Author Topic: Intonazione del suono e temperatura  (Read 9334 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline benge 59

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 361
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #15 on: January 28, 2015, 04:10:49 PM »
 stanc impaurit..........
....per fare certe cose........ci vuole orecchio(Enzo Jannacci)
Schilke B7 Benge anniversary sib
Holton 48(usa original) Buescher Aristocat
flic.holton 555
trp. Warburton 4 m Legend 51-
flug - v.bach7cw fl-denis wick 4f

Offline Myskin

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 449
  • Reputazione dell'utente: +9/-0
  • Gender: Male
  • Musicista
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #16 on: January 28, 2015, 04:19:34 PM »
Sono curioso, vediamo quanto dura questo gioco...

Tanto per dire, la velocità di propagazione di una vibrazione è funzione, ANCHE della densità del mezzo attraverso il quale si propaga la vibrazione. Ne discende che se si varia la temperatura varierà anche la densità dell'aria, sempre maggiore al diminuire dei gradi.
Conseguentemente l'equazione esposta va completata con questo fattore, si giungerà quindi al risultato che la pratica di tutti i giorni di mostra senza dover usare equazioni.

Come dice giustamente anrapa il discorso andrebbe corretto per la densitá/temperatura del mezzo che vibra, e cioè l'aria. Ora, indipendentemente dalla temperatura esterna, l'aria esce dai polmoni sempre a 37 gradi. Certo, se lo strumento é molto freddo, l'aria si raffredderà molto in fretta lungo il suo percorso. Peró dopo averci suonato un po' la temperatura dell'aria dovrebbe avere un effetto riscaldante sul candeggio e quindi via via ristabilire un certo equilibrio. Hai parlato di differenze tra 10 e 30 gradi. In entrambi i casi non dovrebbero essere temperature tali da impedire all'aria calda 37 gradi che esce dai polmoni di riscaldare a sua volta la tromba tanto da ridurre l'effetto sul fluido della temperatura esterna.

Non so se mi sono spiegato  fenomen
"To me, happiness is knowledge. I am happy when I have learned something". Miles Davis

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #17 on: January 28, 2015, 04:34:22 PM »
dirtysound non era mia intenzione offendere nessuno, solo fare un po' di goliardia (qui si usa).
Un consiglio: prima di avventurarti in queste complesse equazioni e considerazioni, prova a suonare un Bb intonato con la pompa completamente chiusa. Non verrà, ma tu devi riuscirci piegandolo di labbro. Poi, progressivamente apri la pompa di pochi mm fino a quando riuscirai a suonarlo intonato e completamente rilassato. Non so il tuo livello e non so dove vuoi parare con queste elucubrazioni, ma se pensi di riuscire a suonare meglio da un livello, diciamo "di partenza" tenendo principalmente in considerazione queste pippe mentali (passami il termine), sei fuori strada.
La mia equazione: maestro+sangue+sudore+lacrime+maestro+lacrime+arban+clarke+colin+lacrime+sudore=intonazione migliore  ;)
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1392
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #18 on: January 28, 2015, 04:44:52 PM »
Quote
locutus ha scritto:..La mia equazione: maestro+sangue+sudore+lacrime+maestro+lacrime+arban+clarke+colin+lacrime+sudore=intonazione migliore  ;)

che lezione di vita! applaus

un punticino pollices
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline gigispermaloso

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1660
  • Reputazione dell'utente: +22/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #19 on: January 28, 2015, 04:46:28 PM »
La mia equazione: panino con salciccia + 2 birre da mezzo = intonazione eccellente.
Se a panino con salciccia + 2 birre da mezzo ci aggiungiamo chiaccherata con frescona (donna fresca slanciata e affascinante) il risultato e': intonazione superba.
pollices
Tromba? Si, grazie

For those who like this kind of music, this kind of music they will like...

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3596
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #20 on: January 28, 2015, 04:48:37 PM »
Senza fare troppe elucubrazioni, può anche darsi che la temperatura alteri l'intonazione dello strumento (ma non certo solamente per la diversa velocità del suono), ma è assolutamente da escludere che la differenza sia nell'ordine dei centimetri. 2,5cm probabilmente è mezzo semitono... Un'enormità.

Inoltre non capisco cosa c'entrino le pompe di intonazione dei pistoni, e men che meno il fatto che le Martin siano o non siano intonate.

