Author Topic: Tromba di plastica  (Read 7355 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline scogia

  • Terza Tromba
  • **
  • Posts: 167
  • Reputazione dell'utente: +4/-0
Re:Tromba di plastica
« Reply #30 on: August 28, 2015, 05:27:28 PM »
Caspita, sono sbavature....chi l'avrebbe mai detto!
Mi ridarò alla pesca

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 555
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:Tromba di plastica
« Reply #31 on: August 28, 2015, 06:00:29 PM »
@ scogia:

Scusami, forse mi sono espresso male: volevo solo dire che il sax contralto è uno strumento con cui si può alterare molto facilmente l'altezza delle note.
Hai mai sentito qualche sassofonista di genere romagnolo eseguire la tipica "risata"?...
Quindi pensavo che fosse proprio un modo di suonare alcune note da parte dell'esecutore.

Poi, come ripeto, lungi da me il volermi ergere a persona competente: ho solo espresso, e lo ripeto, il pensiero che secondo me - come è sempre successo in passato e come sempre succederà in futuro - quando si ha a che fare con cose nuove, spesso queste cose hanno bisogno di periodi di rodaggio per arrivare a risultati adeguati (senza contare poi che bisogna anche vincere la naturale diffidenza delle persone nei confronti di cose che vanno a toccare usi e tradizioni consolidate).

Detto questo, mi ritiro in buon ordine e ti auguro un buon pomeriggio.
« Last Edit: August 28, 2015, 06:06:22 PM by Mauro 58 »
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Z v3
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline fabiodb

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1441
  • Reputazione dell'utente: +46/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba di plastica
« Reply #32 on: August 28, 2015, 06:06:28 PM »
Mauro per fortuna non la pensiamo tutti alla stessa maniera...sai che noia  smil .....abbiamo una visione diversa ma non credo sia un problema  pollices

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 555
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:Tromba di plastica
« Reply #33 on: August 28, 2015, 06:12:56 PM »
Fabio,

il mondo è bello perché è vario...
Su questo concordo pienamente con te!
(E poi, proprio grazie agli appassionati di vintage, riuscii a vendere bene tutti i miei vinili!)...

A presto!

Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Z v3
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline musicmanx

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2013
  • Reputazione dell'utente: +38/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba di plastica
« Reply #34 on: August 28, 2015, 07:35:08 PM »
Si puo alterare l altezza delle note con tantissimi strumenti  ( tromba compresa ) !  Ma se su 20  note  15 sono crescenti o calanti non e' ne uno stile ne una risata! E ' stonato e punto !!
Perché suonare tutte queste note quando possiamo suonare solo le migliori?  Miles Davis

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 555
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:Tromba di plastica
« Reply #35 on: August 28, 2015, 08:28:48 PM »
... allora vuol dire che è proprio la mia "accordatura" che non va (punto e a capo!)...

Come dicevo prima, ho sentito altri brani dello stesso sassofonista eseguiti con strumenti "veri" e non ho apprezzato differenze di intonazione tra le varie esecuzioni.

Io non ho un oscillatore al posto delle orecchie, ma - evidentemente - il mio senso dell'intonazione non basta per sentire certe frequenze.
Nella prossima vita spero di rinascere a 440 Hz.

Comunque, come ripeto, molte scoperte e/o invenzioni all'inizio non sono state perfette. Ma col passare del tempo (e l'avanzare della tecnologia) si sono evolute ad altissimi livelli.

Tanto per fare un esempio caro agli amanti del vintage, non credo che gli antichi grammofoni con l'alimentazione a manovella e la puntina a "chiodo" si potessero definire un prodotto ad alta fedeltà; ma, se non ci fossero stati loro, i moderni impianti Hi-Fi con dinamica estesa e risposte in frequenza ben oltre le capacità umane non sarebbero mai esistiti!

In conclusione, quindi, non voglio dire che le trombe di plastica sono perfette (come, d'altronde, non lo sono neanche moltissime di quelle tradizionali); ma volevo solo sottolineare, come mi è stato detto da gente competente, che in futuro non esisterà solo l'ottone...
Sarà quindi compito dei vari produttori, tester e utilizzatori lavorare con costanza e passione per far arrivare questi prodotti ai giusti livelli di qualità e affidabilità.

Have a good time!

