Author Topic: studiare a volume basssssssssssisssssimo  (Read 77 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2575
  • Reputazione dell'utente: +14/-1
studiare a volume basssssssssssisssssimo
« on: May 17, 2021, 11:37:33 AM »
rigorosamente off topic perchè è una domanda quasi senza senso.
 la Suprema riesco a suonare sino al do diesis re della seconda ottava e quindi riesco a suonare queste scale su due ottave sino alla nona a volume pianissimo .  (ancora mi mancano il fa il mi ed il mi bemolle ed il re)
oggi ho provato a suonare con la Selmer e più o meno sono riuscito a fare lo stesso (il volume purtroppo è un po più forte), ma si è verificato uno strano fenomeno.
con i bocchini più larghi come il b2 monette o gli AR riuscivo a salire con più facilità a basso volume , soprattutto rispetto ai bocchini con foro più stretto il bach 7c il 3c il frate il wedge,.,,,,,
ed ecco la domanda a volume ridottissimo vi riesce più facile salire con bocchini a foro grande o al contrario a foro piccolo o è indifferente?
(faccio riferimento solo alla dinamica bassissima e alle note sopra sil sol acuto fino al do o addirittura oltre..........)

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9128
  • Reputazione dell'utente: +160/-3
  • Gender: Male
Re: studiare a volume basssssssssssisssssimo
« Reply #1 on: May 17, 2021, 11:56:32 AM »
La dinamica bassissima non l'ho mai provata, ma fidati
che qui dentro la maggior parte dopo il do acuto va in iperventilazione
io il sol acuto lo prendo solo in giornate con vento a favore, quindi vola basso ;)
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2575
  • Reputazione dell'utente: +14/-1
Re: studiare a volume basssssssssssisssssimo
« Reply #2 on: May 17, 2021, 12:43:18 PM »
 tu parli del sol acuto della terza ottava  (se riesci ad arrivare li per me hai tecnica sufficiente per fare quello che ti pare che è poi il mio obbiettivo in qesta vita ) io faccio riferimento a tutte quelle note ricomprese  dal sol della seconda ottava al sol della terza.
a bassissimo  volume si riesce a suonare oppure no con bocchini a foro stretto , o per suonare bisogna spingere l'aria come dei dannati......
mi interessa a livello di tecnica media perchè è chiaro che se sei fortissimo fai un po quello che ti pare tipo Pierobon nella lezione credo 11

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9128
  • Reputazione dell'utente: +160/-3
  • Gender: Male
Re: studiare a volume basssssssssssisssssimo
« Reply #3 on: May 17, 2021, 12:51:10 PM »
Ci riesco, ma non è una nota che ho sempre a disposizione.
Purtroppo si genera sempre confusione come chiamare le note tra trombettisti.
il do taglio in testa e in gola è un do acuto, quello dopo è un bisacuto
e quello 3 spazio è alto.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti

Offline fcoltrane

  • Acutista
  • ******
  • Posts: 2575
  • Reputazione dell'utente: +14/-1
Re: studiare a volume basssssssssssisssssimo
« Reply #4 on: May 17, 2021, 01:05:47 PM »
il sol ho capito che rappresenta una nota limite ma sotto il sol tutte le altre si riescono a suonare a volume bassissimo?  con bocchini a foro stretto o è particolarmente difficile ?
do acuto do diesis acuto re acuto ecc..

Offline Zosimo

  • Moderatore Globale
  • Acutista
  • *****
  • Posts: 9128
  • Reputazione dell'utente: +160/-3
  • Gender: Male
Re: studiare a volume basssssssssssisssssimo
« Reply #5 on: May 17, 2021, 01:32:15 PM »
Non lo so, mai provato.
Tromba: Quella che capita
Bocchino: Almonzinni Revolution

Se non sai cos'è, allora stai slottando, amico mio.
Su questo forum, gli armonici sono talmente vicini  che tra un po' trombano.
L'anima del cambiar tromba ogni 2 giorni è sempre stato il desiderio e non il bisogno.  Bocchini per le note acute in realtà esistono, ma funzionano solo con gli acutisti