Author Topic: Tromba vs Sax  (Read 11109 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Tromba vs Sax
« on: May 03, 2012, 09:20:38 PM »
Mi è capitato di parlare con colleghi della mia età (non più giovane), che rimangono stupiti quando gli dico che sto imparando a suonare la tromba.
Mi dicono che anche loro avrebbero voluto suonar la tromba, ma quando si sono rivolti a una scuola di musica sono stati dirottati verso il sax, a detta loro strumento più facile e meno fisicamente impegnativo.
C’è una vera una marea di sassofonisti !
Secondo voi, la pressione che si deve esercitare sulla tromba è così superiore a quella di un sax, tale da rinunciare ad iniziarne lo studio quando non si è più giovani ?

Offline mirco

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 217
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #1 on: May 03, 2012, 09:54:45 PM »
Ciao
io ti posso dire la mia esperienza . A 45 anni ho iniziato a suonare la tromba e sono felicissimo della scelta fatta , ho provato anche il sax ma l ho trovato stancante per il fiato , e molto meno istintivo della tromba.
Segui il tuo istinto .
Buono studio.

Offline Ste

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1348
  • Reputazione dell'utente: +40/-0
  • Gender: Male
R: Tromba vs Sax
« Reply #2 on: May 03, 2012, 11:28:16 PM »
certo dipende da cosa vuoi fare e dove vuoi arrivare, ma la mia bimba di 2 anni e mezzo quando prova a soffiare nella mia tromba qualche suono lo fa uscire O:-)

complimenti per la tua scelta e in bocca al lupo ;)

Inviato dal mio GT-I9000 con Tapatalk 2
"Devi diventare il campione mondiale di mezza ottava"
cit.

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #3 on: May 04, 2012, 01:23:20 PM »
Si, c'e differenza, specialmente se suoni un tenore o un contralto. Hai bisogno di meno "pression" e ti affatichi d meno col sax, se invece suoni un sax soprano.... beh li e' tutto un altro pianeta. Il soprano di sax h solo l nome, pr i rest 'e uno strumento duro, dificl da mantnere intonato, che richiede un notevole sforzo. Molto piu vicini troba e sax soprano che Tromba e tenore /contralto.
Ci non e' etto ch sia impossbile da fare, io lo sto facendo e questa e' la fine della terza stagine. Certo se facessi un solo strumento avrei raggiunto livelli decisamente migliori, facendone due  un po come studare la meta' comunque il sax, pur essend uno strumento bellissimo (e difficile anche da tenere intonato, perche basta un piiare un po di piu sull'ancia e cresci subito d intonazione) richiede meno fatica della tromba (non che sia uno strumento per signorine) pero' ha un canneggio differente quindi...................
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline ginogat

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 369
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #4 on: May 04, 2012, 01:32:23 PM »
Io li ho provati tutti e due da autodidatta. Sono alla pari come difficoltà. La maggiore per me sulla tromba è far vibrare le labbra, mi viene più istintivo far vibrare l'ancia del sax. Poi controllarla davvero bene è un'altra faccenda. Anch'io sono stato spaventato da piccolo sulla tromba e dirottato verso altro. Prima l'armonica e poi il sax. Ora sono tornato all'armonica (stupenda e difficilissima, ma di gran effetto).  Però a 8 anni mi sono innamorato di Armstrong e dei cornettisti dixiland e New Orleans e quindi la tromba jazz classica resta il mio suono per eccellenza. Anche se suono la spinetta ora !
Cornetta Olds Ambassador 1943
Imboccatura ANRAPA
ARMONICHE diatoniche, cromatiche, tremolo e ad ottave
https://www.facebook.com/Libroportico?ref=hl
http://www.benettonrugby.it

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #5 on: May 04, 2012, 03:20:41 PM »
Vi ringrazio per le informazioni.
Infatti quello che volevo sapere è se i miei colleghi erano stati dirottati sul sax per il loro bene (più facile e meno faticoso), o magari solo perché c’è più disponibilità di insegnanti di sax che di tromba.
In effetti, come ha detto Bobby, suonano tutti il contralto o il tenore, nessuno il soprano.   
In ogni caso io sono ben contento di aver scelto la tromba. E’ uno strumento bellissimo, che permette un repertorio vastissimo.
Mentre vedo che i miei colleghi, che sono stati dirottati sul sax, qualche rimpianto ce l’hanno.


Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #6 on: May 06, 2012, 06:58:09 PM »
 Beh diffide che uno inizi proprio dal soprano perché li ci arriva Per fare un paragone il soprano sta al contralto come il trombino sta alla tromba. per quanto riguarda  repertorio il 99% dei brani e' fattibile con entrambi gli strumenti
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #7 on: May 07, 2012, 08:56:07 PM »
Beh diffide che uno inizi proprio dal soprano perché li ci arriva Per fare un paragone il soprano sta al contralto come il trombino sta alla tromba. per quanto riguarda  repertorio il 99% dei brani e' fattibile con entrambi gli strumenti

Non sapevo che il trombino fosse così faticoso. Buono a sapersi !
Comunque, penso che la fatica a suonare uno strumento a fiato dipende soprattutto da cosa si suona.
Io con la tromba posso suonare per ore nel registro medio basso senza problemi.
Ma basta un pezzo con dei Sol e dei La sopra il pentagramma (che è il massimo che riesco a produrre), che sono subito steso. Per rifarlo devo aspettare almeno 10 minuti.


Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #8 on: May 08, 2012, 01:03:16 PM »
Dipende anche da quanto tempo suoni!
Ora che in banda mi stanno dando parti da PRIMA, suono tutto tra DO 3° spazio e DO due tagli addizionali, poche sono le note che scendono sotto il LA, prima stavo abbondantemente uan terza sotto! E anhe io non sono ancora cosi scafato da non stancarmi! Pero' visto che di trmbe siam spesso solo in due, uno deve fare la prima! Qando sono con l'altra banda invece mi rilasso un po con brani piu "nel mio registro" e ormai questo e' il terzo anno che soffio li dentro, (anchese son solo sei mesi di banda)
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #9 on: May 08, 2012, 01:03:42 PM »
Dipende anche da quanto tempo suoni!
Ora che in banda mi stanno dando parti da PRIMA, suono tutto tra DO 3° spazio e DO due tagli addizionali, poche sono le note che scendono sotto il LA, prima stavo abbondantemente uan terza sotto! E anhe io non sono ancora cosi scafato da non stancarmi! Pero' visto che di trmbe siam spesso solo in due, uno deve fare la prima! Qando sono con l'altra banda invece mi rilasso un po con brani piu "nel mio registro" e ormai questo e' il terzo anno che soffio li dentro, (anchese son solo sei mesi di banda)
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #10 on: May 08, 2012, 02:04:56 PM »
Quindi mi stai dicendo che in una banda la prima tromba è quello che suona sempre la parte più acuta.
Mi piacerebbe un giorno entrare in una banda, ma dubito che diventerei mai una prima tromba.
Però non mi sembra giusto il parallelo tra bravo trombettista – note acute. Sarebbe una valutazione solo fisica.
Ce ne sono stati di bravissimi che non andavano mai sopra il pentagramma (Chet Baker).

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #11 on: May 08, 2012, 02:58:04 PM »
No no no, non mi sono spiegato bene! Allora tutti i brani per banda sono piuo o meno suddivisi (nella parte del canto) taa i vari strumenti Trombe sax contralti e clarini
Di questi abiami i PRimi Clarini, le Prime Trombe e I primi sax;
i secondi Clarini le seconde rombe e i secondi sax
Poi a volte i TERZi Clarini le terze trombe etc etc

La parte dei secondi clarini, cmedele seconde trombe o terze, non e' detto anzi non lo e' quasi mai a livelo "melodico" piu facile perche ti tocca sempre fare un "Controcanto" alla parte melodica principale ch fano ad esempio le prim trobe.
Questa seconda parte di controcanto (e non ti devi lasciar trascinare dalla melodia della prima tromba)
generalmente e' armonizzata sulle terze o sulle quinte sotto e segue uan sua giusta linea melodica, in pratica e' una seconda melodia. E' ovvio che al prima trombam come il primo clarico si rtova a fare la parte melodica cosi' come l'ha scritta il compositore e generalmnte e' sempre una parte un po... "spinta"
Quindi non e' detto che il piu brav sia la prima tromba! Io che riescoa a leggere i pezzi che cnosco, e facio ancora un po fatica a fare un pezo che NON CONOSCO perch lggo a "velocita'" ridota, ho molte piu difficolta a fare uan seconda, che una prma, prche mi lascio trascinare dalla melodia princpale, ch comunque qualcuno deve fare. Ma non e' sminuente fare la seconda o la tera, anzi a volte, se sei bravo fai dei bellisimi controcanti e spicchi addiritura sopra la prima! Quindi nn pensare che chi suona cosi cosi, e' e rimarra' sempre uan terza tromba menrteil bravisimo sara sempre prima. E? ovvioc eh se ce' uno bravo che GUIDA il grupo e'meglio, io mi devo arrangiare, negli ultimi due serviziil maestro mi ha eto prendi il libretto da prima che manca Tizio e mi manca la prima tromba. io mi stavo cagando sotto, perche sequando faccio una seconda a volte se non so bene al parte suono un po piu baso di volume, cosi riempio ma l'erore se esce nn s sente piu di tanto..... facendo la prma.... cio non e possibile!
Non so di dove tu sei ma entrare inuna banda magari non grossisima non e' difficile

Chet backer in My funny Valentine (almeno nelal versione che io, orignal) prende oltre il DO acuto! (che poi e' un SI bemolle naturale)
Almeno fino a quella nota, che e l'estensione tipica della tromba.... ci si deve arrivare cn sicurezza, come si deve riuscire a scedndere almeo fino al Fa# sotto il pentagramma. Se io so di avere un DO sicuro, mi poso spingere senza grossi prblemi su brani che arrivano al LA o al Sib (senno non faresti nemeno Haydn il 2° mvt del concerto in Eb) che mi e stato dato da studiare il secondo ano (in una tonalita' piu bassa) e poi a meta' anno n qella originale
Se tu conti che gia solo il Silenzio arriva al SOL sopra il V° rigo, se non mi prendi bene un LA non sarai sicuro manco sul SIlenzio e per uan prima tomba il Slenzio lo fai almeno DUE volte l'anno  piu tutte e volte che ti capita un funerale! Eh gia tra i servizi ci sono anch quelli! 
 