« Last Edit: August 28, 2015, 08:40:49 PM by Mauro 58 »
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Z v3
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline Enzo Antonio D Avanzo

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 5102
  • Reputazione dell'utente: +88/-0
  • Gender: Male
  • OTTIMISMO, SALE della VITA
Re:Tromba di plastica
« Reply #36 on: August 28, 2015, 09:04:10 PM »
Le mie prime note le ho fatte on un tubo di gomma con cui mamma riempiva la vaschetta per lavare dal rubinetto del lavandino, ma non vuol dire che   l'evoluzione degli strumenti d' ottone sia partita da quel tubo.
- TROMBE Bb - TAYLOR 15th An.CHICAGO 46 II Custom shop,TAYLOR Chicago VR Custom, FIDES SYMPHONY Pesada, CAROLBRASS 5060H-GSS, 5060L-YSS-SS,
- TROMBE C-KING Super 20, BESSON CLASS "A", Fides symphony pesada
- CORNETTA Bb TAYLOR ORPHEUS, Olds Ambassador, Conn Director
- FLICORNO CAROLBRASS CFL-7200-GSS-Bb "legendary",Le TRIOMPH
- MELLOFONO Bach Mercedes, TROMBONE Mahillon
"Il bebop non ha senso, non si capisce il tema" L.Armst

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 555
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re:Tromba di plastica
« Reply #37 on: August 28, 2015, 10:32:42 PM »
Ciao, Enzo.

Io ho semplicemente detto, come d'altra parte si può facilmente capire, che secondo me siamo solo all'inizio di una strada evolutiva...
Non ci dimentichiamo che, fino a poco meno di due secoli fa, la tromba non aveva neanche i pistoni.
Se non ci fosse stata l'evoluzione tecnica permessa dalla rivoluzione industriale, probabilmente avremmo ancora gli strumenti del tardo barocco.

Non capisco quindi la negazione ostinata di queste forme di progresso.
Perché non si dovrebbe considerare, come dicevo in precedenza, che la scienza dei materiali è solo all'inizio del suo sviluppo?

Noi siamo stati abituati per anni ad avere oggetti fatti in un determinato modo e non ci siamo accorti che parecchi di questi oggetti, pur mantenendo una forma e una funzione familiare, sono in realtà cambiati nella sostanza.

Quante persone, per esempio, si rendono conto che parecchie parti di oggetti meccanici sono realizzate in resine di polimeri?
Eppure, fino a non molto tempo fa, si pensava che solo il ferro potesse servire allo scopo.
Poi sono arrivate le leghe come l'acciaio, l'alluminio, il bronzo, il titanio, ecc., che hanno completamente stravolto la sostanza dei manufatti interessati.
Ora ci sono le resine plastiche che, oltre a poter vantare una leggerezza e una neutralità statica incredibili, sono arrivate anche a poter sopportare forze di pressione, torsione e dilatamento senza rivali.

Se poi qualche persona animata da spirito di curiosità volesse andare a consultare qualche pagina in rete, potrebbe facilmente scoprire che la questione riguarda anche altri strumenti, così come riportato da Wikipedia:

"I clarinetti in passato erano costruiti anche con materiali oggi meno impiegati, quali il metallo.
Infatti, negli anni venti i clarinetti in metallo erano tenuti in alta considerazione per il loro bel suono, unito al costo modesto e alla facilità di fabbricazione.
Studi fisici hanno successivamente dimostrato che il suono del clarinetto dipende in misura piuttosto bassa dal materiale con cui è costruito lo strumento, e tutte le armoniche vengono generate dall'ancia che vibra e dal barilotto che sta all'inizio della colonna d'aria interna allo strumento. Anche i clarinetti costruiti in materiale plastico (ABS), in linea di principio, potrebbero essere degli ottimi strumenti se nella loro realizzazione fosse impiegata la stessa cura ed attenzione utilizzate nei clarinetti in legno."

Ragione per cui, come dicevo in precedenza, bisognerà attendere solo che i costruttori si dispongano sulla via della ricerca della qualità e della precisione, cosa che potrà avvenire solo se ci sarà un riscontro da parte dell'utenza.

Spero stavolta di essere riuscito a trasmettere correttamente i miei pensieri.

Buona serata!


P.S.: anche io ho sempre avuto in casa un pianoforte (lo suonava mia madre da ragazza), ma non per questo sono diventato un pianista come Schroeder, l'amico di Charlie Brown...
« Last Edit: August 28, 2015, 11:36:18 PM by Mauro 58 »
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Z v3
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline Altobugle

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 594
  • Reputazione dell'utente: +7/-0
  • Gender: Male
Re:Tromba di plastica
« Reply #38 on: August 29, 2015, 01:50:02 AM »
Salve a tutti,
fermo restando che preferisco le trombe "metallose" alle "plasticose" vorrei dare anch'io du'spicci (2cents tradotti in neo-romanesco post contemporaneo) e porto la mia esperienza lavorativa. Quando ho iniziato a fare il termoidraulico stava iniziando a prendere piede il polipropilene per gli impianti idraulici. Mio padre i miei colleghi e datori di lavoro erano scettici perché "a plastica che 'vvoi che dura?, tra 'n paro d'anni tutti a rifá l'impianti".

