "scivolosi" gli armonici etc etc).
Ovvio è che il tutto funziona solo se chi prova lo strumento è disposto a testarlo veramente piuttosto che farlo suonare a tutti i costi come vuole lui.
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3709
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #10 on: August 23, 2011, 10:38:49 AM »
Decisamente! Alcuni parametri sono "misurabili" (la tendenza dello strumento a cambiare intonazione al variare delle dinamiche ad esempio), altri sono invece soggettivi o comunque legati al gusto e alle necessità dello strumentista (quanto la tromba slotta™©®, quanto gli armonici sono distanti, quanto è "aperta", quanto sono "scivolosi" gli armonici etc etc).
Ovvio è che il tutto funziona solo se chi prova lo strumento è disposto a testarlo veramente piuttosto che farlo suonare a tutti i costi come vuole lui.

Esattamente, sarebbe davvero interessante mettere insieme una sorta di routine che spieghi come mettere in evidenza le caratteristiche di ogni strumento, facendo esempi video dove possibile. Questo della centratura/intonazione è già molto chiaro. Il discorso dell'intonazione a diverse dinamiche pure è interessante.

Da tutto questo discorso però emerge anche un altro fatto: non si possono giudicare caratteristiche di uno strumento che vanno al di là di quelle che sono le nostre capacità strumentali. Se non ho un do acuto centrato non potrò mai giudicare l'intonazione della tromba nel registro acuto, né tantomeno il suono... Ragion per cui a mio parere quando si va a provare uno strumento l'ideale sarebbe avere uno che suona bene che ci accompagna, altrimenti ci si deve accontentare di provare quello che è alla nostra portata, e sperare che il resto sia a posto. Comunque una guida secondo me sarebbe davvero utilissima.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 4078
  • Reputazione dell'utente: +46/-1
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #11 on: August 23, 2011, 12:12:05 PM »
mi sono applicato, ma continuo a non capire..... secondo video: se ho capito bene lo scopo era evidenziare la differenza di suono tra quando provo a far fare alla tromba quello che voglio io, (suono centrato, al di la' dell'intonazione) e quando invece mi "adeguo" alle caratteristiche dello strumento (scentro, cercando l'intonazione).  Perche' usare due bocchini ?
it's time to play some "D"

Offline anrapa

  • Administrator
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 14641
  • Reputazione dell'utente: +209/-0
  • Gender: Male
    • Esercizi per Tromba in Mp3
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #12 on: August 23, 2011, 12:19:08 PM »
E' esattamente il contrario: nella prima parte del secondo video seguo la naturale tendenza dello strumento. Le note sono stonate ma io "becco" il centro di massima risonanza. Quindi sono centrato ma stonato. Nella seconda parte cerco di essere intonato uscendo quindi dalla centratura di alcune note.

Ho usato due bocchini per far notare che varia la centratura naturale delle note variando le caratteristiche dei bocchini.
AR Resonance
Esercizi per tromba in MP3

Trombe AR Resonance Suprema e Estrema
Mouthpieces: AR Resonance

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 4078
  • Reputazione dell'utente: +46/-1
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #13 on: August 23, 2011, 12:41:57 PM »
E' esattamente il contrario....
... ma se il punto focale e' la qualita' del suono rispetto alla centratura .... vabbe': e' poco importante


.....Ho usato due bocchini per far notare che varia la centratura naturale delle note variando le caratteristiche dei bocchini.

premesso che: grazie per i video !!,    non sarebbe stato piu' scIentifico  ::)  fare due video distinti di quest'ultimo ?

>> qualita' del suono = stessa tromba, stesso bocchino, (A) suono centrato ma stonato (B) suono scentrato ma intonato

>> caratteristiche del bocchino = stessa tromba,  (A) suono centrato ma stonato con bocc1, (B) suono centrato ma stonato con bocc2,  (C) suono scentrato ma intonato con bocc1, (D) suono scentrato ma intonato con bocc2
it's time to play some "D"

Offline DarioT

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 4078
  • Reputazione dell'utente: +46/-1
Re:Centratura, intonazione etc...
« Reply #14 on: August 23, 2011, 01:07:06 PM »
comunque due considerazioni sul secondo video, (il primo non l'ho ancora capito):
quella soggettiva e' che, nonostante il suono sia centrato nella prima parte secondo me sei inascoltabile e quindi, se proprio bisogna scegliere, e' meglio essere intonati che centrati.
Quella oggettiva e' che per imparare ad essere centrati, bisogna avere una signora tromba...
it's time to play some "D"