Author Topic: Studiare il flicorno  (Read 3460 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 748
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Studiare il flicorno
« Reply #15 on: May 27, 2017, 04:42:27 PM »
Con la cornetta si percepisce meno la differenza. Se hai sempre suonato la tromba e un giorno provi la cornetta bene o male la gestisci.  Passando al flicorno non è vero per tutti. Conosco persone diplomate che alla prima prova col flicorno erano ingiustificabilmente stonati (E davano la colpa allo strumento...) Bisogna comunque studiare tutto quello cui ci si vuole dedicare: flicorni ,cornetta ,trombino ,mellofone, cornetto rinascimentale, tromba barocca, serpentone...
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5127
  • Reputazione dell'utente: +89/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:Studiare il flicorno
« Reply #16 on: May 27, 2017, 05:06:41 PM »
Alt  amente d'accordo con te.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS, YAMAHA Xeno
- TROMBE C-KING Super 20,
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon pistoni, B&S a Coulisse, BARITONO B M Symphonic
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armstrong

Offline StefanoMassari

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1051
  • Reputazione dell'utente: +33/-0
  • Gender: Male
Re:Studiare il flicorno
« Reply #17 on: May 27, 2017, 09:54:15 PM »
Non è letto le altre risposte, ma concordo che bisogna studiare tutti gli strumenti , essere intonati ci vuole un altro tipo di pressione rispetto alla tromba. Il flicorno rispetto alla tromba è meno duro e più facile da suonare, mi riferisco all'emissione delle note.
Stefano Massari
Stefano Massari

Offline Giovanni Abbiati

  • Quarta Tromba
  • *
  • Posts: 46
  • Reputazione dell'utente: +1/-0
  • Gender: Male
    • sito personale
Re:Studiare il flicorno
« Reply #18 on: August 13, 2017, 02:02:40 PM »
Dipende dal risultato che si vuole ottenere. Personalmente, non ho mai avuto problemi nei passaggi tromba-flicorno e viceversa. Suonando il flicorno senza studiarlo raggiungo risultati buoni e potrei accontentarmi...
Tuttavia, quando trovo il tempo di studiarlo più intensamente, mi accorgo di trovare risultati decisamente superiori, sia in termini di qualità timbrica che di controllo e feeling.
Per molti potrebbero essere semplici sfumature, ma come scrivevo all'inizio, dipende dal risultato che si vuole ottenere ed a volte le sfumature possono fare la differenza.
"Non dobbiamo far vedere quanto siamo bravi, ma far sentire quanto è bella la musica!"

"Quando hai di fronte a te un musicista, gli devi voler bene.
Quando hai di fronte a te un musicista in difficoltà, gli devi volere ancora più bene" (Leonard Bernstein)

www.giovanniabbiati.it

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2838
  • Reputazione dell'utente: +15/-1
Re: Studiare il flicorno
« Reply #19 on: September 10, 2021, 10:18:22 AM »
riprendo questo vecchio messaggio e provo a dare il mio contributo.
prima una premessa : un po di tempo fa parlando con un fortissimo jazzista spiegava che lui prende indifferentemente tromba o flicorno e non studia specificamente l'uno strumento o l'altro ma sostanzialmente ha lo stesso approccio ....lo prende e suona.
Quando ho ascoltato ciò sono rimasto un po "stranito " perché invece per me in quel momento i due strumenti apparivano del tutto diversi e con una emissione del tutto diversa .
Oggi posso dire che la mancanza di tecnica ha  ed aveva una importanza fondamentale.
In pratica se hai una buona tecnica di emissione e suono riesci a suonare tutti e due gli  strumenti (ovviamente con piccole  differenze di approccio).
Oggi ho ripreso la tromba dopo un bel po di tempo che suonavo sostanzialmente solo il flicorno, e con grande piace ho scoperto di aver la stessa tecnica che avevo lasciato anzi un pochino di più.
Stranamente i progressi col flicorno sono automaticamente trasferiti alla tromba.
Sono sempre una schiappa ma meno di prima ;D.