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #12 on: May 08, 2012, 09:08:14 PM »
Ti ringrazio! Sono informazioni per me molto importanti.
Comunque non ho problemi a emettere le note acute quando suono pezzi brevi. Il silenzio mi viene benissimo.
I problemi insorgono con i pezzi lunghi, dove ci sono delle ripetute sequenze di note alte.
Comunque vedo che con il tempo sto migliorando.
Prima di propormi ad una banda dovrò migliorare le mie prestazioni nel suonare i duetti. A volte faccio un respiro profondo, e resto in dietro di una nota, e non sempre riesco a riagganciarmi.

Offline Bobby

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1726
  • Reputazione dell'utente: +24/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba vs Sax
« Reply #13 on: May 09, 2012, 10:02:45 AM »
Beh ci sono bande (specialmente le piu grosse, cio non vuol dire che siano in citta' o paesi grossi), che ti formano proprio, con le lezioni di musica ( e strumento, se non sai gia suonare) poi prima di entrar in banda entri nel gruppo di musica d'insieme, dove cominci a "familiarizzare" col fatto che stai suonando con altre 20/25 persone! (Da me non c'erano ste cose e sono andato allo sbaraglio da subito), dopo esere stato a sentire una serata di prove (l'ultima prima delle ferie del'anno scorso) ed essermi portato dietro il FLicorono da far sentire a colui che mi aveva invitato. Il maesto ha sentito un paio di cosette e  mi ha chiesto se volev andare alla ripresa dele prove a Settembre. IO gli ho detto che ero capace solo a "leggere" i pezzi che conoscevo (nel senso che conoscevo le note, ma non riuscivo a suonarlle dandogli i giusti valori, per cui un brano conosciuto lo facevo, un brano mai visto nn sapevo da che pate iniziare). Lui mi ha detto che era un problema inesistente, e dopo un mese di prove (6 prove per la precisione) ho fatto la prima apparizione pubblica, ormai conoscevo ben 5 marce!!! E quele che non mi ricodavo.... un po di Playback e un po di volume basso nei punti insicuri. Al 3 dicembre ho fatto il mio primo concerto con l'organico completo (una quarantina di elementi) nel frattempo sto prendendo lezoni di musica dal maestro dela banda. Il segreto? Sedersi vicino a uno che le cos le sa fare e che ha la tua parte. Lo ascolti mentre leggi il tuo spartito. Alla terza volta suoni l'80% del brano! Comnque sappi che suonare in tanti e' ben diverso dal fare il "duetto" sui metodi di Vizutti. Suonare in tanti vul dire che si hanno parti che si inrsecano le une con le altre, ci sono almeno una 15ina di strumenti diversi (LCarini, SAx conrtlti, sax tenori, Trombe, Flicorni, Flicornini in Eb, Corni in Fa, Flicorni baritoni (Bombardini), tromboni, Tube, Cassa Piati Batteria e da noi tastiere e basso elettrico. Ognuno deve faer la propria parte, che cpuo anche non essere a volte come l'originale poiche sono tutti adattamenti per banda. Io non ci ho mai fatto caso che Poster di Baglioni era in 3/4! Porta portese in tempo taglaito (2/2); Piccola Katy dei Pooh in 12/8! E ti giuro che misono stupito (piacevolmente) di aver inaprato queste cose
TR700 Prelude by Bach - Bach ML 180 Argentata Taylor Chicago Lite - - Flicorno Ouverture ottone rosa Sax Alto Grassi AS200 PRO - Tenore Martin Imperial - Clarinetto Bb Conductor

Offline Carlo

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 474
  • Reputazione dell'utente: +5/-0
Re:Tromba vs Sax
« Reply #14 on: May 09, 2012, 12:13:45 PM »
Io per anni ho suonato vari flauti dolci senza avere una vera conoscenza della musica.
Ovviamente se conoscevo il motivo, mi veniva, ma se non lo avevo mai sentito, non sapevo riprodurlo.
Quando due anni fa ho iniziato a suonare seriamente la tromba, contemporaneamente ho iniziato a studiare la musica e il solfeggio.
E adesso per me è una bella soddisfazione saper riprodurre correttamente dei pezzi che non avevo mai sentito.

Per quanto riguarda il mio futuro ingresso in una banda, non essendo più giovane, prima di presentarmi vorrei saper suonare bene (almeno a livello solistico).
Sai com’è. In ogni associazione di qualunque tipo quando si presenta un giovane tutti sono disposti a insegnargli qualche cosa. Ma ai meno giovani, giustamente, si ha meno voglia di insegnare e si è meno pazienti nei loro confronti.