Ero scettico pure io ma tanto ero un "piskello" quindi non conta. Però dopo venti anni questi impianti stanmo ancora lì, come nuovi. All'inizio ci furono dei problemi perché il polipropilene al sole cristallizzava e si rompeva ma poi evidentemente hanno migliorato la mescola e ora resiste moooolto di più. Ormai "Roma è de plastica"! E io comincio a pensa che sia veramente eterna ( sia Roma che la plastica).

 E mica solo il polipropilene: c'è polietilene, bassa media alta densità, poliuretano, pvc, tetafluoroetilene (ptfe), abs, resina epossidica, vaacapicomesechiamanolaltre...

e ci si passa di tutto dentro:acqua calda, acqua fredda, acqua salata, acqua addolcita, vapor d'acqua, prodotti chimici, acidi, basi, medicine, azoto, ossigeno, metano, propano, butano, gpl, benzina normale super senza piombo e con piu ottani, gasolio, bitume, olio d'oliva, vino, aceto, liquami, pipì, popò, birra, super alcolici per la sbornia, super anti alcolici per il dopo sbornia, saponi, profumi, salsa di pomodoro, nutella, strutto, lardo, burro, prodotti per ingrassare in generale, prodotti per dimagrire per la prova costume, crema, crema sciantillì, crema parmantiè, crema per le mani, crema per i piedi, crema per le emorroidi, particelle sub-atomiche, microparticolato, lubrificanti meccanici, lubrificanti biologici, lubrificanti anatomici...

continuo?...,

perché non ci può passare "la musica"? Diamo tempo al tempo e vediamo che succede.

Le caldaie e le automobili ora sono tutte di plastica, le prime facevano pietà,  ma ora sono molto più performanti di quelle di una volta, tutte di metallo.
Aspettiamo...magari che ne sai, la yamaha nei suoi futuristici laboratori segreti tipo area 51 sotto il monte Fuji sta sviluppando una resina dalle straordinarie capacità risonanti che conferiranno un impedenza strabiliante alla tromba realizzata con cotanto materiale.
Ai posteri la sentenza.

So finiti gli spicci.

Per ora...
« Last Edit: August 29, 2015, 01:56:53 AM by Altobugle »
-Tromba sib: Jupiter JTR-308; CONN Constellation 38B; Vincent Bach 43 ml; Stomvi Combi
-Tromba do: YTR 2420
-trombino: lo sto ancora cercando;)
-Pocket: Jupiter JTR-416
-cornetta: yamaha 2610s
-Flicorno Soprano: Jupiter JFH-846 elaborato Frankenhorn
bach 10 1/2 ew; Bach 3cw; Dw 4fl; qualsiasi cosa!

Offline Norman

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 3591
  • Reputazione dell'utente: +87/-0
  • Gender: Male
    • Lozza Gang Band
Re:Tromba di plastica
« Reply #39 on: August 31, 2015, 12:28:14 PM »
E' giusto e sacrosanto che si sperimenti tutto, ed il giudizio negativo su quello che finora si è visto non implica che si debba negare che sia possibile costruire buoni strumenti con materiali non ortodossi.

Detto questo, non so se il problema sia il materiale in sé, o il fatto che lo strumento sia fatto male a prescindere, ma da quello che sento dai video per ora i risultati sono decisamente scadenti.

Taylor X-Lite - AR Resonance MC 40/8 Monette B6S1 Prana 17/84 B4LS S1 Prana 21/81
"Non suonare come un trombettista, suona come un cantante!" A. Giuffredi

Lozza Gang Band

Lozza Gang Band su Facebook

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7463
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Tromba di plastica
« Reply #40 on: September 05, 2019, 11:52:25 AM »
Ragazzi, è sempre stato un mio sogno proibito, ma Masaniello e altri all'epoca mi dissero che facevano pena. Pistoni che si acciaccavano, si bloccavano insomma
un cesso. Ora sono migliorate?
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline Mauro 58

  • Prima Tromba
  • ****
  • Posts: 555
  • Reputazione dell'utente: +13/-0
  • Gender: Male
  • Music Forever!
Re: Tromba di plastica
« Reply #41 on: September 05, 2019, 08:54:32 PM »
Ragazzi, è sempre stato un mio sogno proibito, ma Masaniello e altri all'epoca mi dissero che facevano pena. Pistoni che si acciaccavano, si bloccavano insomma
un cesso. Ora sono migliorate?

