Author Topic: Trent Austin masterclass  (Read 66 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2575
  • Reputazione dell'utente: +14/-1
Trent Austin masterclass
« on: May 08, 2021, 11:42:58 AM »
una bellissima lezione sul jazz e sul cromatismo ogni parola che utilizza il grande Trent Austin Ŕ utile.
per chi non ha chiaro lo studio del cromatismo semplice doppio dal basso dall'alto ed il circondare la nota obbiettivo (il doppio+doppio )
per chi non pratica questa tecnica il consiglio Ŕ prendere un accordo semplice e cominciare lentamente a capire suoni e posizioni. prima tonica poi terza poi quinta ecc...
quando si capisce come funziona ci si sposta di tonalitÓ senza cambiare il tipo di accordo.
quando si padroneggiano tutte le tonalitÓ si modifica l'approccio cromatico .
all'inizio sembrerÓ uno studio noioso ma col tempo si impara il linguaggio si memorizzano gli intervalli e le note fondanti dell'accordo.
https://www.youtube.com/watch?v=LPZC3JAkfmo

se qualcosa non Ŕ chiaro basta chiedere ma credo che Trent sia chiarissimo ed abbia anche un modo si spiegare le cose simpatico.
(mi sono identificato con i suoi allievi e con i limiti ........ ;D ;D ;D)

Online Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9128
  • Reputazione dell'utente: +160/-3
  • Gender: Male
Re: Trent Austin masterclass
« Reply #1 on: May 08, 2021, 11:48:03 AM »
Ho trovato molto utile, chiaro
E facile da capire questo argomento spiegato
Nel nuovo metodo del pianista arrighini.
Ve lo consiglio.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'Ŕ, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni Ŕ sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtÓ esistono, ma funzionano solo con gli acutisti