Author Topic: Ottone Pesante  (Read 14705 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Ottone Pesante
« on: April 28, 2015, 10:38:00 AM »
Ciao a tutti,
chi mi conosce sa che amo sperimentare e suonare la tromba in gruppi e progetti spesso anticonvenzionali per il nostro strumento.
Volevo presentarvi e avere qualche feedback (dagli utenti che vorranno) su uno degli ultimi progetti che sto avviando: Ottone Pesante.
Ottone Pesante è un trio formato da tromba, trombone e batteria che si propone di suonare Heavy Metal!
Vi lascio un video live registrato a Bologna qualche mese fa:

https://www.youtube.com/watch?v=rvRHUdMzduo

Nel video tromba e trombone sono "puliti" (senza effetti), attualmente utilizziamo anche qualche pedalino (distorsore, octaver, loop) per aumentare la potenza sonora....


Offline musicmanx

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2012
  • Reputazione dell'utente: +38/-0
  • Gender: Male
Re:Ottone Pesante
« Reply #1 on: April 28, 2015, 11:36:21 AM »
Ciao Paolo,
Il pezzo e' bello e anche L'idea. Ma credo che ascoltare un inetro Cd con queste sonorita' o peggio un intero concerto inevitabilmente mi porterebbe ad annoiarmi anche se ci fossero gli arrangiamenti piu' belli del mondo. Forse se ci fosse stato il basso ( elettrico ?? ) o meglio ancora un piano elettrico o un hammond Le sfumature sarebbero potute essere mooooolte di piu'e il tutto risulterebbe ( alle mie orecchie ) a lungo andare , meno noioso

Comunque siete molto bravi  pollices
Perché suonare tutte queste note quando possiamo suonare solo le migliori?  Miles Davis

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #2 on: April 28, 2015, 11:50:21 AM »
Ciao Musicmanx,
grazie per la risposta!
Si, diciamo che la sfida di questo gruppo è quella di rivisitare il classico power trio (chitarra, basso e batteria) con gli ottoni.
I brani in concerto spaziano (mantenendosi sempre in ambito metal) dal grind al brutal fino al doom, quindi riusciamo a dare un po' di varietà anche se gli strumenti sono sempre 3. Inoltre la sfida di Ottone è quella di avere i fiati che non suonano assoli ma che sono sempre in obbligato (come fossero la ritmica di un gruppo).
Logicamente i concerti non sono molto lunghi (max 40/45 min) per non annoiare il pubblico e anche perché dopo 40 minuti in cui suoni sempre sei abbastanza cotto...
Per il disco ci stiamo ragionando, comunque sicuramente qualcosa di molto breve (30 min max).
Grazie mille per il tuo punto di vista!!

Offline Locutus2k

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2483
  • Reputazione dell'utente: +37/-0
  • Gender: Male
  • So resistere a tutto tranne che alle tentazioni
Re:Ottone Pesante
« Reply #3 on: April 28, 2015, 12:22:15 PM »
Invece a me piace così, in trio, non aggiungerei nulla. Progetto interessante, soprattutto per l'obbligato costante, bella sfida ritmica sostenerlo per 45 minuti con quel vigore! Mi piace l'effetto "straniante" che a prima vista fa pensare alla banda, ma si evolve subito nel genere che vuole rappresentare "ingentilito" dal suono degli ottoni che è ben diverso da quello di chitarre elettriche amplificate ed effettate. Io un disco così lo comprerei, anche se credo che l'ascolto sia riservato più che altro a musicisti o amanti/studiosi del genere. L'ascoltatore occasionale o poco aperto mentalmente potrebbe rimanere "perplesso". Bravi!
Se non sbaglio Aldo Bassi aveva in corso un progetto simile, metal-jazz o qualcosa del genere, ma non so se l'ha abbandonato.
Bb: Lawler TL5
Flugel: Van Laar Ack
Mouthpieces: Curry #5 custom

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #4 on: April 28, 2015, 02:27:12 PM »
Ciao Locutus,
Grazie mille per il feedback!
Eh si, è una bella sfida, ma veramente divertente e formativo suonare questo genere di musica (c'è da studiare e non poco).
Guarda per quel che riguarda il pubblico di riferimento siamo rimasti molto sorpresi anche noi; abbiamo constatato di interessare un po' a tutti: dai metallari (che riconoscono le influenze che utilizziamo in questo progetto) agli amanti del rock ed anche ascoltatori occasionali che, vedendo una formazione così strana, sono curiosi di sentire cosa può venirne fuori.
Il fatto di essere un po' bandistici c'era già stato riferito ed infatti abbiamo aggiunto qualche effetto (stomp box) per personalizzare ulteriormente il suono della band.
Comunque appena finiamo di sistemare le registrazioni vi faccio sentire qualcosa in più...

Offline fabiodb

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1441
  • Reputazione dell'utente: +46/-0
  • Gender: Male
Re:Ottone Pesante
« Reply #5 on: April 28, 2015, 03:18:06 PM »
Ciao Paolo,
Il pezzo e' bello e anche L'idea. Ma credo che ascoltare un inetro Cd con queste sonorita' o peggio un intero concerto inevitabilmente mi porterebbe ad annoiarmi anche se ci fossero gli arrangiamenti piu' belli del mondo. Forse se ci fosse stato il basso ( elettrico ?? ) o meglio ancora un piano elettrico o un hammond Le sfumature sarebbero potute essere mooooolte di piu'e il tutto risulterebbe ( alle mie orecchie ) a lungo andare , meno noioso

Comunque siete molto bravi  pollices

la penso alla stessa maniera, siete bravi, e non è certo facile rimanere sempre nell'obbligato, mi piacerebbe ascoltare qualcosa con gli ottoni effettati contrasterebbero di più (secondo il mio personale parere da ascoltatore) l'esuberanza della batteria che sembra quasi  vi voglia sotterrare  sospettos ..... complimenti per gli esperimenti!  pollices

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #6 on: April 28, 2015, 03:41:17 PM »
Ciao Fabio,
il prima possibile vi faccio sentire qualcosa in versione effetata...
Grazie mille per il feedback!

Offline tizioecaio

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1561
  • Reputazione dell'utente: +12/-0
Re:Ottone Pesante
« Reply #7 on: April 28, 2015, 04:30:49 PM »
Ciao Paolo.
Progetto in linea col tuo stile e le  esperienze musicali che ti hanno coinvolto fin'ora.
Insomma uno da cui "la solita musica" mai e poi mai si riuscira' ad ascoltare.
 pollices
Pero' davvero mi piacerebbe sapere qualcosa in piu' sul tuo calendario appuntamenti, le tue date prossime venture coi junk food, questo trio o altri ancora...
 salut
Tromba Bach 43 ml silver.
Tromba Taylor Chicago Xlite 46 Silver
Bocchino Shilke symphony 3M
Flicorno Getzen 895 eterna laccato with trigger
Bocchino Frate Precision 9 MM
Sordina yamaha SB7-9 per tromba e sshh mute (dopo lunga e penosa malattia) per flicorno.
Le cover band mi mettono tristezza...specialmente quelle di artisti in attivita'....e' un po' come trombare con l'uccello di un altro...

Offline TROMBAROLO

  • Seconda Tromba
  • ***
  • Posts: 328
  • Reputazione dell'utente: +6/-0
  • Gender: Male
Re:Ottone Pesante
« Reply #8 on: April 28, 2015, 05:41:12 PM »
ciao,io dico la mia da ex componente (come chitarrista)di svariati gruppi metal(black,progressive,trash,death...le ho provate un pò tutte in 15 anni)...a me piace molto ma con gli ottoni diventa molto difficile dare la "botta" che ti da un bicordo con una bella distorsione,forse con piu elementi si potrebbero creare piu  armonizzazioni,con piu possibilità sonore.comunque molto bello,anche io avrei voluto fare una roba simile,magari cover...tipo megadeth o roba del genere ,ma il mio livello non me lo consente   

Offline bicho

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1332
  • Reputazione dell'utente: +25/-1
  • Gender: Male
Re:Ottone Pesante
« Reply #9 on: April 28, 2015, 05:53:29 PM »
grande Paolo! avevo già visto il video, ma ne approfitto per farti i complimenti qui: siete forti!
sicuramente una delle prossime occasioni che suoni a Bologna vi vengo a sentire...

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 629
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:Ottone Pesante
« Reply #10 on: April 28, 2015, 06:20:51 PM »
Ciao Paolo,
Il pezzo e' bello e anche L'idea. Ma credo che ascoltare un intero Cd con queste sonorita' o peggio un intero concerto inevitabilmente mi porterebbe ad annoiarmi anche se ci fossero gli arrangiamenti piu' belli del mondo. Forse se ci fosse stato il basso ( elettrico ?? ) o meglio ancora un piano elettrico o un hammond Le sfumature sarebbero potute essere mooooolte di piu'e il tutto risulterebbe (alle mie orecchie) a lungo andare, meno noioso
Comunque siete molto bravi


Ciao, Paolo.

Ho visto e ascoltato molto volentieri la clip da te proposta.
Musica molto bella e sanguigna. Roba vostra?...

Anche io provai, alla fine degli anni '70, a creare con altri tre amici una formazione inusuale per quei tempi (tromba, chitarra elettrica, basso elettrico e batteria), proponendo come repertorio quasi tutti i brani presenti nel vecchio CD "Spectrum" di Billy Cobham in chiave jazz-rock.
All'inizio, molto seguito di amici, amici degli amici, ex-compagni di scuola, curiosi, ma dopo un po', facevamo fatica a trovare un locale in tutta Roma che fosse disposto ad ospitarci, anche per una sola sera...
Spero che oggi le cose siano cambiate e che, almeno a nord di Roma, ci sia più seguito per chi esplora nuovi orizzonti musicali.

Concludo dicendomi d'accordo con musicmanx sulla possibile presenza di un basso elettrico (magari suonato sullo stile del bassista dei Rush) che, secondo il mio modestissimo parere, costituirebbe un grande valore aggiunto al vostro gruppo e renderebbe l'impatto sonoro molto più appetibile.

Ad majora!


P.S.: molto bella anche questa clip
        https://www.youtube.com/watch?v=P5X-P2svxuE
        Complimentoni!
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Zv3; CarolBrass CTR-7770L-YST
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Res. G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Yamaha 11A4 (Trumpet);
                        AR Res. 12S, Yamaha 11A4, (Cornet); AR Res. 12S, Giardinelli 12FL (Flugel)

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5110
  • Reputazione dell'utente: +89/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:Ottone Pesante
« Reply #11 on: April 28, 2015, 08:30:22 PM »
E' un po orientaleggiante, non mi dispiace, a me il duetto è sempre piaciuto. penso sia una bella esperienza. Ho ascoltatao anche altri pezzi che avete fatto si Youtube pollices
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #12 on: April 28, 2015, 08:40:10 PM »
Ciao Paolo.
Progetto in linea col tuo stile e le  esperienze musicali che ti hanno coinvolto fin'ora.
Insomma uno da cui "la solita musica" mai e poi mai si riuscira' ad ascoltare.
 pollices
Pero' davvero mi piacerebbe sapere qualcosa in piu' sul tuo calendario appuntamenti, le tue date prossime venture coi junk food, questo trio o altri ancora...
 salut

Ciao tizioecaio,
si, come dico sempre sono uno a cui piace sperimentare cose sempre nuove e particolari.

guarda se vuoi avere più informazioni sul mio calendario basta che guardi sul sito:
www.paoloraineri.it
nella sezione show trovi le mie date.

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #13 on: April 28, 2015, 08:43:56 PM »
ciao,io dico la mia da ex componente (come chitarrista)di svariati gruppi metal(black,progressive,trash,death...le ho provate un pò tutte in 15 anni)...a me piace molto ma con gli ottoni diventa molto difficile dare la "botta" che ti da un bicordo con una bella distorsione,forse con piu elementi si potrebbero creare piu  armonizzazioni,con piu possibilità sonore.comunque molto bello,anche io avrei voluto fare una roba simile,magari cover...tipo megadeth o roba del genere ,ma il mio livello non me lo consente

Ciao TROMBAROLO,
sicuramente, come dici tu, è dura avere la botta che una chitarra con un bicordo e un ampli a palla possono darti, ma cerchiamo comunque di vendere cara la pelle anche noi, non ci risparmiamo in fatto di volume...
Si, di cover ne abbiamo una in repertorio, ti posso solo dire che è degli Slayer...

Offline Paolo Raineri

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 66
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
  • Gender: Male
    • Paolo Raineri
Re:Ottone Pesante
« Reply #14 on: April 28, 2015, 08:45:10 PM »
grande Paolo! avevo già visto il video, ma ne approfitto per farti i complimenti qui: siete forti!
sicuramente una delle prossime occasioni che suoni a Bologna vi vengo a sentire...

Ciao Bicho,
grazie mille per i complimenti!!!
Ti tengo aggiornato sui concerti in zona Bologna.