Ciao, Zosimo.

A costo di prendere altre pesciate in faccia (vedi sopra) dagli amici del forum, ti ripropongo le mie impressioni su questi strumenti.
Qualche anno fa, sempre animato dalla curiosità e dallo spirito di ricerca, mi sono interessato anche io a questo tipo di trombe e, dopo aver esperito accurate ricerche in rete (in Italia era impossibile trovarne), la rosa si era ristretta a tre marchi: la "pTrumpet", la "Tiger" e la "Tromba" (poi acquisita dall'americana "Allora").

Il primo elemento che mi fece dubitare della pTrumpet e della Tiger, fu il fatto che il blocco dei pistoni era disegnato in modo da avere i tubi in entrata e in uscita tutti nella stessa posizione (in pratica i pistoni erano tutti uguali e potevano essere messi in qualsiasi cilindro).
Un altro punto di dubbio mi venne dal fatto che, sia la pTrumpet che la Tiger, avevano i pistoni completamente in plastica, con le molle nella parte inferiore del cilindro. Allora optai per la "Tromba" che, oltre ad avere la disposizione classica delle pompe ( e quindi i tre pistoni diversi tra loro), aveva anche i pistoni in metallo nella parte che scorre nei cilindri, mentre solo i tasti erano in resina plastica.

Acquistai quindi la versione 03 della "Tromba" a gennaio 2015 e mi ci divertii talmente tanto che l'anno dopo comprai anche la cornetta.
Avrei voluto prendere in seguito anche il flicorno soprano, ma essendo stata la fabbrica acquisita dalla statunitense Allora, non importava più gli strumenti in Italia e dover pagare le spese di spedizione, dogana e importazione dagli Stati Uniti mi faceva salire troppo il costo dello strumento rispetto al suo valore intrinseco…

Ma ora veniamo alla sostanza: a parte l'intonazione non proprio perfetta, a me il suono di questi strumenti non dispiaceva eccessivamente.
Tendeva ad indebolirsi un po' nel registro basso, ma dal Sol centrale in su, se suonate con un bocchino vero (non quel cesso 7C di resina fornito a corredo), le note che uscivano non erano niente male: ci ho ingannato un paio di direttori di big band, i ragazzi del mio gruppo e anche qualche addetto ai lavori.
Non a caso, ho saputo in seguito che gli strumenti "Tromba" erano stati progettati da un certo Schlub…

Ora, a distanza di cinque anni, credo che gli strumenti in plastica abbiano avuto senz'altro qualche altro miglioramento, altrimenti non li venderebbero ancora (su Amazon.com si trovano regolarmente tra i 150 e i 250 $)…

Quindi, riepilogando, credo sempre che la ricerca di altri materiali sia un'ottima idea; ma bisognerà vedere quanto la case costruttrici saranno disposte ad investire in ricerca e sviluppo.

Un salutone a tutti e a presto!

Mauro 58
« Last Edit: September 05, 2019, 09:18:46 PM by Mauro 58 »
Bb Trumpets:    Holton MF ST-302, Holton MF ST-307, Holton MF ST-308, Stomvi VR-II, Yamaha 8310Z v3
Bb Flugelhorns: Holton F-555T, Jupiter JFH1100R
Bb Cornets:       Holton C-605C, Yamaha 2330-II
Bb Pockets:       Holton T-650, CarolBrass CPT-3000-GLS
Mouthpieces:     AR Resonance G12S, Giardinelli 12S, Giardinelli 10S, Kanstul GR12S, Kelly Screamer (Trumpet);
                        AR Resonance 12S, Kelly 7C (Cornet); AR Resonance 12S, Giardinelli 12FL, Kelly 3C (Flugelhorn)

Offline toro

  • Solista
  • *****
  • Posts: 1373
  • Reputazione dell'utente: +18/-0
  • Gender: Male
Re: Tromba di plastica
« Reply #42 on: September 05, 2019, 09:37:41 PM »
Grazie Mauro,sono sempre stato molto restio a questo genere di strumenti,ma la tua bella recensione,mi ha incuriosito....mi sa che a breve l'acquisterò. pollices
Se mantengo il mio buon carattere, sarò ricco abbastanza.....

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 7463
  • Reputazione dell'utente: +157/-1
  • Gender: Male
Re: Tromba di plastica
« Reply #43 on: September 05, 2019, 10:24:13 PM »
Grazie Mauro, infatti con il mio post ero curioso di leggere qualcuno che avesse acquistato una plasticosa di recente, magari si sono evolute o magari è rimasto tutto al 2015.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti