Author Topic: Jazzpaths study group  (Read 769 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7547
  • Reputazione dell'utente: +156/-0
  • Gender: Male
Re:Jazzpaths study group
« Reply #15 on: February 09, 2018, 12:20:00 PM »
La seconda che hai detto.
Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #16 on: February 09, 2018, 01:12:57 PM »
Domanda molto pratica: ma il corso sarà svolto in diretta o chi è iscritto potrà scaricarsi comodamente le video lezioni e il materiale didattico?

Purtroppo per ora la diretta è impraticabile dati gli standard italiani ADSL. Ci sarebbe bisogno della fibra tra tutti gli utenti. I video saranno visibili e resteranno nel gruppo fino a che Facebook ci sarà e nel caso futuro di spostamento dei video sul sito web di Jazzpaths i partecipanti avranno un account e potranno accedervi. Il materiale pdf e audio è scaricabile sul vostro pc ma non i video delle lezioni che rimarranno, come detto, sempre visionabili dal gruppo.
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #17 on: February 09, 2018, 01:22:01 PM »
In ogni caso anche se il mio livello non lo consentirebbe mi iscriverò e terrò tutto il materiale per quando (e se) sarò pronto.

Se per "sentirti pronto" intendi "deciderò" va bene, diversamente non aspettare di essere pronto, generalmente non lo si è mai, e quanto meno pronti si è a tuffarsi tanto più si impara a nuotare.
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Albireo

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 109
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re:Jazzpaths study group
« Reply #18 on: February 09, 2018, 01:49:58 PM »
Io penso sia meglio che non siano in diretta, anche perché la diretta può diventare dispersiva e far perdere tempo. Inoltre gli impegni di lavoro non mi permetterebbero di avere un appuntamento fisso.
No no, mi voglio iscrivere subito. Ma intendo affrontare lo studio quando avrò un minimo di labbro e di intonazione oltre che di agilità, per questo intendo salvarmi i file che produrrete. Non ho invece capito se con paypal ogni mese il pagamento sia automatico e si debba versare la rata che personalmente ritengo molto contenuta.

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #19 on: February 09, 2018, 02:14:15 PM »
Io penso sia meglio che non siano in diretta, anche perché la diretta può diventare dispersiva e far perdere tempo. Inoltre gli impegni di lavoro non mi permetterebbero di avere un appuntamento fisso.
No no, mi voglio iscrivere subito. Ma intendo affrontare lo studio quando avrò un minimo di labbro e di intonazione oltre che di agilità, per questo intendo salvarmi i file che produrrete. Non ho invece capito se con paypal ogni mese il pagamento sia automatico e si debba versare la rata che personalmente ritengo molto contenuta.

Il pagamento viene gestito ogni mese in automatico da PayPal fino alla conclusione dei 6 mesi previsti, dopodiché sarà interrotto da PayPal stesso. Se i mesi dovessero essere di meno interromperemo noi i pagamenti per tutti naturalmente.
Felice di averti con noi allora! Se hai altre domande iscriviti al Jazzpaths Study Group e chiedi pure.
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Albireo

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 109
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re:Jazzpaths study group
« Reply #20 on: February 09, 2018, 02:31:18 PM »
 Sono già iscritto da un mesetto come Franco Milani. Mi domandavo se fosse previsto anche di affrontare lo studio dei patterns del jazz delle origini, quello di New Orleans e Chicago per intenderci.

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #21 on: February 09, 2018, 02:48:58 PM »
Sono già iscritto da un mesetto come Franco Milani. Mi domandavo se fosse previsto anche di affrontare lo studio dei patterns del jazz delle origini, quello di New Orleans e Chicago per intenderci.

No, non faremo uno studio evolutivo, sebbene interessante questo tipo di studio afferisce ad più ad un aspetto descrittivo ed evolutivo del linguaggio. Il corso si occuperà delle strutture melodiche e armoniche comuni un po' ai diversi stili del jazz, early swing, swing compresi.
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Easyleaving

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 88
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re:Jazzpaths study group
« Reply #22 on: February 09, 2018, 04:39:02 PM »
Ciao, ma per chi non ha Pay Pal ? E' possibile fare un unico bonifico complessivo per i sei mesi preventivamente?

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #23 on: February 09, 2018, 06:43:04 PM »
Ciao, ma per chi non ha Pay Pal ? E' possibile fare un unico bonifico complessivo per i sei mesi preventivamente?

Non so dirti, dovresti contattare i ragazzi dell'associazione attraverso la pagina Facebook di Jazzpaths. Per quello che ne so puoi pagare attraverso PayPal anche senza fare un'account da loro, attraverso carta di credito. Comunque il conto è vantaggioso, eviti di dare i tuoi dati alle persone.
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Albireo

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 109
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re:Jazzpaths study group
« Reply #24 on: February 10, 2018, 03:49:01 PM »
Ultima domanda: ma bosogna acquistare il testo tradotto da Rubino sui pattern jazz o il corso è indipendente e il materiale viene fornito magari in pdf?

Offline Rubino

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 63
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Jazzpaths
Re:Jazzpaths study group
« Reply #25 on: February 10, 2018, 06:01:39 PM »
Ultima domanda: ma bosogna acquistare il testo tradotto da Rubino sui pattern jazz o il corso è indipendente e il materiale viene fornito magari in pdf?

No, non è necessario acquistare il libro, lo avevo scritto in un post precedente proprio perché in molti lo hanno chiesto :). Il materiale viene dato sia in formato pdf che mp3, ma non tutto il libro, primo perché sarebbe illegale, secondo perché facciamo 6 mesi di corso, non 2 anni  felicissim
Jazzpaths Rivista
Facebook
Google+

Chi ha voglia di ascoltare qualcuno che parla solo per mostrare quante cose conosce? Beh, nel jazz è lo stesso.

Offline Albireo

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 109
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
Re:Jazzpaths study group
« Reply #26 on: February 15, 2018, 09:54:21 PM »
Iscritto.... sono molto emozionato ma temo di aver fatto il passo più lungo della gamba  felicissim
Ma sono ugualmente molto felice, se anche non userò subito le nozioni mi saranno utili in seguito.