Io penso che il modo più semplice per capire quanto si deve aprire la pompa di intonazione sia usare l'orecchio, ed è una cosa molto meno banale di quanto sembri.
Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1392
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #21 on: January 28, 2015, 04:51:17 PM »
La mia equazione: panino con salciccia + 2 birre da mezzo = intonazione eccellente.
Se a panino con salciccia + 2 birre da mezzo ci aggiungiamo chiaccherata con frescona (donna fresca slanciata e affascinante) il risultato e': intonazione superba.
pollices


Mi dispiace locutus devo tradirti per gigi....
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #22 on: January 28, 2015, 06:53:58 PM »
Se a panino con salciccia + 2 birre da mezzo ci aggiungiamo chiaccherata con frescona (donna fresca slanciata e affascinante) il risultato e': intonazione superba.
pollices

In questo caso, devo contraddirti, è probabile che si cresca parecchio.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline fabiodb

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1441
  • Reputazione dell'utente: +46/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #23 on: January 28, 2015, 08:42:08 PM »
le variabili sono innumerevoli e impossibili da dimostrare, a partire dalla lastra di ottone e dalla sua composizione.
  è come voler misurare un emozione! questo è un forum di trombettisti, o aspiranti tali, e non di fisici, non capisco se questo tuo post Dirtysound è per scherzo o fai sul serio.... se poi il tuo studio, come ho scritto sopra vuole addentrarsi nel campo specifico della fisica, benissimo ma non dovresti  offenderti se qualcuno se la ride....  salut

comunque io non ci ho capito una mazza--  bastonat

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5107
  • Reputazione dell'utente: +89/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #24 on: January 28, 2015, 08:54:29 PM »
Meno male che io prendo la tromba e suono il resto non mi interessa se sono solo nemmeno penso all'intonazione perfetta, penso alla qualità del suono e della voce, quando suono con altri intonazione iniziale e via con il suono. Tante seghe non fanno altro che allontanarti dall'obiettivo divertirti e far divertire.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline dirtysound

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 105
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #25 on: January 29, 2015, 10:12:21 AM »
Vorrei rispondere alle vostre osservazioni. La prima riguarda la discussione dell'argomento. Per Lokutus2K, apprezzo innanzitutto la precisazione iniziale, argomento chiuso e superato OK ! Per il resto sono completamente d'accordo che se una persona non è allenata difficilmente intonerà la tromba correttamente. Vorrei provare a capire , con l'aiuto di tutti, dicevo a capire meglio lo strumento. Fatto salvo che è sempre meglio suonare ecc.ecc. , quando non suono, e mi metto a leggere un forum sull'intonazione, non sto suonando ma sto provando a capire meglio il mio strumento, come funziona, come si intona , in quali condizioni, e possibilmente cercando di capire i principi fisici su cui si basa, per poter capire sopratutto gli errori di intonazione che si possono commettere sia intonandolo che gli errori propri di intonazione dello strumento. Ma per capire gli errori bisogna comprenderli in maniera condivisa e valutati in maniera condivisa. Credo che questi miei interrogativi , a giudicare dagli interventi sul forum, siano abbastanza comuni anche ad altri utilizzatori del forum. Vorrei che la  discussione nel forum, potesse svolgersi in maniera tale che ognuno di noi potesse aggiungere un'osservazione che aiuta a dipanare i dubbi e a porre un'accento di attenzione su determinati concetti, del tipo: è vero ma è vero in questo contesto, oppure attenzione non hai considerato quet'altro..., non in un clima del tipo " sono curioso vediamo, quanto dura questo gioco". Che senso hanno affermazioni poste in questo modo? Ad Anrapa, io penso di essermi sempre posto con correttezza e cortesia ne riguardi di tutti, e spero sempre la stessa cosa negli altri , per quanto riguarda l'osservazione che hai posto penso che sia corretta, ma da quello che ho capito la formula da me utilizzata ne tiene già  conto nella sua espressione. La formula l'ho utilizzata  da wikipedia, ed in una tabella annessa si vede che all'aumentare della temperatura la densità associata cambia.
Bb Conn 38B ; Bb Scodwell standard con  trimmer kit Harrelson - Taylor ; mouthpiece Bruno Tilz Spetial 11F e 10 , Bach 11C , Monette BL2S3 stc1

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #26 on: January 29, 2015, 10:27:01 AM »
Il presupposto per porsi questi dilemmi è la padronanza dello strumento. Sappiamo che tutte le trombe sono "intonabili" e che possiamo farlo, a seconda della nostra capacità tecnica, nelle condizioni più disparate (es. pompa tutta fuori o tutta dentro). Il risultato, ovvio, produrrà effetti diversi dal punto di vista della qualità e della risonanza ma uno che padroneggia lo strumento, se vuole lo intona.
Un Adam Rapa, che con al tromba ci gioca a ping pong, se si mettesse (e forse lo ha fatto) a riflettere su quello che dici probabilmente ne ricaverebbe un ennesimo tassello di eccellenza nell'utilizzo pratico dello strumento.
In soldoni: capire certi concetti teorici e in un certo senso astrusi può aiutare Rapa, ma sicuramente non fornisce una scorciatoia (o un possibile "asso nella manica") a nessuno che sia ad un livello più basso.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline dirtysound

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 105
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #27 on: January 29, 2015, 10:40:55 AM »
Per Myskin , l'osservazione che poni è sostanzialmente corretta, possiedo un termometro digitale. la temperatura del fiato, sembra aggirarsi sui 24°. (questa cosa fa sorridere ma la cosa che non ho avuto il tempo di esprimere nell'esposizione precedente è che essa serviva come introduzione a far vedere in che relazione sono la velocità del suono, la temperatura e la lunghezza d'onda dell'onda sonora associata. Certamente l'errore di intonazione dovuto alla temperatura, su differenze di temperatura più vicine è sicuramente inferiore, e questa è una cosa che vorrei provare a valutare, vedremo in seguito se ne avrete voglia. Per Norman  Quando io  intono la tromba senza premere nessun tasto, uso la poma di intonazione,  quando premo un tasto, la lunghezza di tutta la tromba  aumenta del percorso aggiuntivo dovuto alla pompa annessa, giusto? Non dovrebbe anche questa nuova lunghezza , essere intonata anch'essa? Nella mia Conn Constellation, sulla 2^ pompa relativa al 1° tasto c'è la possibilità di regolare il fine corsa in inserimento, ovvero quando rilasscio la levetta di utilizzazione della pompa quest'ultima è richiamata in sede da una molla e posso decidere se farla rientrare tutta o meno. Secondo voi quale sarebbe l'utilizzazione di questo fine corsa in inserimento se non quello di regolare l'intonazione della 2^pompa ?
Bb Conn 38B ; Bb Scodwell standard con  trimmer kit Harrelson - Taylor ; mouthpiece Bruno Tilz Spetial 11F e 10 , Bach 11C , Monette BL2S3 stc1

Offline dirtysound

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 105
  • Reputazione dell'utente: +0/-0
  • Gender: Male
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #28 on: January 29, 2015, 10:50:54 AM »
Lokutus2K quello che dici è sacrosanto , ma quello che vorrei dire è che vorrei cercare di saperne di più del mio strumento. Io ho 55anni ho capito che per fare bene ed essere un bravo musicista devi scegliere di fare la professione del musicista. Io potrei solo suonare le Ballad, è ovvio che se uno suona il BeBop  figurati se si va a preoccupare dell'intonazione, con la velocità di esecuzione che deve tenere ! Ma probabilmente nella musica classica l'intonazione è importante, sarei curioso di sapere se c'è qualche musicista di musica classica sul forum e se per intonare lo strumento si limitano ad usare solo la pompa di intonazione . Spero nella vostra comprensione nel mio desiderio di saperne di più !
Bb Conn 38B ; Bb Scodwell standard con  trimmer kit Harrelson - Taylor ; mouthpiece Bruno Tilz Spetial 11F e 10 , Bach 11C , Monette BL2S3 stc1

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2482
  • Reputazione dell'utente: +36/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Intonazione del suono e temperatura
« Reply #29 on: January 29, 2015, 12:28:07 PM »
Io penso, se non mi sono spiegato bene, che è sacrosanto porsi quegli interrogativi se uno ne sente la necessità, ma il fine a questo punto è la pura conoscenza teorica, non un aiuto concreto nella pratica del suonare effettivamente questo strumento. Imho, ovviamente.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom